Il Miglior Browser per Android 2017

Navigare sul web dal tuo dispositivo mobile non deve essere una futilità. Certo, alcune fermate lungo la strada dell’informazione ne devastano l’esperienza, come chiunque abbia incontrato pubblicità inevitabili, caratteri cubitali e grafica confusa potrebbe dirti. Ma un buon browser può rendere anche la pagina meno intuitiva o il peggior sito migliori. A differenza dei browser degli smartphone degli anni scorsi, alcuni dei quali omettevano le funzioni base come il pinch-to-zoom ed il supporto alla navigazione con più schede, quelli moderni aumentano la leggibilità in modi che erano inconcepibili. Alcuni velocizzano la rete comprimendo immagini non ottimizzate e codici all’istante, oppure recuperando username e password dal cloud. Altri convertono i contenuti codificati con Flash, un plugin proprietario, in una forma interpretabile dagli smartphones. Ed altri offrono supporto a plugin di terze parti – ad esempio app di appunti o strumenti di condivisione – che migliorano la tua esperienza di navigazione immediatamente.

Infatti, l’elemento più importante del mobile web non è evitare le sue varie sfaccettature, ma scegliere quei browser che lo sfruttano in modo eccelso. Riempiono tutta la gamma, da quello rifinito al prototipo, da quello proprietario a quello open-source e da quello orientato alla privacy a quello che vuole dati su dati. C’è Opera, un prode browser desktop che ha fatto con successo il salto al mobile; Chrome, da tempo in sviluppo di Google, che riflette lo splendore e la flessibilità della sua omonima versione desktop; e Firefox, un browser mobile di una fondazione nonprofit, Mozilla, con un’occhio alla semplicità. E stiamo solo grattando la superficie.

» Read more

Il Miglior browser del 2016 per Windows 10: Testare e confronto

Sulle precedenti versioni di Windows, il miglior browser che tu possa usare oggi è chiaramente Google Chrome. Ma,su Windows 10? Beh, tutt’altra storia.

Con Windows 10, hai un’altra scelta: il rimpiazzo di Microsoft per Internet Explorer (IE), Edge. Per ora Edge è disponibile solo su Windows 10. Siccome Microsoft ha recentemente reso open source ChackraCore, il motore Javascript di Edge, è possibile che prima o poi vedremo Edge funzionare su Windows 7, 8 e 8.1. Infatti, Microsoft sta addirittura portando ChakraCore su Ubuntu Linux!

Ho condotto questi test sulla performance su un Asus CM6730. Questo PC Desktop è spinto da un Intel Core i7-3770 di terza generazione da 3,40Ghz. Questa CPU è supportata da una scheda grafica Nvidia GeForce GT 620. Il PC ha anche 8 GB di RAM e un disco rigido da un TeraByte.

Su questo sistema, a parte la più recente versione di Edge (25) e IE 11, ho provato tutte le ultime versioni dei più recenti browser web desktop. Parliamo di Chrome 49, Firefox 43, ed Opera 34. Non ho incluso Safari a questo giro in quanto Apple non rilascia più versioni di Safari per Windows. Apple, però, supporta ancora Safari su Windows con aggiornamenti per la sicurezza.

» Read more

Come Aprire Sempre le Schede dell’Ultima Sessione di Navigazione in Firefox, Chrome e IE

Hai sempre un sacco di schede aperte nel browser? Se il browser è andato in crash facendoti perdere le schede aperte, o hai accidentalmente chiuso il browser, niente panico. C’è una soluzione.

Ti mostreremo come fare, con ciascuno dei tre principali browser, per riaprire le schede aperte durante l’ultima sessione ogni volta che si avvia il browser.

Firefox

Per mostrare le finestre e le schede che erano aperte l’ultima volta che hai utilizzato Firefox, seleziona Opzioni dal menu di Firefox.

Firefox

Assicurati che la schermata Generale sia attiva nella finestra di dialogo Opzioni. Nella sezione di avvio, seleziona Mostra le finestre e le schede dell’ultima sessione dall’elenco a discesa Quando si avvia Firefox. Fai clic su OK.

Chrome

Per riaprire le schede aperte durante l’ultima sessione di Chrome, fai clic sul pulsante a forma di chiave inglese e seleziona Impostazioni.

