Oggi in questo articolo stiamo per condividere dei consigli per ritrovare il telefono che avete perso o che vi è stato rubato. Quasi tutti noi usiamo gli smartphone e la maggior parte di questi sono telefoni basati su Google Android. C’è sempre il rischio di perdere il proprio cellulare: a volte può capitarci di perdere il nostro telefono da qualche parte e altre volte può capitare che qualcuno ce lo rubi. In questo genere di situazioni è quasi impossibile riuscire a recuperare il proprio telefono. Ma se utilizziamo alcune funzionalità e impostazioni integrate nel nostro telefono, potremmo avere buone possibilità di ritrovarlo.

In questo tutorial vi parleremo di due importanti funzionalità disponibili nei telefoni Android che sono assolutamente da usare e che potrebbero aiutarvi a recuperare il telefono che avete perso o che vi è stato rubato.

La prima funzionalità di cui parleremo è presente in quasi tutti i telefoni Android, ma la seconda funzionalità è una funzione esclusiva degli smartphone Samsung Galaxy come gli S6 e S4.

Se siete preoccupati di poter perdere il vostro telefono, dovete abilitare come precauzione le seguenti funzionalità e opzioni nel vostro telefono:

1. Utilizzate lo Strumento Gestione Dispositivi Android Google

Google fornisce ufficialmente questo strumento molto utile per determinare la posizione del vostro telefono. Può anche permettervi di far suonare o bloccare il vostro telefonino anche se non sapete dove si trova. Potete utilizzare anche l’opzione di cancellazione di questo strumento per formattare o resettare il vostro telefono in modo che nessuno possa accedere ai vostri documenti personali, contatti, ecc.

Per usare questa funzionalità, dovete innanzitutto abilitare la funzione Gestione dei Dispositivi Android nel vostro telefono. Potete trovarla nella sezione “Sicurezza” delle impostazioni di Google o, nei telefoni più recenti, nelle Impostazioni principali -> pagina di Google.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2016/07/Telefono-Android.png

Una volta abilitata la funzionalità di Gestione Dispositivi Android, potrete individuare il vostro telefono aprendo il seguente link nel vostro web browsers:

Strumento di Gestione Dispositivi Android Google

Potete inserire diversi telefoni nella Gestione Dispositivi Android usando lo stesso ID Gmail, e poi potrete individuare ognuno di questi telefoni utilizzando il menu a tendina presente nella pagina web della Gestione Dispositivi Android.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2016/07/Telefono-Android-1.png

Ricordatevi però che il vostro telefono deve essere connesso a Internet affinché la Gestione Dispositivi Android possa determinare la sua posizione.

2, Usare la funzione trova il mio telefono di Samsung

Se possedete uno smartphone Samsung Galaxy, allora sarà necessario attivare questa funzione per stare sul sicuro. Simile a Gestione dispositivi Android, questa funzione richiede che il vostro telefono cellulare sia connesso a Internet nel momento in cui si dovesse tentare di individuare il telefono cellulare utilizzando questa funzione.

Con l’aiuto di questa funzione, è possibile individuare il telefono cellulare se viene perso, farlo squillare, bloccare e sbloccare il dispositivo, allungarne la durata della batteria, formattare o resettare il dispositivo, così come recuperare i 50 elementi del registro più recenti visitando il seguente link:

Samsung Find My Mobile Tool

È possibile attivare questa funzione andando su Impostazioni -> Blocco schermo e sicurezza -> Find My Mobile. È necessario accedere utilizzando l’account Samsung per abilitare questa funzione. Se non si dispone di un account Samsung, è possibile crearne uno utilizzando la procedura guidata.

Entrambe queste caratteristiche sono estremamente utili e vi possono aiutare a localizzare il dispositivo in modo rapido e semplice, senza bisogno dell’installazione di qualsiasi applicazione di terze parti nel dispositivo.

Leggi di più:
Spiare un Cellulare Android
Rootare android
Come Rootare un Samsung Galaxy S7
Miglior antivirus per Android