Il Miglior Antivirus per Windows 10 2018: Testare e Confronto

La salute è un pensiero di tutti al giorno d’oggi, ed è decisamente un argomento che fa la differenza nella vita di milioni di persone. Ma hai pensato alla salute dei tuoi computer? Anche loro possono prendere virus, tra ransomware, spyware, adware e molti altri tipi di malware. La miglior soluzione per la salute del tuo pc è un’efficacie ed aggiornata soluzione antivirus. Quale? Abbiamo recensito dozzine di prodotti per aiutarti a scegliere il piano migliore per te.

Ho detto antivirus, ma in realtà è improbabile che il tuo computer venga colpito da un virus. I malware al giorno d’oggi servono a fare soldi, e non è facile guadagnare diffondendo un virus. I ransomware ed i Trojans che rubano i dati sono molto più comuni, in quanto sono bot che permettono a chi lo ha creato di affittare il tuo computer per scopi maligni. I moderni antivirus riescono a gestire Trojans, rootkits, spyware, adware, ransomware ed altri.

Tutti questi prodotti sono strumenti antivirus tradizionali e completi, con la possibilità di scansionare i file contro i malware all’accesso, su richiesta o in modo pianificato. Affidarsi semplicemente all’antivirus di Windows 8.x o Windows 10 potrebbe non essere l’idea migliore. In passato, Windows Defender ha avuto scarsi risultati nei nostri test e nei test di altri laboratori indipendenti. Ha avuto molte vittorie l’anno scorso, ed ha avuto risultati decenti in molti dei test più recenti. Anche se, la nostra ultima valutazione indica che dovresti comunque scegliere una soluzione di terze parti.

Windows Defender è buono abbastanza? Non ancora

Microsoft includerà un antivirus (Windows Defender) in Windows 8 (Anche essere incluso in Windows 10) per la prima volta nella storia di Windows. Ma potrà questo software—la nuova versione di Windows Defender—fornire la protezione adeguata contro i virus, gli spyware, ed altri tipi di malware? Diamo un’occhiata da vicino a le capacitò di Windows Defender, e se sono sufficienti a mantenere il tuo computer al sicuro.

Una volta Microsoft Security Essentials era al top dei ranking. In 2009, AV-Comparatives.org gli ha dato un voto molto alto affermando che era l’antivirus gratuito più performante.

» Read more

Il Miglior Antivirus 2018 a Pagamento

I virus sono diventati un fenomeno comune tra la fine del 1980 e l’inizio del 1990. Questo è stato anche il periodo che ha visto la pubblicazione di alcuni dei primi software antivirus, ad esempio VirusScan di John McAfee ed FluShot Plus di Ross Greenberg. Un altro software apparso nel 1991 è stato Norton Antivirus. Si trattava di programmi molto semplici, destinati ad eliminare virus basilari. Alcune di queste minacce potevano rubare spazio su disco rigido (ne esistono ancora, ma su basi molto più grandi), rallentare la CPU, accedere alle informazioni private e altro ancora. I virus odierni hanno le stesse caratteristiche, ma agiscono su scala molto più estesa.

I virus, nel corso degli anni, hanno iniziato ad includere spyware, adware, trojan, ransomware e molto altro. L’obiettivo di questi virus non è cambiato fin dalla loro creazione nell’era pre-internet. L’obiettivo è ancora quello di rubare informazioni private, rubare l’identità delle persone, corrompere i file e svolgere altre operazioni dannose. Solo che adesso sono diventati molto più sofisticati, e, di conseguenza, anche i software antivirus sono diventati molto più sofisticati.

Miglior Antivirus

Il miglior antivirus è quello che può individuare qualsiasi minaccia conosciuta, identificarle ed eliminarle rapidamente, cosi come la rimozione di malware che possono aver già infestato il tuo PC a tua insaputa. Un buon antivirus può inoltre bloccare tentativi di accesso al tuo computer da parte di malware proveniente da diversi fonti, come le email, le chat, la condivisione di files P2P, dispositivi esterne come chiavette usb, CD, connessioni a reti o da siti web.