Chrome

La schermata Impostazioni verrà aperta in una nuova scheda. Nella sezione All’avvio, seleziona la voce Continua da dove eri rimasto.

Per chiudere la scheda Impostazioni, fai clic sulla X sul lato destro della scheda.

Internet Explorer

IE non dispone di un’opzione che ti consente di aprire automaticamente tutte le schede dall’ultima sessione. Tuttavia, è possibile aprire l’ultima sessione dalla scheda di anteprima in una nuova scheda. Per fare questo, fai clic sul pulsante Nuova scheda sulla barra delle schede.

Internet Explorer

Fai clic su Riaprire ultima sessione nella parte inferiore della nuova scheda.

Internet Explorer

Per rendere il tutto più veloce per riaprire l’ultima sessione, è possibile fare in modo che Internet Explorer apra automaticamente la pagina delle anteprime delle schede quando il programma viene aperto. Per fare ciò, fai clic sul pulsante a forma di ingranaggio e seleziona Opzioni Internet dal menu a discesa.

Internet Explorer

Nella scheda Generale, nella sezione Pagina inziale digita “about:tabs” (senza le virgolette) nella casella di scrittura. Fai clic su OK.

Internet Explorer

Adesso, non perderai le schede aperte se il browser si bloccherà o se si chiuderà accidentalmente. Questo è utile anche se apri spesso lo stesso insieme di siti web ogni volta che avvii il browser.

Leggi di più:
Miglior browser
Come impostare Chrome come browser predefinito in Windows 10
Cambiare il Motore di Ricerca Predefinito di Microsoft Edge
Come visualizzare ed eliminare la cronologia del browser in Microsoft Edge

Disattiva il JavaScript in IE, Chrome, Firefox, Opera

In questo tutorial, vedremo come disattivare il JavaScript in Internet Explorer, Chrome, Firefox ed Opera su Windows.

Gli effetti della disattivazione del JavaScript sul tuo browser

Il JavaScript è un linguaggio di programmazione web standard in grado di generare pagine web interattive. JavaScript utilizza funzionalità avanzate e interfacce dinamiche offerte generalmente da un sito. Se lo disattivi, la tua velocità di navigazione potrebbe aumentare significativamente. Noterai che le tue pagine si apriranno molto velocemente. Ma ciò potrebbe anche non far funzionare alcune interessanti funzionalità dei tuoi siti preferiti, quali menu, suoni, tasti di condivisione,annunci, ecc. Potresti non riuscire ad accedere ad alcuni siti o forum. A differenza dei “Java disablers” ci sono molte poche persone che disabilitano il JavaScript – probabilmente meno del 3-4%. Ma se ti interessasse disabilitarlo, continua a leggere!

» Read more

Come Abilitare o Disabilitare Microsoft Edge InPrivate Browsing in Windows 10?

InPrivate browsing del browser Microsoft Edge è simile alla modalità in incognito. Quando questa funzione è abilitata, il browser web non salva i cookie, la cronologia o i file temporanei una volta conclusa la navigazione. Così, se non vuoi far sapere agli altri quali siti web che si stai visitando, puoi utilizzare questa funzione. Ad esempio, se spesso necessiti accedere ad un servizio bancario online particolare e non desideri che gli altri lo sappiano, allora puoi semplicemente attivare la modalità InPrivate e godere della navigazione sicura. Se in un ufficio, i dipendenti accedono a siti web estranei al lavoro, fanno download di film o utilizzano dei social media, allora puoi disattivare la funzione di default dall’Editor dei criteri di gruppo locali. Questa impostazione ti permette di decidere se i dipendenti possano navigare utilizzando InPrivate Browsing.

Attivando questa impostazione, o non configurarla, consente ai dipendenti di utilizzare la navigazione InPrivate sulla rete aziendale.

» Read more

Utilizzare Chrome per salvare le pagine web come PDF

Questa necessità è uno dei motivi per cui utilizzo Google Chrome come browser. Fai clic sul pulsante Chrome Control [pulsante barra tripla orizzontale in alto a destra] e seleziona Stampa. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Stampa. Sulla sinistra verifica o modifica la “destinazione” a file PDF. Scegli le altre opzioni desiderate e fai clic su Salva. Poi dai un nome e salva il file come faresti con qualsiasi file. La formattazione viene mantenuta abbastanza bene …

UNA SOLUZIONE ANCORA MIGLIORE – che é poi quella che mi piace fare è – evidenziare una selezione della pagina che desideri stampare. Poi fai gli stessi passi di sopra; tranne che in ‘Opzioni’ scegli “Solo selezione“.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2016/02/chrome-pdf.jpg

» Read more

4 Cose Interessanti da Sapere sul Browser Edge in Windows 10

Internet Explorer è ormai un ricordo del passato dato che Microsoft ha terminato il supporto per le versioni 7,8,9 e 10. Con il lancio di Windows 10, Microsoft ha dato molta importanza al browser Edge. Un sacco di caratteristiche interessanti sono state introdotte rispetto alle versioni precedenti di Explorer, ma la revoca del supporto ha dato il colpo di grazia.

Oggi, parlerò dei 4 consigli interessanti che è possibile utilizzare sul browser Edge per ottenere più da esso. Diamo un’occhiata a questi.

1. Aprire i Siti Web su IE per Problemi di Compatibilità

Sebbene Edge sia un browser moderno, è possibile imbattersi in problemi di compatibilità su alcuni siti web. Ad esempio, alcuni siti web che richiedono il plug-in Silverlight non sono compatibili con Microsoft Edge e vedrai un pulsante “Scarica Silverlight” su questi. Inoltre, molti siti web che non sono stati aggiornati di recente e si basano ancora su vecchie versioni di HTML e CSS potrebbero apparire problematici.

» Read more

Come riaprire una pagina chiusa accidentalmente nel tuo browser (Chrome, Firefox, IE, Edge)

Se chiudi accidentalmente una scheda sul browser che non desideravi chiudere, vorresti riaprirla rapidamente. Ecco un suggerimento utile per tutti i principali browser di cui sorprendentemente non molti sono a conoscenza!

Tutti i browser web utilizzano più o meno le stesse scorciatoie da tastiera. Ecco come riaprire una scheda chiusa in Firefox, Chrome, Opera, Internet Explorer e Microsoft Edge.

Ripristinare una scheda accidentalmente chiusa con la tastiera

C’è un tasto di scelta rapida molto utile per riaprire l’ultima scheda chiusa. Basta premere:

Ctrl + Maiusc + T

Ciò riaprirà la scheda appena chiusa. Premendo questa combinazione di tasti più volte si riapriranno tutte le schede precedentemente chiuse in ordine inverso.

» Read more

Come aggiungere qualsiasi sito web al menu di avvio di Windows 10

In Windows 10 ci sono un sacco di scelte per i programmi sul desktop, e anche le applicazioni del Windows Store possono essere utili. Ma ci sono ancora probabilmente alcune pagine web chiave a cui accedi ogni giorno, invece di un programma che risiede nel desktop o di una moderna applicazione UI.

Non ti piacerebbe avere quei siti chiave a tua disposizione nel menu di avvio di Windows 10? Ecco come fare.

Utilizzando Edge

Edge

Microsoft Edge di Windows 10 include la funzionalità Aggiungi questa pagina a start.

Apri Microsoft Edge e poi accedi alla pagina che desideri aggiungere. Nell’angolo superiore destro, clicca sui tre punti orizzontali, e quindi dal menu a discesa seleziona Aggiungi questa pagina a start. Apparirà una finestra pop-up con la richiesta di confermare. Clicca su Sì e troverai il sito nella parte inferiore della sezione live tile del menu Start.

» Read more

Crea un Collegamento sul Desktop Microsoft Edge in Windows 10

Questo è utile se vuoi creare un collegamento sul desktop, dato che non c’e un metodo diretto per fare questo.

Il modo migliore

Puoi semplicemente cliccare e trascinare dal collegamento del menù al Edge e direttamente sul desktop.

Facile #2:

Tutto quello che devi fare è tenere premuto il tasto Maiuscolo e fare tasto destro sul collegamento rapido Microsoft Edge che è sulla barra delle applicazioni e cliccare su “crea collegamento rapido”.

» Read more

1 2 3 5