Android

Le 5 migliori apps per trasferire file da Android a PC e altre opzioni!

Una delle cose più comuni che spesso ci troviamo a fare è trasferire file dal nostro dispositivo mobile o tablet al desktop del PC. A volte si tratta di foto, altre volte sono canzoni, e molte altre volte sono documenti, presentazioni o altri file simili che devono essere trasferiti. Esistono diversi modi per trasferire file da Android a PC (e viceversa). Qui ne vedremo alcuni.

AirDroid

Prezzo: Gratuito/ $1.99 al mese / $19.99 per un anno / $38.99 per due anni

AirDroid è una delle app più popolari per il trasferimento di file da Android a PC. Il trasferimento non è comunque l’unica funzione disponibile. Le opzioni includono anche l’invio e la ricezione di SMS / MMS dal PC, la visualizzazione delle notifiche del dispositivo mobile e molto altro. E’ persino in grado di trovare un telefono smarrito, di controllare la fotocamera e di utilizzare le app. Ovviamente sarai abilitato al trasferimento di file da telefono a PC. Con l’opzione gratuita riceverai il pacchetto base. Per usufruire di tutte le funzioni invece dovrai iscriverti al pacchetto a pagamento. Non sarà uno strumento perfetto, ma funziona bene.

apps per trasferire file da Android a PC

Cloud Storage

Prezzo: Gratuito / Varia a seconda dell’app

Cloud Storage è di nuovo un ottimo strumento per trasferire file da Android a PC. Esistono molti servizi di trasferimento tra cui scegliere, Dropbox, Google Drive, OneDrive, Box.com e altri ancora. Il trasferimento di file è una faccenda abbastanza semplice. Basta caricare il file nel cloud storage di un dispositivo e successivamente scaricarlo su un altro dispositivo. La maggior parte delle app di archiviazione cloud sono collegate ad altre app dedicate allo spostamento dei file. Tutto ciò rende il procedimento ancora più semplice. Troverai l’elenco delle migliori app per l’archiviazione cloud all’inizio di questo articolo.

apps per trasferire file da Android a PC

Feem

Prezzo: Gratuito

Feem è un’applicazione semplice ma che svolge bene il suo lavoro. Trasferisce file entro dispositivi collegati alla stessa rete WiFi. Ciò include telefoni cellulari, tablet, computer, laptop e qualsiasi altro dispositivo connesso. Ogni apparecchio semplicemente scarica ed esegue Feem. Una volta installato, potrai trasferire tutto ciò che vuoi sui dispositivi disponibili nella connessione. Non è necessario che il WiFi sia connesso realmente ad Internet. La rete locale è tutto ciò di cui hai veramente bisogno. Feem è semplice, efficace, economico e dal design accattivante. ShareIt è un’altra app con lo stesso stile che funziona altrettanto bene.

Pushbullet

Prezzo: Gratuito / $4.99 al mese / $39.99 per un anno

Pushbullet è una delle migliori app per trasferire file da PC ad Android e viceversa, ma di nuovo, non è la sua unica funzione. Ciò significa che potrai anche inviare e ricevere messaggi SMS / MMS, condividere Appunti tra dispositivi, controllare le notifiche e, naturalmente, trasferire file. L’app non è così complessa come altri servizi. Funziona e basta. La versione gratuita ti darà accesso all’invio occasionale di testo o al trasferimento di piccoli file. La versione pro offre tutte le funzionalità. Il costo è di $ 4,99 al mese.

Resilio Sync

Prezzo: Gratuito

Resilio Sync (il vecchio BitTorrent Sync) è un po’ come un jolly. Il suo funzionamento è simile a quello del cloud storage, tuttavia, il server di archiviazione cloud risiederà direttamente nel desktop del tuo laptop. Così facendo potrai sincronizzare tutti i dati che desideri, trasferire file avanti e indietro e altro ancora. L’app dovrebbe essere disponibile anche su Mac, Linux e Windows. Senza dubbio è tra le opzioni più sicure. Quando hai un PC infatti non disponi mai di un server cloud, mentre qui si. Saranno il telefono e il dispositivo a comunicare tra loro. L’app inoltre è completamente gratuita, senza pubblicità e senza acquisti in-app. Per questo è la nostra prima opzione. Tuttavia, ci vuole un po’per configurarlo.

apps per trasferire file da Android a PC

Altri modi per trasferire file

Se le app non fanno per te, esistono comunque molti altri modi per trasferire file da PC a Android e viceversa.

  • Usa il Bluetooth – Se il tuo laptop possiede l’opzione Bluetooth, o se disponi di un Bluetooth esterno, potrai associare il tuo dispositivo al computer usando proprio il Bluetooth. In questo modo potrai inviare i file. Purtroppo il trasferimento è molto lento. Potrai usare questa tecnica solo per trasferire file di piccole dimensioni. Sarà improbabile riuscire ad utilizzare il Bluetooth per inviare file di grandi dimensioni come video, o troppi file tutti insieme.
  • USB On-The-Go – I cavi USB OTG consentono di collegare il dispositivo ad altri dispositivi USB come mouse, tastiere e dischi rigidi esterni. Nel pacchetto sono incluse anche le unità flash. In questo modo sarà possibile utilizzare il cavo per trasferire documenti dall’unità flash, dal disco rigido esterno o da altri dispositivi, sul dispositivo Android. Sono disponibili a prezzi accessibili su siti come Amazon ed eBay.
  • Condivi per email – Funziona solo per file di piccole dimensioni come foto o immagini, ma è vero che puoi inviare molti tipi di file tramite email. Molte email non supportano oltre le 25MB di allegato. Funzionerà per l’invio occasionale di foto.
  • Condividi per chat – Funziona per molti tipi di file, in particolare se usi piattaforme come Discord, Slack, o Skype. Puoi inviarti i file da solo da una piattaforma ad un’altra sempre di tua proprietà. Funzionerà per piccoli file come le foto. Skype e Slack supportano file PDF, file di archivio (zipped), e altri ancora. E’ veloce e funziona con file di ridotte dimensioni.
  • Usa i tuoi data/cavo di alimentazione – Questa è l’opzione ovvia. Devi solo collegare il tuo telefono al PC usando il cavo USB in dotazione con il carica batterie. Funzionerà per la maggior parte dei file.
  • La scheda micro SD – Dispositivi dotati di micro SD possono trasferire file allo stesso modo di una flash drive. Usa un’app per spostare i file sull’SD. Estrai poi l’SD dal tuo telefono (dopo averlo spento, ovviamente), e quindi usa un adattatore per inserirla nel lettore di schede del tuo laptop, o per collegarla all’unità USB del tuo computer. Troverai facilmente adattatori per entrambe le varianti su Amazon.

apps per trasferire file da Android a PC

Leggi di più:
Android vs iPhone
Migliori App per scaricare gratuitamente film su Android
Migliore App per Vedere Film Gratis
Miglior Software Spia per Cellulari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *