Come connettersi ad una VPN su un Chromebook

VPN ChromebookPur non essendo necessarie per tutti, le VPN possono essere uno strumento fondamentale per la sicurezza online – specialmente se usi molto il Wi-Fi pubblico. Ci sono moltissime soluzioni pronte all’uso sul mercato che ti permettono di attivare una VPN semplicemente premendo un tasto, ma per una protezione più consistente è necessaria la configurazione manuale. Ecco come fare su Chrome OS.

Utilizza la soluzione pronta all’uso del tuo fornitore di VPN (è il metodo più semplice)

Qui puoi trovare alcuni dei migliori servizi VPN. Le opzioni più semplici offrono soluzioni autonome, come SurfEasy e la sua semplice e veloce estensione per Chrome. Tutto ciò che dovrai fare sarà installarlo e abilitarlo con un semplice clic.

» Read more

Chromebook vs Notebook Windows 10: Cosa dovreste acquistare?

I Chromebook sono cresciuti da semplice curiosità ad una forza con la quale fare i conti. Con una modalità semplice e ridotta all’essenziale, Il Chrome OS di Google risulta essere molto facile all’uso (se puoi usare il browser, sei bravo) e viene inserito all’interno di diversi portatili dal prezzo accessibile, che costano appena 159$.

Chromebook vs Windows 10Tuttavia, Microsoft non sta prendendo questa minaccia alla leggera. Con il lancio di Windows 10, gli utilizzatori possono approfittare di un menù di avvio nettamente migliorato, unitamente alla preziosa assistente Cortana. I possessori di macchine operative con il sistema Windows potevano potenziare il dispositivo a Windows 10, gratuitament, fino al 29 Luglio 2016. Anche con il nuovo Sistema Operativo, i prezzi dei dispositivi Windows sono rimasti invariati – troverete un certo numero di portatili potenziati Windows a meno di 200$ ognuno, e molti,sotto la soglia dei 400$, mettono a disposizione display touch.

» Read more

Chromebook vs netbook Windows 10: Cosa dovreste acquistare?

Chromebooks-vs-Windows-10

I Chromebook sono cresciuti da semplice curiosità ad una forza con la quale fare i conti. Con una modalità semplice e ridotta all’essenziale, Il Chrome OS di Google risulta essere molto facile all’uso (se puoi usare il browser, sei bravo) e viene inserito all’interno di diversi portatili dal prezzo accessibile, che costano appena 159 euros.

Tuttavia, Microsoft non sta prendendo questa minaccia alla leggera. Con il lancio di Windows 10, gli utilizzatori possono approfittare di un menù di avvio nettamente migliorato, unitamente alla preziosa assistente Cortana. I possessori di macchine operative con il sistema Windows potevano potenziare il dispositivo a Windows 10, gratuitament, fino al 29 Luglio 2016. Anche con il nuovo Sistema Operativo, i prezzi dei dispositivi Windows sono rimasti invariati – troverete un certo numero di portatili potenziati Windows a meno di 200 euros ognuno, e molti,sotto la soglia dei 400$, mettono a disposizione display touch.

Dunque qual è effettivamente la migliore piattaforma informatica? Per rispondere a questa domanda, abbiamo testato entrambi i sistemi Windows e Chrome OS e li abbiamo messi a confronto, in una sfida testa a testa, composta da dodici passaggi.

» Read more

Come fare Screenshot su Chromebook?

I Chromebook ed altri dispositivi con Chrome OS, sono ottimi se vuoi una macchina semplice ed economica per navigare sul web. L’approccio di Google, il browser per tutto, può dare un po’ di confusione, soprattutto se sei abituato a sistemi Windows o OS X.

Chromebook

Una delle funzioni meno ovvie di Chrome OS è lo screenshot. Nonostante i Chromebook non abbiano un tasto Print Screen, fare uno screenshot è piuttosto semplice – sia che tu debba salvare tutto lo schermo o solo una porzione.

Screenshot completo

Per fare uno screenshot di tutto ciò che vedi sullo schermo del tuo Chromebook, tieni premuto il tasto Ctrl e premi il tasto Switch Window (cambia finestra). . È nella fila in alto con l’icona di più quadrati, tra i tasti “Schermo intero” e “Luminosità –”.