Per quanto riguarda la protezione delle tue informazioni personali, non si limita solo a proteggere i tuoi dati da possibili malwares, ti protegge anche dalle tue indiscrezioni. Molti softwares antivirus possiedono filtri per i dati che possono bloccare files specifici evitando di poter essere condivisi senza il tuo permesso; questo include i tuoi dati sensibili come i numeri delle tue carte di credito, indirizzo di casa. Questo è particolarmente utile quando i tuoi bambini (se li hai) usano il tuo PC. Altri strumenti inclusi sono la protezione delle conversazioni in chat e la cancellazione di tracce.

» Read more

Come evitare i rischi ed i pericoli associati al download ed all’installazione di app e giochi gratuiti

A volte scriviamo articoli inerenti alle migliori app gratuite in determinati ambiti o sui migliori giochi reperibili in rete. Una cosa che abbiamo imparato scrivendo questi articoli è che non si è mai troppo attenti e vigili quando si cercano e si installano nuovi software, soprattutto se si tratta di app e di giochi gratuiti. In questo articolo, cercheremo di utilizzare le nostre conoscenze e la nostra esperienza per illustrarvi quali sono i rischi che un nuovo software sconosciuto può rappresentare per il vostro sistema operativo ed i metodi che potrete utilizzare per ridurre al minimo tali rischi. Ci siamo resi conto che parlare dei pericoli che potreste correre potrà aprirvi gli occhi e speriamo che potrete sfruttare la nostra esperienza al meglio quando siete alla ricerca di app e giochi che possano soddisfare le vostre esigenze.

Per aiutarvi a capire quali sono i rischi ed i pericoli che si possono correre con i software gratuiti che scaricate dalla rete, abbiamo creato una macchina virtuale con Windows 10 e poi abbiamo iniziato a scaricare e ad installare tutti i tipi di applicazioni che si trovano in rete e che si possono scaricare legalmente. Ecco i rischi che può comportare l’installazione di un software gratuito se non si presta attenzione e come ci si può proteggere da tali pericoli:

1. Diffidate di eventuali toolbar ed estensioni per il browser che vi viene chiesto di installare; anche le migliori possono essere pericolose per il vostro pc.

Le toolbar e le estensioni possono carpire e rubare le vostre informazioni personali, anche le migliori e le più sicure possono occupare spazio sul pc e ad interferire con i vari browser installati se non state attenti. Avere una o due toolbar ed un paio di estensioni per il browser potrebbe essere utile se servono per quel motore di ricerca che utilizzate più spesso, come Google o Bing, o se sono presenti nel pacchetto di una Security Suite. Tuttavia, se ne installerete di più lo schermo, il processore e la memoria del vostro pc non saranno più gli stessi. Spesso le app gratuite cercano si installare toolbar per siti web che non avete mai visitato o delle estensioni per il browser che non vi servono. Alla fine, potreste trovarvi nelle condizioni in cui il vostro browser impiega minuti e non più solo qualche secondo per caricare le vostre pagine web preferite o in cui sono più le toolbar che vedete dei siti stessi. Nello screenshot qui sotto potete vedere come può apparire la schermata di Google Chrome dopo che abbiamo installato sul pc un po’ di toolbar e di estensioni. E indovinate un po’: abbiamo scaricato e installato queste toolbar e queste estensioni direttamente dal Chrome Web Store.

Sicurezza

Da un certo punto di vista è anche buffa e divertente come cosa, se non fosse che molti di noi sono quasi sempre costretti ad aiutare amici e parenti che si trovano di fronte a questo problema.

» Read more

8 criteri importanti da prendere in considerazione quando si deve scegliere un software antivirus

Siete alla ricerca del miglior software antivirus o della migliore Security Suite per il vostro computer con sistema operativo Windows o per il vostro dispositivo? Ci sono talmente tante possibili opzioni e soluzioni presenti in commercio che potreste trovarvi facilmente nella condizione di non sapere che cosa scegliere. Sapete per certo che avete bisogno di un antivirus, ma non sapete quali criteri dovrebbe soddisfare e pertanto quali funzioni e tool dovrebbe avere. Tutte le aziende che si occupano di realizzare Security Suite e software antivirus pubblicizzano i loro prodotti sostenendo che sono i migliori sul mercato, i loro pacchetti presentano il migliore antivirus o firewall in circolazione, e sono completi, ricchi di tool aggiuntivi… e molto altro ancora. Ma alla fine, di chi dovreste fidarvi? Come dovreste scegliere l’antivirus più adatto alle vostre esigenze? In questa guida condivideremo con voi i criteri che dovreste seguire per scegliere il prodotto migliore e più adatto a voi per garantire la sicurezza del vostro pc o di qualsiasi altro dispositivo:

