Recensione di Flexispy – Software Spia Avanzato per Cellulare

Flexispy non è proprio un nome nuovo sul mercato dei software di monitoraggio, ma tutto il resto è nuovo e migliorato diventando così il miglior software spia in vendita in pochissimo tempo. Perché? – Semplicemente perché al momento è il programma più ricco di funzionalità e fornisce i servizi che le persone vogliono.

Se desideri scoprire quanto sia sicuro e affidabile, o se vale la pena spendere il prezzo che si paga, continua a leggere. Le recensioni reali di Flexispy sono poche e difficili da trovare, possiedo questo software e lo uso regolarmente quindi ti spiegherò cosa ne penso.

Flexispy

Perché Flexispy è il più venduto?

È l’Unico software che offre:

  • Registrazione delle chiamate
  • Ascolto in tempo reale delle chiamate
  • Registrazione ambientale (registrazione di ciò che accade intorno al telefono)
  • Possono essere monitorati 13 diversi servizi di Chat / Messenger / Social
  • Ascolta e registra le chiamate vocali su WhatsApp, Skype e Viber

Se hai bisogno di queste particolari caratteristiche – Flexispy è l’Unica opzione.

Un altro fattore nel suo successo sta nel cambiamento nella struttura dei prezzi, rendendoli più accessibili e competitivi – adesso abbiamo abbonamenti da uno, tre e dodici mesi.

» Read more

Windows 10 Anniversary Update: Nuove Caratteristiche

Il 2 agosto, Windows 10 riceverà il suo primo aggiornamento importante: il Windows 10 Anniversary Update, chiamato così perché arriva proprio in tempo per l’anniversario del primo anno del sistema operativo.

L’aggiornamento Anniversary sarà gratuito per tutti gli utenti Windows 10 (gli utenti di Windows 7 e 8/8.1 hanno tempo fino al 29 luglio per eseguire gratuitamente l’aggiornamento a Windows 10) e porterà diverse migliorie, dai tweaks visivi e i miglioramenti di rito per quanto riguarda la sicurezza a funzioni nuove di zecca come Windows Ink. Di seguito troverete elencati alcuni dei cambiamenti – grandi e piccoli – che potrete aspettarvi.

Un menu Start ancora più confusionario

menu Start

La prima cosa che noterete dopo aver eseguito l’Anniversary Update è il menu Start… è diverso. Non c’è più un menu per “Tutte le applicazioni”. Invece, tutte le applicazioni installate vengono visualizzate in un elenco posto sul lato sinistro del menu Start. A sinistra di questa lista, vedrete le icone per accedere al vostro account, cartella download, Esplora file, impostazioni e alimentazione. A destra di questa lista vedrete le varie piastrelle dinamiche e non.

Una barra delle applicazioni ancora più sorprendente

Una barra delle applicazioni

La barra delle applicazioni di Windows 10 ottiene alcune modifiche interessanti con questo Anniversary Update, inclusi dei menu attivabili col tasto destro ancora più carini e una sezione dedicata nel menu Impostazioni. La troverete sotto Personalizzazione>Barra delle applicazioni.

» Read more

Ritrovate il Telefono Android che Avete Perso Senza Installare Applicazioni di Terzi

Oggi in questo articolo stiamo per condividere dei consigli per ritrovare il telefono che avete perso o che vi è stato rubato. Quasi tutti noi usiamo gli smartphone e la maggior parte di questi sono telefoni basati su Google Android. C’è sempre il rischio di perdere il proprio cellulare: a volte può capitarci di perdere il nostro telefono da qualche parte e altre volte può capitare che qualcuno ce lo rubi. In questo genere di situazioni è quasi impossibile riuscire a recuperare il proprio telefono. Ma se utilizziamo alcune funzionalità e impostazioni integrate nel nostro telefono, potremmo avere buone possibilità di ritrovarlo.

In questo tutorial vi parleremo di due importanti funzionalità disponibili nei telefoni Android che sono assolutamente da usare e che potrebbero aiutarvi a recuperare il telefono che avete perso o che vi è stato rubato.

La prima funzionalità di cui parleremo è presente in quasi tutti i telefoni Android, ma la seconda funzionalità è una funzione esclusiva degli smartphone Samsung Galaxy come gli S6 e S4.

» Read more

Come identificare una porta USB 3.0 su un Portatile

L’USB 3.0 è stata lanciata nel 2008. Questa nuova versione ha molte più funzioni e funzionalità migliori incluse nella porta. Nonostante sembri semplicemente la porta di un cavo dati, in realtà fa funzionare molte più cose in background. L’USB 3.0 ha iniziato a diventare popolare subito dopo il suo lancio. Questa tecnologia è stata acquisita soprattutto dai produttori di computer portatili per fornire velocità maggiore.

