Guida: PS4 vs PS4 pro – Quale acquistare?

PS4 ProSe avete intenzione di acquistare una PlayStation 4, potreste trovarvi di fronte ad un grande dubbio: è meglio acquistare una PS4 Pro o una PS4 standard? Entrambe supportano i medesimi giochi, ma dal 10 novembre 2016, la Sony, l’azienda produttrice, ha messo a disposizione dei consumatori due versioni di uno dei suoi prodotti di punta, pertanto in cosa differiscono queste console? Beh, per poter rispondere a questa domanda, abbiamo intenzione di fare un confronto diretto tra PS4 Pro e PS4 e mostrarvi i pro e i contro di entrambe.

PS4 Pro

PS4 Pro vs PS4: In cosa differiscono?

In poche parole, la PS4 Pro è una versione più potente della PS4, ma non deve essere confusa con una PlayStation 5 o con una console next generation. La PS4 Pro è stata descritta da molti esperti del settore come una console aggiornata “mid-gen”. In altre parole: è una versione migliorata della PS4 classica, anche se supporta i medesimi videogiochi.

La Sony ha messo in commercio la PS4 Pro presentandola come una “potentissima” PS4, e questa descrizione le calza proprio a pennello. Con una GPU più potente, il sistema è in grado di riprodurre i giochi ad una risoluzione maggiore rispetto alla PS4 standard, il che vuol dire che chi ha una televisione 4K potrà sfruttare i vantaggi di un’immagine più nitida e pulita. Anche chi ha una tv o un monitor da 1080p potrà apprezzare dei miglioramenti dovuti soprattutto alla tecnologia supersampling, che renderizza l’immagine ad una risoluzione superiore a quella nativa, e la rilascia alla risoluzione originale solo dopo aver effettuato delle specifiche operazioni.

» Read more

Recensione: Bitdefender Internet Security 2019

Quando dovete proteggere il vostro computer da quegli odiosi malware e dagli hacker, avete a disposizione diverse opzioni. Soluzioni come firewall (sia hardware che software), anti-virus, e software anti-malware sono tutte delle possibili soluzioni per garantire la vostra sicurezza e per proteggere voi ed i vostri dispositivi. Oggi parleremo di Bitdefender Internet Security 2019.

Ci siamo già interessati ai prodotti Bitdefender in passato, incluso Bitdefender Box e ne siamo sempre rimasti molto colpiti. L’azienda, attiva ormai da 17 anni, si è fatta un nome, nonché un’ottima reputazione nella comunità degli antivirus grazie ai suoi prodotti ed ai diversi riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni. Quindi, senza ulteriori indugi, diamo un’occhiata all’ultima security suite presente sul mercato marcata Bitdefender.

Protezione

BitdefenderIl nuovissimo Bitdefender Internet Security 2019 offre una vasta gamma di opzioni e funzionalità, tra cui una maggiore protezione contro i nemici giurati del vostro computer (malware, virus, trojan, ransomware, ecc). In effetti, BIS 2019 presenta notevoli miglioramenti soprattutto per quanto riguarda le modalità con cui il programma stesso protegge voi ed i vostri file dai ransomware, grazie anche ad un miglior livello di protezione dei dati che salvaguarda documenti, immagini, video e file audio presenti sui dispositivi contro ogni tipo di attacco ransomware. Nei test condotti, abbiamo riscontrato che BIS 2019 funziona molto bene in combinazione con la tecnologia Advanced Threat Defense ed è stato in grado di proteggere senza problemi i nostri file evitando che fossero crittografati dai ransomware.

» Read more

Il Miglior Antivirus 2018 a Pagamento

I virus sono diventati un fenomeno comune tra la fine del 1980 e l’inizio del 1990. Questo è stato anche il periodo che ha visto la pubblicazione di alcuni dei primi software antivirus, ad esempio VirusScan di John McAfee ed FluShot Plus di Ross Greenberg. Un altro software apparso nel 1991 è stato Norton Antivirus. Si trattava di programmi molto semplici, destinati ad eliminare virus basilari. Alcune di queste minacce potevano rubare spazio su disco rigido (ne esistono ancora, ma su basi molto più grandi), rallentare la CPU, accedere alle informazioni private e altro ancora. I virus odierni hanno le stesse caratteristiche, ma agiscono su scala molto più estesa.

I virus, nel corso degli anni, hanno iniziato ad includere spyware, adware, trojan, ransomware e molto altro. L’obiettivo di questi virus non è cambiato fin dalla loro creazione nell’era pre-internet. L’obiettivo è ancora quello di rubare informazioni private, rubare l’identità delle persone, corrompere i file e svolgere altre operazioni dannose. Solo che adesso sono diventati molto più sofisticati, e, di conseguenza, anche i software antivirus sono diventati molto più sofisticati.

