Il Miglior Router WIFI del 2018 – Router WIFI Classifica e Recensioni

Tieni connessi tutti i tuoi dispositivi con un router Wi-Fi top di gamma. Ecco quello che devi sapere per trovare il router giusto, con le nostre più recenti prove.

Trovare il giusto Router

Con tutti i dispositivi connessi, smart TV, smartphones ed altri dispositivi mobili, è più importante che mai avere un router wireless in casa o in ufficio che riesca a gestire le varie connessioni Wi-Fi. Nella scelta di un router, dovresti considerare l’area da coprire ed il numero di clients, oltre ai tipi di dispositivi che si connetteranno al router. Certo, non tutti hanno bisogno delle prestazioni offerte dagli ultimi modelli, e non c’è ragione di pagare per funzionalità che forse non userai mai, ma se hai una famiglia numerosa che chiede molta banda per cose come lo streaming video ed il giocare online ad Overwatch, un nuovo router può fare molta differenza ed aiuterebbe a mantenere la pace. Ti guideremo attraverso la scelta di un router che gestisca le tue necessità di rete presenti e future e ti offriremo le nostre scelte per darti uno spunto.

Single-band o Dual-band?

 

Non tutti i router sono uguali. Alcuni modelli possono comunicare solo su un singolo canale radio, altri ne usano due. I router single-band operano nella frequena dei 2.4Ghz e sono tipicamente i modelli più economici, ma devono competere con altri dispositivi in casa che stanno nella stessa banda radio, come forni a microonde, dispositivi Bluetooth e telefoni wireless. Detto questo, sono perfettamente adeguati per la navigazione Web e sui social media come Facebook e Twitter.

» Read more

Windows 10 non si collega ad internet [Wifi]. Tutte le possibili soluzioni.

Windows 10 non può o non ha intenzione di collegarsi ad Internet? Nessuna connessione o accesso a Internet dopo l’aggiornamento a Windows 10? Vi sono stati casi in cui utenti che hanno aggiornato il sistema a Windows 10 non hanno poi trovato alcuna opzione per connettersi a Internet. I casi sono segnalati soprattutto su connessioni wireless. Leggi questo post, se hai problemi di connessione o accesso ad Internet in Windows 10.

Windows 10 non riesce a collegarsi ad Internet

Microsoft attribuisce il problema alle connessioni VPN presenti sul computer che è stato aggiornato a Windows 10. In altre parole, se il computer ha un software VPN attivo durante l’aggiornamento, il computer potrebbe non riuscire a trovare il Wi-Fi, perché il software VPN potrebbe causare problemi. Ma questo non è l’unico motivo possibile. Alcuni hardware non sono compatibili con Windows 10 e potrebbero essere la causa del problema per cui non è possibile connettersi a Internet dopo l’aggiornamento a Windows 10. Questo post parla delle possibili soluzioni al problema della mancanza di connettività a Internet.

» Read more

Le Migliori VPN per Mac 2018

Riassunto: Nonostante il brillante Apple Mac sia famoso per essere più sicuro della controparte Windows, ci sono ancora due buoni motivi per usare una VPN. La prima è che, anche se gli hackers non possono entrare nel tuo computer ( e sbagli se pensi di essere completamente protetto usando un Mac), possono facilmente intercettare le tue comunicazioni online e rubare le tue informazioni personali. La seconda è che una VPN ti permette di evitare le restrizioni regionali per accedere a contenuti in tutto il mondo, come Netflix e BBC iPlayer. Con la nostra vasta ricerca ed i nostri test di 116 VPN disponibili per Mac, abbiamo scoperto che Express VPN è la miglior scelta per proteggere le tue informazioni personali ed accedere a contenuti ristretti per regioni. Ha la miglior combinazione di crittografia ad alto livello, privacy personale, server dislocati attorno al mondo e supporto clienti, per il suo prezzo.

Perchè ti serve una VPN per il tuo Mac?

Quando salta fuori la parola VPN in una conversazione, molte persone pensano automaticamente che vengano usate per attività illegali o malevole. Questo non è proprio esatto, però, dato che ci sono una varietà di ragioni legittime per usare una Virtual Private Network.