1. Optate per una protezione all-inclusive

Negli anni ’90, avere un buon programma che potesse garantire la sicurezza del proprio pc equivaleva ad avere un buon antivirus. Oggigiorno invece proteggere il proprio pc o dispositivo non vuol dire solamente avere a disposizione un buon antivirus. Vuol dire avere una Security Suite che garantisca anche una protezione firewall, una protezione contro i criminali informatici mentre si naviga in rete, una protezione contro i ransomware, una protezione VPN contro i controlli da parte di terzi e la censura e molto altro ancora.

» Read more

L’unico metodo per proteggere un computer portatile dopo che è stato rubato o perduto

computer portatileQuando il vostro portatile verrà perduto o rubato, non avrete soltanto perso 800 euros (o più). Le vostre informazioni personali saranno accessibili a chiunque, pur disponendo di una password.

“Purtroppo un tipico account utente protetto da password non fa molto per proteggere i vostri dati”, afferma Dennis Stewart, un security engineer della CipherTechs.” Sebbene la password serva ad impedire che qualcun altro possa accedere al vostro portatile, un utente malintenzionato può utilizzare altri metodi per copiare i vostri file.” Al ladro basterà rimuovere il disco rigido e installarlo in un altro computer per ottenere l’accesso a qualsiasi file memorizzato su di esso. In alcuni casi potranno anche reimpostare la password del vostro PC e accedere alle vostra e-mail, password e altre informazioni personali.

Fortunatamente è possibile proteggere i vostri dati da questi tipi di eventi con la crittografia. “La crittografia è un processo matematico utilizzato per rimescolare i dati. Se i file più importanti o interi dispositivi sono crittografati, non vi è alcun modo di dar loro alcun senso senza la chiave di crittografia”, sostiene il sig. Stewart. Ciò significa che se i ladri tenteranno di accedere alle vostre informazioni, troveranno solo un pasticcio illeggibile a meno che non abbiano la vostra password e non potranno essere in grado di reimpostarla se dispositivo è crittografato.

» Read more

Come monitorare la temperatura della CPU e GPU

Il PC / laptop è più caldo del solito? Il computer emette dei beep che potrebbero provenire dall’ interno del case? Vorresti dare allora un’occhiata più da vicino a quelle temperature! Dopo tutto, il surriscaldamento è la causa principale dell’errore hardware e può ridurre, in modo drastico, la durata del dispositivo.

Quindi, ecco un paio di suggerimenti su come monitorare la temperatura della GPU e della CPU, oltre ad alcuni suggerimenti su come mantenere le temperature nella fascia di accettabilità.

BIOS

monitorIl modo più semplice e basico per controllare la temperatura della CPU si effettua attraverso l’accesso al BIOS della scheda madre.

Per accedere al BIOS:

  1. Accendere o riavviare il PC.
  2. Durante la sequenza di avvio, una volta udito il segnale acustico, iniziare a premere il tasto Canc sulla tastiera finché non viene visualizzata la schermata del BIOS.

Non tutti i BIOS avranno lo stesso aspetto, specialmente nel caso delle schede madri per giochi. Tuttavia, è abbastanza semplice navigarci: è sufficiente dare un’occhiata alle diverse schede e sezioni fino ad arrivare alle impostazioni della CPU. La temperatura verrà visualizzata in quest’area, a meno che non sia già stata evidenziata nella prima schermata.

» Read more

IL Miglior Monitor per il Tuo MacBook Pro

Trovare Il Miglior Monitor Per Il Tuo Nuovo MacBook Pro

Quindi hai comprato il nuovo MacBook Pro (con quella Touch Bar decorata) e ora ti stai chiedendo: Qual’è il Miglior Monitor per MacBook Pro?

Senza dubbio, sei al posto giusto! Perché abbiamo appena recensito e confrontato i migliori monitor esterni per i Portatili MacBook Pro.