Miglior Antivirus

Il miglior antivirus è quello che può individuare qualsiasi minaccia conosciuta, identificarle ed eliminarle rapidamente, cosi come la rimozione di malware che possono aver già infestato il tuo PC a tua insaputa. Un buon antivirus può inoltre bloccare tentativi di accesso al tuo computer da parte di malware proveniente da diversi fonti, come le email, le chat, la condivisione di files P2P, dispositivi esterne come chiavette usb, CD, connessioni a reti o da siti web.

Per quanto riguarda la protezione delle tue informazioni personali, non si limita solo a proteggere i tuoi dati da possibili malwares, ti protegge anche dalle tue indiscrezioni. Molti softwares antivirus possiedono filtri per i dati che possono bloccare files specifici evitando di poter essere condivisi senza il tuo permesso; questo include i tuoi dati sensibili come i numeri delle tue carte di credito, indirizzo di casa. Questo è particolarmente utile quando i tuoi bambini (se li hai) usano il tuo PC. Altri strumenti inclusi sono la protezione delle conversazioni in chat e la cancellazione di tracce.

» Read more

Google Drive vs. Dropbox vs. OneDrive vs. iCloud: quale è la scelta migliore?

Ricordate quando Google decise di introdurre Gmail sfidando la popolarità di Yahoo e Hotmail? Non solo Gmail era un client di posta elettronica migliore, metteva anche molto spazio a disposizione (1 GB, 500 volte maggiore rispetto allo spazio offerto dalla concorrenza) considerando quanto costoso fosse il cloud storage a quei tempi. Era il primo di aprile, ma Google era molto serio a tal proposito.

Sembra che Google ci voglia riprovare un’altra volta, solo che ora, vuole smantellare il business dei cloud storage di Apple, Microsoft, e Dropbox. Scoprite Google One, una nuova casa per gli utenti di Google Drive dove potrete trovare un cloud storage a costi contenuti e molto altro ancora.

Per capire meglio cosa effettivamente offre Google, abbiamo deciso di esaminare dettagliatamente i piani delle offerte dei cloud storage della concorrenza. Vediamo cosa è veramente possibile avere a prezzi così contenuti e se ne vale davvero la pena.

1. Google One o Google Drive

Al momento, Google Drive offre 15 GB di spazio gratuito condiviso tra tutti i suoi prodotti Google quali Gmail, Drive, e Foto. Tenete presente che tecnicamente Google Foto offre uno spazio illimitato di archiviazione a condizione che le immagini vengano salvate in 1080mp ed i video in 1080px. Se la risoluzione supera questo limite, lo spazio occupato da quello specifico file verrà sottratto ai 15 GB di spazio gratuito che si hanno a disposizione.

Google

Piani tariffari:

Il piano tariffario è molto semplice e decisamente economico. Avete a disposizione 100 GB a 1,99 , 200 GB a 2,99 e 2 TB a 19,99 al mese. È importante notare che il piano tariffario sopra descritto era già disponibile in alcuni paesi in via di sviluppo come l’India dove era possibile avere 100 GB di spazio disponibile a 1,62 € al mese. Chi ha sottoscritto un piano tariffario da 1 TB subirà un upgrade a 2 TB senza costi aggiuntivi.

» Read more

Il Miglior Antivirus per Windows 10 2018: Testare e Confronto

La salute è un pensiero di tutti al giorno d’oggi, ed è decisamente un argomento che fa la differenza nella vita di milioni di persone. Ma hai pensato alla salute dei tuoi computer? Anche loro possono prendere virus, tra ransomware, spyware, adware e molti altri tipi di malware. La miglior soluzione per la salute del tuo pc è un’efficacie ed aggiornata soluzione antivirus. Quale? Abbiamo recensito dozzine di prodotti per aiutarti a scegliere il piano migliore per te.

Ho detto antivirus, ma in realtà è improbabile che il tuo computer venga colpito da un virus. I malware al giorno d’oggi servono a fare soldi, e non è facile guadagnare diffondendo un virus. I ransomware ed i Trojans che rubano i dati sono molto più comuni, in quanto sono bot che permettono a chi lo ha creato di affittare il tuo computer per scopi maligni. I moderni antivirus riescono a gestire Trojans, rootkits, spyware, adware, ransomware ed altri.

Tutti questi prodotti sono strumenti antivirus tradizionali e completi, con la possibilità di scansionare i file contro i malware all’accesso, su richiesta o in modo pianificato. Affidarsi semplicemente all’antivirus di Windows 8.x o Windows 10 potrebbe non essere l’idea migliore. In passato, Windows Defender ha avuto scarsi risultati nei nostri test e nei test di altri laboratori indipendenti. Ha avuto molte vittorie l’anno scorso, ed ha avuto risultati decenti in molti dei test più recenti. Anche se, la nostra ultima valutazione indica che dovresti comunque scegliere una soluzione di terze parti.