Una delle maggiori ragioni per usare una VPN è accedere a servizi streaming che potrebbero non essere disponibili nello stato in cui ti trovi, ad esempio quando viaggi. Questa è la ragione principale per cui ho avuto bisogno di una VPN per il mio MacBook.

» Read more

Miglior SSD 2018 (m.2, mSATA, SATA, Economico)

SSDSia che si stia sostituendo un’unità a stato solido preesistente o si stia aggiornando un disco rigido tradizionale al fine di ottenere prestazioni migliori, quasi tutte le unità SSD che si possono acquistare oggi sono davvero eccellenti. Tuttavia, alcune sono migliori di altre. Se avete bisogno di acquistare un SATA SSD in questo momento, crediamo che il Crucial MX500 da 500 GB rappresenti l’opzione migliore per la maggior parte delle persone. L’ MX500 non è l’unità SSD SATA più veloce che si possa ottenere, ma si avvicina, e possiede la combinazione di prezzo, prestazioni e capacità migliore di qualsiasi altra unità che si possa acquistare.

Ultimo aggiornamento: 23 febbraio 2018

Dopo aver analizzato tutte le nuove unità a stato solido rilasciate dal nostro ultimo aggiornamento, abbiamo scoperto che il Crucial MX500 si conferma il miglior SSD per la maggior parte delle persone. Il nostro secondo classificato è ora Samsung 860 Evo, e la nostra scelta di aggiornamento PCIe rimane ancora Samsung 960 Evo.

La nostra scelta

Crucial MX500 – la migliore unità SSD

SSD

Il Crucial MX500 dispone di un prezzo abbordabile, un ottimo funzionamento, ed inoltre vanta una garanzia di cinque anni e arriva da un’azienda più che affermata con un buon curriculum di successi nel settore.

Per la maggior parte dei benchmark Crucial MX500 è solo un po’ più lento rispetto ai più costosi SATA SSD Samsung, ma la maggior parte delle persone non si renderebbe conto della differenza. È più che buono o addirittura migliore del resto della concorrenza, e funziona meglio quando pieno o quasi rispetto al suo predecessore, l’MX300. Supporta la crittografia full disk, e Crucial offre una garanzia di cinque anni sull’ unità per una maggiore tranquillità (tre anni è tipico). Ora è disponibile una versione da 2,5 pollici e presto sarà disponibile una versione M. 2 SATA. E anche se è un modello nuovo di zecca, si trova ancora in vendita per molto meno delle SSD di Samsung.

Secondo classificato
Samsung 860 Evo – Un po’ meglio, ma più costoso

SSD

L’ Evo 860 Evo è un po’ più veloce e dovrebbe durare di più rispetto alla nostra prima scelta, ma a meno che non abbiate davvero bisogno di durata superiore o di un’unità mSATA, dovreste aspettare di vederne scendere il prezzo.

» Read more

Recensione del Crucial MX500: Un valore aggiunto rispetto alla 850 Pro di Samsung

Crucial MX500L’ MX500 è il primo SSD Crucial con la nuova e appariscente memoria NAND 3D a 64 strati. Ciò significa che le celle di memorizzazione dei dati all’ interno sono sovrapposte l’una all’ altra, 64 in profondità. Rispetto alla NAND 2D, che ha solo un singolo strato di celle, la NAND 3D ha una densità di storage molto più elevata. Ciò apre la porta a capacità di stoccaggio potenzialmente enormi, oltre a rendere la stessa NAND più economica da produrre a fronte di una certa capacità.

Ma perché, potreste chiedere, sto recensendo l’ultima tecnologia SSD di Crucial contenuta in una SSD da 2,5 pollici di una vecchia scuola? L’ interfaccia più veloce di un’unità NVMe non offrirebbe alla NAND maggiori possibilità di brillare? In breve, sì, lo farebbe. Ma non tutti hanno una scheda madre con lo slot M. 2 compatibile con NVMe. Dopo tutto, le schede madri con slot M. 2 hanno iniziato a comparire solo meno di tre anni fa, e finché il mio PC da gioco di quasi sei anni può ancora giocare The Witcher 3 a 60fps, non andrà proprio da nessuna parte. Vediamo quindi cosa è in grado di fare il nuovo Crucial MX500 e se può sconvolgere la nostra lista delle Migliori SSD precedentemente stabilita.