MacBook Pro

Purtroppo, Apple ha messo i suoi monitor fulmine a riposo (cioè ha smesso la produzione e la vendita) e sorprendentemente è entrato in accordo con LG per distribuire esclusivamente i display LG UltraFine. Il problema? Il lancio del monitor Apple LG UltraFine è stato un grande casino, e le valutazioni degli utenti non sono state così buone (nel momento della scrittura di questo post, 264 clienti Apple hanno asseganto al display UltraFine solo 2.5 su 5 stelle).

» Read more

DisplayPort vs HDMI vs USB-C vs DVI vs VGA- Il migliore per i giochi qual è?

DisplayPort vs HDMI vs USB-C vs DVI vs VGAI monitor LCD più moderni dispongono di una gamma variabile di connettori disponibili sui rispettivi pannelli di Input / Output per adattarsi a quasi tutti i tipi di dispositivi host che si desidera collegare. Negli scenari di utilizzo comune, in genere è possibile selezionare una delle porte disponibili per far funzionare il monitor con la sua tipica periferica di output. Tuttavia, quando entrano in gioco i requisiti ad alte prestazioni delle applicazioni di gioco e professionali, non è semplicemente sufficiente inserirli nella prima presa che si vede e stare ad aspettare il miglior risultato possibile.

Tipi di connessione e i loro vantaggi

Capire la differenza tra i tipi comuni di connettori come DisplayPort, HDMI o USB-C può fare la differenza tra le impostazioni ottimali e uno spreco di risorse. Ognuno è unico nel suo genere e l’utilizzo delle funzionalità di ognuno di essi,a proprio vantaggio, ottimizzerà il valore del proprio monitor per i giochi o l’editing.

» Read more

Come Hackerare un Chat di WhatsApp?

Avete Bisogno di Hackerare un Account WhatsApp?
Di seguito potete trovare una Guida per Hackerare WhatsApp provvista di Istruzioni Complete!

Imparate come hackerare WhatsApp in alcuni semplici passaggi utilizzando questo tutorial facile da seguire e con cui è impossibile sbagliare. Dal momento che WhatsApp è diventato una delle applicazioni più usate per scambiare messaggi e media in maniera istantanea, è diventato anche il luogo ideale dove molti svolgono attività illecite. Di conseguenza, per sapere la verità sulle persone a volte non resta altro modo che hackerare il loro account WhatsApp.

Account WhatsApp

I Modi Possibili con cui Hackerare WhatsApp

I seguenti sono i soli due modi con cui è possibile hackerare un account WhatsApp:

» Read more

Recensione del Router Bitdefender Box 2

Bitdefender Box 2
Il nostro verdetto

L’installazione può essere complessa, ma una volta messa in funzione, questa piccola scatola ti tiene al sicuro a casa e il software di qualità di Bitdefender ti protegge ovunque.

Aspetti positivi

  • Molte funzionalità
  • Tutto gestito da un’unica app
  • Controllo parentale integrato
  • Software Bitdefender aggregato

Aspetti negativi

  • L’installazione può essere complicata
  • Costo dell’abbonamento annuale di $99

Può essere gestito solo da un’app mobile Box che è alimentata da una versione dual-core del famoso processore Cortex A9 ARM, con una RAM DDR3 da 1 GB e 4 GB di memoria interna.

Le funzioni Wi-Fi sono gestite da una configurazione 802.11a / b / g / n / ac AC1900. Ci sono a disposizione unicamente due porte: una LAN, una WAN, entrambe con supporto Gigabit Ethernet. Non corrisponde esattamente allo standard del sistema MU-MIMO 4×4 di Norton Core, ma per la maggior parte degli utenti, la potenza sarà sufficiente.

Extra? Abbiamo un cavo Ethernet da 1 m integrato con il Box, ma questo è tutto.

La Box è disponibile solo negli Stati Uniti in questo momento ( in arrivo prossimamente anche in altripaesi ), e questo è probabilmente il motivo per cui il nostro apparecchio è stato dotato di un cavo di alimentazione a soli due spinotti. È idoneo alla tensione di ingresso a 100-240 V, anche se ora può essere utilizzato nel Regno Unito o altrove, tramite utilizzo di appropriato adattatore da viaggio.

» Read more

1 2 3 69