Windows Defender è buono abbastanza? Non ancora

Microsoft includerà un antivirus (Windows Defender) in Windows 8 (Anche essere incluso in Windows 10) per la prima volta nella storia di Windows. Ma potrà questo software—la nuova versione di Windows Defender—fornire la protezione adeguata contro i virus, gli spyware, ed altri tipi di malware? Diamo un’occhiata da vicino a le capacitò di Windows Defender, e se sono sufficienti a mantenere il tuo computer al sicuro.

Una volta Microsoft Security Essentials era al top dei ranking. In 2009, AV-Comparatives.org gli ha dato un voto molto alto affermando che era l’antivirus gratuito più performante.

» Read more

Come Spiare un iPhone senza jailbreak (Senza Toccare il Telefono Bersaglio)

Se il fatto di dover avere l’accesso fisico all’iphone che vuoi spiare ti spaventa, allora questo software è perfetto per te. Si, perché la versione di mSpy che non richiede il jailbreak ti da la possibilità di spiare il cellulare che vuoi senza doverne entrare in possesso. Ora non hai più bisogno di pianificare il momento adatto o ingegnarti per scoprire la password, puoi installare qualsiasi tipo di software di monitoraggio che agisca su SMS, registro chiamate e molto altro ancora. Puoi monitorare con facilità iPhone 5/5S, 6/6 plus, 6s/6s plus, 7s/7s Plus senza jailbreak.

L’applicazione mSpy per dispositivi iOS senza jailbreak funziona in modo molto semplice. Ti aiuta ad avere il controllo delle attività online svolte all’interno del telefono bersaglio. L’aplicazione non richiede nessuna conoscenza informatica per tracciare le informazioni di cui hai bisogno.

Per questo può essere un valido alleato nel controllo dei propri figli, potendo scoprire se sono coinvolti in cose negative come l’uso di stupefacenti o relazioni malsane. Inoltre, potresti scoprire se tuo figlio è vittima di bullismo o se si comporta da bullo. E’ di vitale importanza che i ragazzi di giovane età siano controllati e consigliati per evitare che finiscano in qualche brutta situazione.

» Read more

Come Spiare un Cellulare Android o iPhone: Miglior Software Spia per Cellulari

Spiare qualcuno non è di sicuro una cosa nuova al giorno d’oggi, ma farlo attraverso uno smartphone è decisamente qualcosa di innovativo. Si tratta di uno strumento di controllo che dice solo la verità, per quanto possa essere brutta: svela tutto quello che c’è da sapere!

Un software sarà installato nel telefono dell’utente che volete controllare e raccoglierà tutte le informazioni per poi conservarle sul server online. Le informazioni conservate potranno essere visualizzate accedendo all’account web con il nome utente e la password ricevuti. Una volta che il software sarà installato, inizierà a lavorare per voi a danno dell’altra persona.

C’è un sacco di spazzatura in giro e, per aiutarvi ad evitarla, sto per illustrarvi quelli che ho scoperto essere i migliori software spia per cellulari disponibile al momento. Ho tenuto conto di funzionalità, efficacia, affidabilità e i feedback dei clienti per aiutarvi a decidere in maniera informata.

» Read more

GTA 6: data di uscita, novità, mappe, personaggi, auto, rumors e tanto altro ancora

GTA 6Grand Theft Auto 5 è uno dei videogame più venduti di sempre, grazie anche al continuo supporto di gioco per GTA Online ed al fatto che sia disponibile per un gran numero le piattaforme di gioco differenti. La versione per PC ha introdotto una valanga di mod diverse per GTA 5. Il fatto che tale serie sia così popolare implica ovviamente che vi siano alte aspettative per il suo sequel, atteso con impazienza da tutti i fan nei prossimi anni.

Tuttavia, con l’imminente uscita di Red Dead Redemption 2 per PS4 e Xbox One questo ottobre, l’attenzione della Rockstar Games è al momento focalizzata sul vecchio West.

Ma questo non ci impedisce certo di promuovere GTA 6. Abbiamo raccolto tutte le ultime notizie, i rumors e persino stilato il nostro elenco personale delle caratteristiche e funzionalità che ci piacerebbe fossero presenti in questo sequel.

GTA 6

Data di rilascio di GTA 6 – Quando uscirà?

Al momento non abbiamo informazioni dettagliate inerenti alla data di uscita di GTA 6, e con la prossima uscita, nel 2018, di Red Dead Redemption 2, sicuramente dovremmo attendere ancora un anno, se non di più, per questo sequel.