Per quelli di noi che non hanno uno slot M. 2 sulle proprie schede madri, un SATA SSD come il modello 2.5in dell’MX500 Crucial è l’unica opzione. Se ci si affidati fino ad ora a un disco rigido meccanico, installare un SSD è il miglior upgrade che si possa mai fare, ma anche se si è già passati allo stato solido, un upgrade potrebbe essere comunque una buona idea. Potresti volere un po ‘più di spazio per i giochi sempre più grandi di AAA o avere un aumento di velocità: questo nuovo Crucial SSD è quattro volte più veloce in certe attività rispetto al mio vecchio PC da gioco 2012 Sandisk Extreme.

» Read more

Miglior Antivirus per iPhone nel 2018

Assicuratevi che i vostri dispositivi Apple siano sicuri

iPhoneSe gli iPhone e gli iPads di Apple non possono essere affetti da malware nella stessa misura di quelli di Windows, questi dispositivi rimangono tuttavia vulnerabili a una miriade di altre minacce. Che si tratti di siti web maligni, di fastidiosi annunci, di spioni del Web o semplicemente di qualcuno che si impossessa del dispositivo a vostra insaputa, c’è comunque sempre molto di cui preoccuparsi.

Fortunatamente ci sono, a disposizione,molti importanti fornitori di antivirus e di prodotti per la sicurezza che possono essere di aiuto. Provvedendo ad installare l’Applicazione corretta, sarete in grado di proteggere il dispositivo sia da minacce in provenienza dal Web che dai ficcanaso locali, tramite l’aggiunta di funzionalità supplementari potenti che vanno dal servizio di backup in cloud alle VPN, ed alle protezioni di alto livello, contro il furto di identità.

» Read more

Migliori Programmi per Velocizzare, Pulire et Ottimizzare il PC

Metti a punto il tuo PC

Un avvio veloce ed operazioni veloci sono le gioie di un PC nuovo. D’altronde vuoi che il tuo PC vada al massimo, a prescindere che sia un portatile economico o un pc desktop da gaming. Ma quella gioia non dura. Ogni PC rallenterà, gradualmente o all’improvviso. Ecco quando si rivelano utili i software di messa a punto.

Tutti i computer alla fine perdono il loro splendore del primo giorno, diventando letargici, non reattivi ed anche inutilizzabili. Il sistema operativo viene ingrassato quando le app vengono aggiunte e non completamente rimosse, lasciandosi dietro driver ed ogni sorta di altri detriti. I nostri dischi rigidi si riempiono di file dimenticati abbandonati in cartelle di cui abbiamo dimenticato l’esistenza. I programmi costruiscono enormi nascondigli di cui non sappiamo nulla. I driver obsoleti smettono di funzionare correttamente. Le toolbar ed altri plug-in possono improvvisamente rallentare i nostri browser.

Quando le nostre macchine diventano così indebolite dall’uso da non permetterci di usare Microsoft Word o giochi di Steam con la stessa velocità ed efficienza di quando lo abbiamo comprato, spesso pensiamo di comprare un nuovo PC. Ma questa è una soluzione drastica, e nemmeno frequentemente necessaria. Piuttosto, puoi ritrovare quelle prestazioni di quando era appena uscito dalla scatola per dieci dollari, anziché centinaia o anche migliaia di dollari, grazie ad alcuni strumenti relativamente economici: i software tune-up.

Che cos’è un programma ottimizzazione PC?