Differenze tra USB 2.0 e USB 3.0

La differenza più evidente è la velocità. L’USB 3.0 può trasferire dati fino a una velocità di 625MBps. Invece, potete avere un decimo della velocità quanto utilizzate un’USB 2.0. Ma il problema è che dipende dal cavo dati che state utilizzando e dal dispositivo verso il quale state trasferendo i dati. Un’altra differenza riguarda l’uso di energia. Un’USB 2.0 può consumare fino a 500 mA mentre un’USB 3.0 può arrivare fino a 900 mA.

Identificare una porta USB 3.0 su un Portatile

Se avete comprato un nuovo portatile e non avete grandi conoscenze tecniche, come potete identificare la porta USB 3.0 del vostro dispositivo in modo da poter ottenere migliori velocità quando copiate o spostate dati?

» Read more

Scaricare da Microsoft le immagini Disco ISO originali di Windows e Office

Lo Strumento di Download delle ISO di Microsoft Windows e Office è un freeware che vi permetterà di scaricare le Immagini Disco ISO originali di Windows 10, Windows 8.1, Windows 7 e delle versioni di Microsoft Office direttamente dai server Microsoft, e funzionerà come interfaccia per Microsoft TechBench. Se volete installare o reinstallare una versione di Windows o di Office, e per farlo vi serve scaricare una sua immagine ISO, questo è lo strumento che fa per voi.

Strumento di Download delle ISO di Microsoft Windows e Office

Windows

Questo strumento risolve i vostri problemi con i download Windows. Una volta che avete scaricato la versione più recente dello Strumento di Download delle ISO di Windows e Office, avviatela.

» Read more

Come Spiare un Cellulare Android o iPhone: Miglior Software Spia per Cellulari

Spiare qualcuno non è di sicuro una cosa nuova al giorno d’oggi, ma farlo attraverso uno smartphone è decisamente qualcosa di innovativo. Si tratta di uno strumento di controllo che dice solo la verità, per quanto possa essere brutta: svela tutto quello che c’è da sapere!

Un software sarà installato nel telefono dell’utente che volete controllare e raccoglierà tutte le informazioni per poi conservarle sul server online. Le informazioni conservate potranno essere visualizzate accedendo all’account web con il nome utente e la password ricevuti. Una volta che il software sarà installato, inizierà a lavorare per voi a danno dell’altra persona.

C’è un sacco di spazzatura in giro e, per aiutarvi ad evitarla, sto per illustrarvi quelli che ho scoperto essere i migliori software spia per cellulari disponibile al momento. Ho tenuto conto di funzionalità, efficacia, affidabilità e i feedback dei clienti per aiutarvi a decidere in maniera informata.

» Read more

Come nascondere il tuo indirizzo IP

Ogni computer connesso a Internet ha un indirizzo IP univoco che gli viene assegnato, che permette di risalire alla sua esatta posizione. Anche se l’indirizzo IP è stato progettato come sistema ideale per la sua trasparenza e la tracciabilità, in alcuni casi, viene messa in pericolo la privacy degli utenti di Internet, nei casi in cui uno non vorrebbe rivelare la propria identità al mondo esterno.

Beh, se siete una di queste persone che è alla ricerca di vari modi per nascondere il proprio indirizzo IP, allora siete venuti nel posto giusto. In questo post, vorrei discutere alcuni dei modi più semplici e popolari per mascherare l’indirizzo IP in modo che la vostra identità e la vostra privacy siano al sicuro.

Perché nascondere l’indirizzo IP?

Le seguenti sono alcune delle ragioni più comuni per cui le persone vogliono mascherare il proprio indirizzo IP su Internet:

  1. Nascondendo l’indirizzo IP, la gente può navigare sui siti web in anonimato senza lasciare traccia della propria identità.
  2. Per accedere a siti Web e portali che non sono disponibili nella zona geografica di appartenza dell’indirizzo IP.
  3. Per proteggersi da intrusioni e dagli hacker, mostrando un IP falso per il mondo e mantenendo un IP reale nascosto.
  4. Nascondere l’IP significa nascondere la propria posizione geografica.
  5. Nascondere IP previene il rischio di lasciare un’impronta digitale della propria attività on-line.

Come nascondere il tuo IP?