Screenshot completo

Una volta premuti entrambi, vedrai una notifica nell’angolo basso dello schermo che ti avvisa che il tuo screenshot è stato salvato. I file degli screenshot sono nella cartella Download e sono etichettati con la data e l’ora di quando sono stati fatti. (Nota: gli screenshot sono salvati localmente e non saranno disponibili su Google Drive, a meno che tu non li sposti manualmente). Clicca sulla notifica per aprire la cartella Download e selezionare i file.

» Read more

Come Aprire Sempre le Schede dell’Ultima Sessione di Navigazione in Firefox, Chrome e IE

Hai sempre un sacco di schede aperte nel browser? Se il browser è andato in crash facendoti perdere le schede aperte, o hai accidentalmente chiuso il browser, niente panico. C’è una soluzione.

Ti mostreremo come fare, con ciascuno dei tre principali browser, per riaprire le schede aperte durante l’ultima sessione ogni volta che si avvia il browser.

Firefox

Per mostrare le finestre e le schede che erano aperte l’ultima volta che hai utilizzato Firefox, seleziona Opzioni dal menu di Firefox.

Firefox

Assicurati che la schermata Generale sia attiva nella finestra di dialogo Opzioni. Nella sezione di avvio, seleziona Mostra le finestre e le schede dell’ultima sessione dall’elenco a discesa Quando si avvia Firefox. Fai clic su OK.

Chrome

Per riaprire le schede aperte durante l’ultima sessione di Chrome, fai clic sul pulsante a forma di chiave inglese e seleziona Impostazioni.

Chrome

La schermata Impostazioni verrà aperta in una nuova scheda. Nella sezione All’avvio, seleziona la voce Continua da dove eri rimasto.

Per chiudere la scheda Impostazioni, fai clic sulla X sul lato destro della scheda.

Internet Explorer

IE non dispone di un’opzione che ti consente di aprire automaticamente tutte le schede dall’ultima sessione. Tuttavia, è possibile aprire l’ultima sessione dalla scheda di anteprima in una nuova scheda. Per fare questo, fai clic sul pulsante Nuova scheda sulla barra delle schede.

Internet Explorer

Fai clic su Riaprire ultima sessione nella parte inferiore della nuova scheda.

Internet Explorer

Per rendere il tutto più veloce per riaprire l’ultima sessione, è possibile fare in modo che Internet Explorer apra automaticamente la pagina delle anteprime delle schede quando il programma viene aperto. Per fare ciò, fai clic sul pulsante a forma di ingranaggio e seleziona Opzioni Internet dal menu a discesa.

Internet Explorer

Nella scheda Generale, nella sezione Pagina inziale digita “about:tabs” (senza le virgolette) nella casella di scrittura. Fai clic su OK.

Internet Explorer

Adesso, non perderai le schede aperte se il browser si bloccherà o se si chiuderà accidentalmente. Questo è utile anche se apri spesso lo stesso insieme di siti web ogni volta che avvii il browser.

Leggi di più:
Miglior browser
Come impostare Chrome come browser predefinito in Windows 10
Cambiare il Motore di Ricerca Predefinito di Microsoft Edge
Come visualizzare ed eliminare la cronologia del browser in Microsoft Edge

Disattiva il JavaScript in IE, Chrome, Firefox, Opera

In questo tutorial, vedremo come disattivare il JavaScript in Internet Explorer, Chrome, Firefox ed Opera su Windows.

Gli effetti della disattivazione del JavaScript sul tuo browser

Il JavaScript è un linguaggio di programmazione web standard in grado di generare pagine web interattive. JavaScript utilizza funzionalità avanzate e interfacce dinamiche offerte generalmente da un sito. Se lo disattivi, la tua velocità di navigazione potrebbe aumentare significativamente. Noterai che le tue pagine si apriranno molto velocemente. Ma ciò potrebbe anche non far funzionare alcune interessanti funzionalità dei tuoi siti preferiti, quali menu, suoni, tasti di condivisione,annunci, ecc. Potresti non riuscire ad accedere ad alcuni siti o forum. A differenza dei “Java disablers” ci sono molte poche persone che disabilitano il JavaScript – probabilmente meno del 3-4%. Ma se ti interessasse disabilitarlo, continua a leggere!