Un programma ottimizzazione PC è un’applicazione che studia a fondo il tuo computer e ne ripara i problemi. Esegue alcune funzioni, tra cui la deframmentazione dell’HDD del tuo PC, ripara i problemi del registro di Windows e libera spazio del disco eliminando i file duplicati. Alcuni programma ottimizzazione PC fanno solo queste funzioni base, mentre altri più elaborati aggiungono numerose funzioni che migliorano il tuo pc in modi interessanti. Per esempio, Iolo System Mechanic, la nostra Editors’ Choice per i software tune-up, ha passato il nostro test con il suo monitor di sistema in tempo reale e con la sua funzione di rimozione di software destabilizzatori, rallentanti, ridondanti e non necessari (CRUDD).  SlimWare Utilities SlimCleanerPlus risolve il processo di avvio del tuo pc, aiutandoti a rimuovere le app che non devono esserci e che stanno rallentando l’avvio.

» Read more

Il Miglior Antivirus 2018 a Pagamento

I virus sono diventati un fenomeno comune tra la fine del 1980 e l’inizio del 1990. Questo è stato anche il periodo che ha visto la pubblicazione di alcuni dei primi software antivirus, ad esempio VirusScan di John McAfee ed FluShot Plus di Ross Greenberg. Un altro software apparso nel 1991 è stato Norton Antivirus. Si trattava di programmi molto semplici, destinati ad eliminare virus basilari. Alcune di queste minacce potevano rubare spazio su disco rigido (ne esistono ancora, ma su basi molto più grandi), rallentare la CPU, accedere alle informazioni private e altro ancora. I virus odierni hanno le stesse caratteristiche, ma agiscono su scala molto più estesa.

Nel corso degli anni i virus hanno iniziato ad includere spyware, adware, trojan, ransomware e altre numerose categorie. L’obiettivo di queste minacce non è mai: sono programmi in grado di rubare informazioni private, appropriarsi dell’identità delle persone, corrompere i file e svolgere altre operazioni dannose. Il virus odierno è diventato semplicemente più sofisticato; di conseguenza, anche i software antivirus si sono adeguati diventando più selettivi.

Miglior Antivirus

Il miglior software antivirus è quello che individua qualsiasi minaccia conosciuta, la identifica e la elimina rapidamente, oltre a rimuovere malware che può già aver infestato il PC a vostra insaputa. Un buon antivirus può inoltre bloccare tentativi di accesso al vostro computer da parte di malware proveniente da diversi fonti, come email, chat, condivisione di files P2P, dispositivi esterni come chiavette usb, CD, network di rete o siti web.

Per quanto riguarda la protezione delle vostre informazioni personali, l’antivirus non si limita solo a proteggervi dai malware, ma anche dalle tue negligenza. Molti software antivirus possiedono filtri per i dati in grado di bloccare file specifici e impedendone la condivisione senza la vostra autorizzazione; questo include dati sensibili come i numeri delle vostre carte di credito o l’indirizzo di casa. Questa funzione si rivela particolarmente utile se avete bambini  che usano il vostro PC. Altri strumenti inclusi sono la protezione delle conversazioni in chat e la cancellazione di tracce della cronologia web.

» Read more

Il Miglior Antivirus per Windows 10 2018: Testare e Confronto

La salute è un pensiero di tutti al giorno d’oggi, ed è decisamente un argomento che fa la differenza nella vita di milioni di persone. Ma hai pensato alla salute dei tuoi computer? Anche loro possono prendere virus, tra ransomware, spyware, adware e molti altri tipi di malware. La miglior soluzione per la salute del tuo pc è un’efficacie ed aggiornata soluzione antivirus. Quale? Abbiamo recensito dozzine di prodotti per aiutarti a scegliere il piano migliore per te.

Ho detto antivirus, ma in realtà è improbabile che il tuo computer venga colpito da un virus. I malware al giorno d’oggi servono a fare soldi, e non è facile guadagnare diffondendo un virus. I ransomware ed i Trojans che rubano i dati sono molto più comuni, in quanto sono bot che permettono a chi lo ha creato di affittare il tuo computer per scopi maligni. I moderni antivirus riescono a gestire Trojans, rootkits, spyware, adware, ransomware ed altri.

