Android vs iPhone 2018: qual è il migliore?

Volete comprare un nuovo cellulare, ma state considerando di passare ad Android o ad iOS. Ma è vero che l’erba del vicino è sempre più verde, o dovreste restare a ciò che conoscete? Qui di seguito sottolineiamo i pro e i contro dei cellulari Android e degli iPhone. Android vs iPhone: qual è il migliore?

Android vs iPhone

Prima di iniziare, è necessario chiarire che questa guida è da intendere come una breve panoramica per aiutarvi a decidere se scegliere un cellulare Android o un iPhone. Non è da considerarsi come confronto esaustivo di ogni minima caratteristica, sia del hardware che del software, di entrambi i dispositivi. Sappiamo anche che i fan sfegatati non verranno persuasi a cambiare – questo non è assolutamente l’obiettivo di questo articolo.

Aggiornamento Marzo 2017: Le ultime cifre provenienti da StatCounter mostrano non solo che Android è usato da molte più persone rispetto all’iOS, ma che è in diretta competizione con Windows per il primato di OS più usato al mondo (almeno per accesso ad internet). Nel Febbraio del 2017, Windows ha avuto uno share del 38,6%, e Android è arrivato a distanza ravvicinata con 37,4%. Il iOS di Apple, nello stesso periodo, ha avuto uno share di circa 13%.

» Read more

Che cos’è il 5G, e Quanto Sarà Veloce?

5GNon si poteva sfuggire all’ hype generato dal 5G al CES 2018. Ogni azienda, da Samsung e Intel agli operatori cellulari e tutti i produttori di smartphone, desiderano farti sapere quanto sarà davvero sorprendente la rivoluzione 5G. Samsung per l’occasione l’ha rinominata “la fibra senza fili”, promettendo una connessione super-veloce a bassa latenza, internet ovunque insomma. Il 5G dovrebbe essere più veloce rispetto a una tipica connessione internet via cavo presente oggi nelle nostre case… ed è pure wireless.

Che cos’è il 5G?

5G è lo standard industriale che andrà a sostituire l’attuale standard 4G LTE, così come il 3G fu sostituito proprio dal sistema 4G. 5G sta per “quinta generazione”: rappresenta infatti la quinta generazione di questo standard.

» Read more

Le 5 Migliori App Android di 2018

AndroidIl Negozio on-line Play Store mette a disposizione tutte le categorie di app di base. Ci sono applicazioni per la messaggistica, la condivisione di foto, lo shopping, la gestione del telefono, la navigazione sul Web, la visualizzazione di video, e molto altro ancora. Ciò non significa che non possa esserci comunque qualcuno che viene avanti e rilascia un’app che funziona ancora meglio. L’anno 2017 è stato un buon anno per le applicazioni, ma ci sarebbe voluto troppo tempo per controllare tutte le fantastiche cose che sono emerse. Così, citiamo di seguito le cinque migliori App che hanno lasciato il segno in Android, nell’anno appena trascorso.

Datally

Questa nuova applicazione di Google permette di tenere sotto controllo i limiti del piano dati internet mensile. Esistono diversi strumenti nelle impostazioni del sistema Android che consentono di fare molte di queste cose, ma Datally rende il tutto più facile da gestire e mette inoltre a disposizione alcune funzionalità aggiuntive.

AndroidUna volta l’installazione completata, l’applicazione si collega al rilevamento dei dati di sistema in modo da mettere immediatamente tutte le informazioni a disposizione dell’utente. Datally suddivide l’utilizzo dei dati su base giornaliera e per ogni singola applicazione, in modo da poter vedere cosa sta consumando più dati. La funzionalità più efficace di Datally è la versione potenziata del Data Saver, già nascosta nelle impostazioni del telefono.

» Read more

Miglior Fotocamera Smartphone 2018 a confronto: LG V30 vs. iPhone 8 Plus vs. Galaxy Note 8 vs. HTC U11

Fotocamera SmartphoneAneddoto divertente: la prima fotocamera digitale fu inventata nel 1975. Pesava 3,6 Kg e richiedeva ben 32 secondi per registrare una singola immagine a 0,01 megapixel e salvarla all’interno di una… musicassetta. Oggi, una fotocamera un milione di volte migliore entra in una tasca. Eh si, è proprio del tuo smartphone che stiamo parlando, e sia che tu sia un utente iPhone, un fan Galaxy o un tipo da BlackBerry, il tuo palmare è un piccolo miracolo tascabile.

» Read more

Come scansionare i codice QR dall’App Fotocamera di iPhone

Prima dell’arrivo di iOS 11, gli utenti di iPhone erano costretti a scaricare app di terze parti per poter eseguire la scansione di un codice QR. Ora, questa funzionalità è integrata ed è possibile utilizzare la fotocamera nei nostri iPhone per poter scansionare quanti più codici QR si possa desiderare.