» Read more

Utilizzare Chrome per salvare le pagine web come PDF

Questa necessità è uno dei motivi per cui utilizzo Google Chrome come browser. Fai clic sul pulsante Chrome Control [pulsante barra tripla orizzontale in alto a destra] e seleziona Stampa. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Stampa. Sulla sinistra verifica o modifica la “destinazione” a file PDF. Scegli le altre opzioni desiderate e fai clic su Salva. Poi dai un nome e salva il file come faresti con qualsiasi file. La formattazione viene mantenuta abbastanza bene …

UNA SOLUZIONE ANCORA MIGLIORE – che é poi quella che mi piace fare è – evidenziare una selezione della pagina che desideri stampare. Poi fai gli stessi passi di sopra; tranne che in ‘Opzioni’ scegli “Solo selezione“.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2016/02/chrome-pdf.jpg

» Read more

Come riaprire una pagina chiusa accidentalmente nel tuo browser (Chrome, Firefox, IE, Edge)

Se chiudi accidentalmente una scheda sul browser che non desideravi chiudere, vorresti riaprirla rapidamente. Ecco un suggerimento utile per tutti i principali browser di cui sorprendentemente non molti sono a conoscenza!

Tutti i browser web utilizzano più o meno le stesse scorciatoie da tastiera. Ecco come riaprire una scheda chiusa in Firefox, Chrome, Opera, Internet Explorer e Microsoft Edge.

Ripristinare una scheda accidentalmente chiusa con la tastiera

C’è un tasto di scelta rapida molto utile per riaprire l’ultima scheda chiusa. Basta premere:

Ctrl + Maiusc + T

Ciò riaprirà la scheda appena chiusa. Premendo questa combinazione di tasti più volte si riapriranno tutte le schede precedentemente chiuse in ordine inverso.

» Read more

Come eliminare un singolo URL o un suggerimento dal dropdown della barra indirizzi di Google Chrome/Firefox/IE

Google Chrome ricorda ciò che si è digitato nella barra degli indirizzi. Che si tratti di un URL / indirizzo web o di qualche termine di ricerca, Google Chrome ricorda cosa avete digitato. Ciò che non è stato chiarito dagli sviluppatori di Chrome è come rimuovere queste voci senza cancellare la cronologia di navigazione. Vediamo come si può fare.

Il tasto shift

Il tasto shift

Premendo Ctrl + Shift + Canc in Google Chrome, si aprirà la finestra di dialogo “Cancella dati di navigazione”. Si può spuntare la “Cronologia esplorazioni” e premere il tasto “Cancella dati di navigazione” per cancellare tutte le voci. Ma questo cancella tutto. Un altro modo per cancellare singoli elementi è quello di premere Ctrl + H in Google Chrome per visualizzare la pagina Cronologia. Lí, puoi navigare o utilizzare la casella di ricerca per individuare gli elementi che non desideri vengano mostrati nella barra degli indirizzi di Chrome. Spunta quelli che desideri rimuovere, e premi il tasto “Rimuovi elementi selezionati”.

» Read more

Come Si Cambia La Percorsi Della Cartella Download Nel Vostro Browser (Internet Explorer, Firefox, Chrome, Opera)?

Ci sono molti browser disponibili su Internet, ma Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome e Opera sono i più popolari e comunemente usati da tutti. A persone diverse piacciono browser diversi, e personalmente io preferisco usare Firefox sul mio computer. Di solito installo tutti i browser più diffusi sui miei computer personali e di lavoro, dato che ho bisogno di testare le loro caratteristiche ed estensioni per scrivere articoli su di loro qui su ilMigliorAntivirus.

Siccome uso molti browser in un unico sistema, organizzo i file scaricati di ogni browser in cartelle diverse per la mia comodità. Per esempio ho una cartella “Download” nel mio disco rigido che contiene 4 sotto-cartelle: IE Download, Firefox Download, etc, per memorizzare i file scaricati da ogni browser. In questo modo posso individuare facilmente quali file sono stati scaricati da quale browser e i miei file di download non vengono mai mescolati.

» Read more

1 2