Tutti questi prodotti sono strumenti antivirus tradizionali e completi, con la possibilità di scansionare i file contro i malware all’accesso, su richiesta o in modo pianificato. Affidarsi semplicemente all’antivirus di Windows 8.x o Windows 10 potrebbe non essere l’idea migliore. In passato, Windows Defender ha avuto scarsi risultati nei nostri test e nei test di altri laboratori indipendenti. Ha avuto molte vittorie l’anno scorso, ed ha avuto risultati decenti in molti dei test più recenti. Anche se, la nostra ultima valutazione indica che dovresti comunque scegliere una soluzione di terze parti.

Windows Defender è buono abbastanza? Non ancora

Microsoft includerà un antivirus (Windows Defender) in Windows 8 (Anche essere incluso in Windows 10) per la prima volta nella storia di Windows. Ma potrà questo software—la nuova versione di Windows Defender—fornire la protezione adeguata contro i virus, gli spyware, ed altri tipi di malware? Diamo un’occhiata da vicino a le capacitò di Windows Defender, e se sono sufficienti a mantenere il tuo computer al sicuro.

Una volta Microsoft Security Essentials era al top dei ranking. In 2009, AV-Comparatives.org gli ha dato un voto molto alto affermando che era l’antivirus gratuito più performante.

» Read more

Il Miglior Monitor da Gaming 2018 (4K, 144Hz, economico, 24 / 27 pollici)

Hai speso tutti i tuoi risparmi in un’incredibile GPU, eppure la resa grafica non ti soddisfa ancora appieno ? Il prossimo passo è sicuramente procurarti un Monitor migliore. Un buon monitor può davvero cambiare il tuo modo di percepire un gioco, e la cosa fantastica è che spesso i prezzi si aggirano attorno quelli di una GPU, ma a differenza di queste, un display tende a diventare obsoleto molto più lentamente. Una GPU ha solitamente una durata di 3-4 anni, mentre un monitor può durare anche per buona parte di un decennio o più. Prima di aggiornare il mio, ho sempre utilizzato lo stesso monitor che possedevo sin dall’età di 5 anni. Ho utilizzato quel monitor per ben 15 anni, dopodiché, ho finalmente deciso di cambiarlo, constatando un’incredibile differenza. Se quindi sei ancora in cerca di un’esperienza di gaming più appagante, il monitor è probabilmente il prossimo tassello del tuo computer che dovresti aggiornare.

Il consiglio dell’Esperto

Miglior Monitor da Gaming 2017 – 1440p IPS 165Hz G-SYNC Monitor da Gaming (Scelta dell’editore)

Acer Predator XB271HUIl

Acer Predator XB271HUIl, miglior Monitor del 2017 a 1440p, può vantare funzionalità quali un refresh rate a 165Hz, il supporto a NVIDIA G-SYNC e un pannello IPS. Troviamo dunque che questo display sia legittimamente il miglior monitor da gaming per questo 2017.

Maggiori informazioni su Amazon

Miglior Monitor Fascia Bassa 144Hz Per Gamers

ASUS VG248QE

Il monitor da gaming ASUS VG248QE è sicuramente il miglior monitor a 144Hz per chi ha a disposizione un basso budget e sta cercando un semplice un monitor entry-level a 144Hz. Anche se questo monitor da gaming è ormai presente sul mercato da diversi anni, troviamo comunque rimanga la miglior scelta possibile qualora si voglia risparmiare e ottenere un buon monitor a 144Hz. Complessivamente infatti, l’ASUS VG248QE rimane un monitor davvero ben fatto.

Maggiori informazioni su Amazon

Il miglior Monitor da Gaming UltraWide

Samsung C34F791

Il Samsung C34F791 è un eccellente monitor ultrawide da gaming. Ultrawide significa che possiede un aspect ratio di ben 21:9. Grazie a questo display, quindi, otterrai un’area di lavoro nettamente maggiore a quella di un tradizionale monitor 16:9, questa tipologia di display è inoltre adatta al gaming, potendo vantare un refresh rate di 100Hz e il supporto a AMD FreeSync.

Maggiori informazioni su Amazon

» Read more

1 2 3 69