» Read more

Come evitare i rischi ed i pericoli associati al download ed all’installazione di app e giochi gratuiti

A volte scriviamo articoli inerenti alle migliori app gratuite in determinati ambiti o sui migliori giochi reperibili in rete. Una cosa che abbiamo imparato scrivendo questi articoli è che non si è mai troppo attenti e vigili quando si cercano e si installano nuovi software, soprattutto se si tratta di app e di giochi gratuiti. In questo articolo, cercheremo di utilizzare le nostre conoscenze e la nostra esperienza per illustrarvi quali sono i rischi che un nuovo software sconosciuto può rappresentare per il vostro sistema operativo ed i metodi che potrete utilizzare per ridurre al minimo tali rischi. Ci siamo resi conto che parlare dei pericoli che potreste correre potrà aprirvi gli occhi e speriamo che potrete sfruttare la nostra esperienza al meglio quando siete alla ricerca di app e giochi che possano soddisfare le vostre esigenze.

Per aiutarvi a capire quali sono i rischi ed i pericoli che si possono correre con i software gratuiti che scaricate dalla rete, abbiamo creato una macchina virtuale con Windows 10 e poi abbiamo iniziato a scaricare e ad installare tutti i tipi di applicazioni che si trovano in rete e che si possono scaricare legalmente. Ecco i rischi che può comportare l’installazione di un software gratuito se non si presta attenzione e come ci si può proteggere da tali pericoli:

1. Diffidate di eventuali toolbar ed estensioni per il browser che vi viene chiesto di installare; anche le migliori possono essere pericolose per il vostro pc.

Le toolbar e le estensioni possono carpire e rubare le vostre informazioni personali, anche le migliori e le più sicure possono occupare spazio sul pc e ad interferire con i vari browser installati se non state attenti. Avere una o due toolbar ed un paio di estensioni per il browser potrebbe essere utile se servono per quel motore di ricerca che utilizzate più spesso, come Google o Bing, o se sono presenti nel pacchetto di una Security Suite. Tuttavia, se ne installerete di più lo schermo, il processore e la memoria del vostro pc non saranno più gli stessi. Spesso le app gratuite cercano si installare toolbar per siti web che non avete mai visitato o delle estensioni per il browser che non vi servono. Alla fine, potreste trovarvi nelle condizioni in cui il vostro browser impiega minuti e non più solo qualche secondo per caricare le vostre pagine web preferite o in cui sono più le toolbar che vedete dei siti stessi. Nello screenshot qui sotto potete vedere come può apparire la schermata di Google Chrome dopo che abbiamo installato sul pc un po’ di toolbar e di estensioni. E indovinate un po’: abbiamo scaricato e installato queste toolbar e queste estensioni direttamente dal Chrome Web Store.

Sicurezza

Da un certo punto di vista è anche buffa e divertente come cosa, se non fosse che molti di noi sono quasi sempre costretti ad aiutare amici e parenti che si trovano di fronte a questo problema.

» Read more

8 criteri importanti da prendere in considerazione quando si deve scegliere un software antivirus

Siete alla ricerca del miglior software antivirus o della migliore Security Suite per il vostro computer con sistema operativo Windows o per il vostro dispositivo? Ci sono talmente tante possibili opzioni e soluzioni presenti in commercio che potreste trovarvi facilmente nella condizione di non sapere che cosa scegliere. Sapete per certo che avete bisogno di un antivirus, ma non sapete quali criteri dovrebbe soddisfare e pertanto quali funzioni e tool dovrebbe avere. Tutte le aziende che si occupano di realizzare Security Suite e software antivirus pubblicizzano i loro prodotti sostenendo che sono i migliori sul mercato, i loro pacchetti presentano il migliore antivirus o firewall in circolazione, e sono completi, ricchi di tool aggiuntivi… e molto altro ancora. Ma alla fine, di chi dovreste fidarvi? Come dovreste scegliere l’antivirus più adatto alle vostre esigenze? In questa guida condivideremo con voi i criteri che dovreste seguire per scegliere il prodotto migliore e più adatto a voi per garantire la sicurezza del vostro pc o di qualsiasi altro dispositivo:

1. Optate per una protezione all-inclusive

Negli anni ’90, avere un buon programma che potesse garantire la sicurezza del proprio pc equivaleva ad avere un buon antivirus. Oggigiorno invece proteggere il proprio pc o dispositivo non vuol dire solamente avere a disposizione un buon antivirus. Vuol dire avere una Security Suite che garantisca anche una protezione firewall, una protezione contro i criminali informatici mentre si naviga in rete, una protezione contro i ransomware, una protezione VPN contro i controlli da parte di terzi e la censura e molto altro ancora.

» Read more

1 2 3 70