Per chi non è familiare con i codici QR, possiamo dire che si tratta di un tipo speciale di codice a barre. Nel momento in cui il codice viene scansionato, si può accedere ad un sito Web specifico, si può essere condotti ad un file da scaricare, o anche solo visualizzare qualche testo in merito a qualcosa. Per esempio, se ci si trovasse allo Zoo e dovesse esserci un codice QR di fianco alla mostra del Leone, lo si potrebbe scansionare per ottenere più informazioni sui leoni, direttamente sul proprio cellulare.

» Read more

Perché le App gratuite che si sostengono con annunci pubblicitari possono risultare più costose di quelle a pagamento.

App gratuite

Le App gratuite che fanno visualizzare la pubblicità hanno due tipi di costo mascherato: utilizzano i dati della connessione del vostro smartphone e consumano la batteria per scaricare e mostrare la pubblicità. Alla lunga, scaricare un’App gratuita potrebbe risultare più costosa di quanto accadrebbe, acquistando un’App a pagamento.

Se disponete di un cellulare con una batteria potente e di una connessione dati illimitata, potreste non preoccuparvi troppo di questo aspetto. Tuttavia, la stragrande maggioranza di utenti potrebbe ritenere più conveniente pagare 99 centesimi per un’ App rispetto ad un app gratuita che implica maggiori costi di gestione per la connessione dati e per il consumo della batteria.

La pubblicità consuma molta più energia elettrica di quello che ci si aspetta.

La corrente elettrica costa, dunque è corretto ritenere che l’utilizzo di App gratuite, con aggiunta di pubblicità, contribuirà ad aumentare sensibilmente la bolletta elettrica. Tuttavia non è questa la maggiore preoccupazione. In un mondo in cui molti di noi si adoperano, affinché lo smartphone possa reggere, per tutto il giorno, è inevitabile che gli annunci pubblicitari rischino di inficiare le prestazioni poiché andranno a consumare la nostra preziosa batteria.

» Read more

Come fare Screenshot su Samsung Galaxy S8 o S8 Plus?

Ci sono due modi semplici per fare uno screenshot su Galaxy S8 o Galaxy S8 Plus.

Il tuo Galaxy S8 (o Galaxy S8 Plus, non fa differenza) può fare un sacco di cose in più rispetto agli altri smartphone Samsung, ma gli manca il tipico tasto frontale. Samsung ha spostato tutte le funzioni di quel tasto in altri strumenti del telefono, ma ha tralasciato lo screenshot.

Che tu sia nuovo agli smartphone Samsung o no, sapere come fare uno screenshot su Galaxy S8 renderà la tua vita un po’ più semplice. Diamo una rapida occhiata ai diversi modi in cui si può fare uno screenshot su Galaxy S8, ora che non c’è più il tasto frontale.

» Read more

Come liberare spazio (memoria) su un Cellulare/Tablet Android

1. Introduzione

Il messaggio “Memoria insufficiente” è uno di quelli che non vorresti mai vedere apparire sul display del tuo smartphone o tablet Android – specialmente quando stai cercando di fare un video delle prime parole del tuo bambino o quando stai sincronizzando la tua playlist di Spotify per affrontare la mattinata.

Telefono Android

Nel caso ti trovassi a corto di memoria, ci sono alcuni trucchi che puoi provare per liberare un po’ di spazio e tornare a scattare foto e sincronizzare musica in pochi minuti. Ecco alcuni consigli per liberare spazio che dovrebbero funzionare su tutti i dispositivi Android.

2. Cancella le app che non usi

Telefono Android

Ci sono app a prendere polvere sul tuo telefono o tablet di cui puoi liberarti? Alcune app – in particolare i giochi – a volte occupano grosse fette di memoria che puoi benissimo reclamare se non li usi più.

» Read more

Recensione di Flexispy – Software Spia Avanzato per Cellulare

Flexispy non è proprio un nome nuovo sul mercato dei software di monitoraggio, ma tutto il resto è nuovo e migliorato diventando così il miglior software spia in vendita in pochissimo tempo. Perché? – Semplicemente perché al momento è il programma più ricco di funzionalità e fornisce i servizi che le persone vogliono.

Se desideri scoprire quanto sia sicuro e affidabile, o se vale la pena spendere il prezzo che si paga, continua a leggere. Le recensioni reali di Flexispy sono poche e difficili da trovare, possiedo questo software e lo uso regolarmente quindi ti spiegherò cosa ne penso.

Flexispy

Perché Flexispy è il più venduto?

È l’Unico software che offre:

  • Registrazione delle chiamate
  • Ascolto in tempo reale delle chiamate
  • Registrazione ambientale (registrazione di ciò che accade intorno al telefono)
  • Possono essere monitorati 13 diversi servizi di Chat / Messenger / Social
  • Ascolta e registra le chiamate vocali su WhatsApp, Skype e Viber

Se hai bisogno di queste particolari caratteristiche – Flexispy è l’Unica opzione.

Un altro fattore nel suo successo sta nel cambiamento nella struttura dei prezzi, rendendoli più accessibili e competitivi – adesso abbiamo abbonamenti da uno, tre e dodici mesi.

» Read more