Alcuni dei modi più comuni per nascondere l’IP e salvaguardare la tua identità online sono discussi di seguito:

1. Usare un proxy VPN – Un modo sicuro e affidabile per nascondere l’IP

Utilizzare un servizio di proxy VPN fidato è il miglior modo per nascondere il tuo indirizzo IP durante le tue attivita in rete. Qui c’è una lista dei servizi di proxy VPN più popolari e affidabili in grado di nascondere il tuo indirizzo IP:

» Read more

Come Hackerare un Chat di WhatsApp?

Avete Bisogno di Hackerare un Account WhatsApp?
Di seguito potete trovare una Guida per Hackerare WhatsApp provvista di Istruzioni Complete!

Imparate come hackerare WhatsApp in alcuni semplici passaggi utilizzando questo tutorial facile da seguire e con cui è impossibile sbagliare. Dal momento che WhatsApp è diventato una delle applicazioni più usate per scambiare messaggi e media in maniera istantanea, è diventato anche il luogo ideale dove molti svolgono attività illecite. Di conseguenza, per sapere la verità sulle persone a volte non resta altro modo che hackerare il loro account WhatsApp.

Account WhatsApp

I Modi Possibili con cui Hackerare WhatsApp

I seguenti sono i soli due modi con cui è possibile hackerare un account WhatsApp:

» Read more

Il Miglior Antivirus per Windows 10/Windows 8 2016: Testare e Confronto

Microsoft includerà un antivirus (Windows Defender) in Windows 8 (Anche essere incluso in Windows 10) per la prima volta nella storia di Windows. Ma potrà questo software—la nuova versione di Windows Defender—fornire la protezione adeguata contro i virus, gli spyware, ed altri tipi di malware? Diamo un’occhiata da vicino a le capacitò di Windows Defender, e se sono sufficienti a mantenere il tuo computer al sicuro.

Potenziale di protezione di Windows Defender

Una volta Microsoft Security Essentials era al top dei ranking. In 2009, AV-Comparatives.org gli ha dato un voto molto alto affermando che era l’antivirus gratuito più performante.

» Read more

Il Miglior Antivirus 2016 a Pagamento

I virus sono diventati molto comuni alla fine del 1980 e all’inizio del 1990. Questo è stato anche il momento in cui alcuni dei primi software antivirus sono stati pubblicati, come ad esempio VirusScan di John McAfee ed il FluShot Plus di Ross Greenberg. Come accennato in precedenza, un altro software apparso nel 1991 è stato il Norton Antivirus. Tutti questi programmi ai tempi erano molto semplici ed erano destinati a sbarazzarsi di virus basilari. Alcuni di questi virus potevano rubare spazio su disco rigido (ne esistono ancora, ma su basi molto più grandi), rallentare la CPU, accedere alle informazioni private, ai dati corrotti e altro ancora. I virus oggi fanno in gran parte della stessa cosa, ma non agivano assolutamente su grande scala come nell’era contemporanea.

I virus, nel corso degli anni, hanno iniziato ad includere spyware, adware, trojan, ransomware e molto altro. L’obiettivo di questi virus non è cambiato fin dalla loro creazione nell’era pre-internet. L’obiettivo è ancora quello di rubare informazioni private, rubare l’identità delle persone, corrompere i file e svolgere altre operazioni dannose. Solo che adesso sono diventati molto più sofisticati, e, di conseguenza, anche i software antivirus sono diventati molto più sofisticati.

Miglior Antivirus

Il miglior software antivirus è quello che può individuare qualsiasi minaccia conosciuta, identificarle ed eliminarle rapidamente, cosi come la rimozione di malware che possono aver già infestato il tuo PC a tua insaputa. Un buon antivirus può inoltre bloccare tentativi di accesso al tuo computer da parte di malware proveniente da diversi fonti, come le email, le chat, la condivisione di files P2P, dispositivi esterne come chiavette usb, CD, connessioni a reti o da siti web.

Per quanto riguarda la protezione delle tue informazioni personali, non si limita solo a proteggere i tuoi dati da possibili malwares, ti protegge anche dalle tue indiscrezioni. Molti softwares antivirus possiedono filtri per i dati che possono bloccare files specifici evitando di poter essere condivisi senza il tuo permesso; questo include i tuoi dati sensibili come i numeri delle tue carte di credito, indirizzo di casa. Questo è particolarmente utile quando i tuoi bambini (se li hai) usano il tuo PC. Altri strumenti inclusi sono la protezione delle conversazioni in chat e la cancellazione di tracce.

» Read more

1 2 3 54