Recensione: Bitdefender Total Security 2019

Il nostro verdetto

Questa security suite è molto accurata, affidabile e ricca di funzioni ed opzioni particolarmente utili. Provare per credere.

Pro
  • Blocco accurato dei malware
  • Firewall intelligente
  • Filtro antispam affidabile
  • Efficace anti-ransomware con diversi livelli di protezione
Contro
  • Alcuni tool aggiuntivi sono versioni base
  • Minimi problemi di pulizia dai ransomware

Bitdefender Total Security 2019 è una security suite di alta qualità dotata praticamente tutto ciò di cui potreste avere bisogno per proteggere i vostri dispositivi Windows, Mac, Android e iOS.

La versione per Windows, ad esempio, vi offrirà antivirus, firewall, filtro antispam, blocco di siti web pericolosi, protezione banking online, controllo genitori, gestore password, crittografia file, cancellazione sicura dei file, pulizia ed ottimizzazione del PC e molto altro ancora.

Per le altre piattaforme non è così efficiente, ma offre comunque tutte le funzioni e le opzioni che vi potreste aspettare da una security suite. Ad esempio, l’app Android filtra i siti web pericolosi, blocca le app, include tool per la privacy e funzioni antifurto e l’utilizzo può essere monitorato, controllato e garantito da remoto tramite il Controllo Genitori di Bitdefender.

Total Security 2019 include anche il ‘Bitdefender VPN’ basato su Hotspot Shield. La versione gratuita mette a disposizione 200MB di dati per dispositivo al giorno, rendendola praticamente inutile per qualsiasi cosa che vada oltre la semplice posta elettronica ed una mera navigazione online. Vale sicuramente la pena effettuare l’upgrade, con una VPN Premium illimitata a partire da 39,99 euro per coprire fino a 5 dispositivi. L’acquisto di una licenza di un anno per Hotspot Shield Elite direttamente da Hotspot Shield costa circa 79,99 euro.

Tra nuove funzioni ed opzioni presenti in questa versione vi è il Risanamento da Ransomware, un intelligente strato protettivo che rileva le attività dei ransomware ed esegue il backup di file che sono stati presi di mira fino a quando i processi dannosi possono essere definitivamente bloccati ed eliminati. Questo dovrebbe evitare il problema che a volte si manifesta con altri software antivirus, dove l’attacco da parte dei ransomware può essere bloccato, ma dato che ciò richiede in genere qualche secondo, il ransomware può comunque avere il tempo di crittografare centinaia di file.

La Prevenzione contro le Minacce di Rete è una nuova tecnologia atta a prevenire attacchi da parte di malware che sfruttano i punti deboli del vostro dispositivo.

Autopilot di Bitdefender è stato notevolmente migliorato, le sue capacità smart gli consentono di consigliarvi in merito ad azioni e modi che vi possano aiutare ad ottimizzare le protezioni per adattarle al meglio al modo in cui utilizzate il vostro dispositivo.

Una dashboard moderna e con uno stile tutto nuovo completa questo elenco di modifiche e miglioramenti apportati al prodotto, semplificando le operazioni e garantendo agli utenti una suite facilissima da usare.

Nel Prezzo base di Bitdefender Total Security 2019 è inclusa la protezione a più dispositivi, potete acquistare una licenza di un anno per cinque dispositivi a 69,99 euro, o di due anni a 119,99, entrambe rinnovabili.

L’aggiunta di ulteriori dispositivi ed una licenza più lunga in termini di tempo migliora ulteriormente il valore del prodotto, ad esempio la licenza da un anno per 10 dispositivi viene 79,99 euro, mentre 179,99 euro quella da tre anni e sono entrambe rinnovabili.

Se siete tentati da questo prodotto, allora abbiamo buone notizie per voi: è disponibile una versione di prova gratuita e senza impegno di 30 giorni di Bitdefender Total Security 2019.

Installazione

Bitdefender vi chiede di registrarvi per avere un account gratuito prima di scaricare la versione di prova di Total Security 2019. Questo richiede solo il vostro indirizzo email, tuttavia, e l’account vi fornisce anche alcuni vantaggi come la possibilità di visualizzare lo stato di sicurezza del vostro dispositivo mediante la console web di Bitdefender.

Abbiamo creato un account in pochi istanti, scaricato Total Security ed avviato il processo di installazione. Questo ha comportato diverse azioni che sono avvenute in background senza che ce ne accorgessimo pienamente – Total Security ha scansionato il nostro computer durante l’installazione per accertarsi che fosse pulito, quindi ha installato le estensioni del browser necessarie – ma il tutto è avvenuto molto semplicemente e senza problemi.

Avviando Total Security per la prima volta viene offerto un tour della suite che mette in evidenza le aree chiave dell’interfaccia e spiega la loro funzione. Probabilmente gli utenti esperti non avranno problemi a capire le diverse opzioni e funzioni a loro disposizione, ma si tratta comunque di una guida particolarmente utile per chi ne ha bisogno.

Bitdefender Total Security 2019

La console e l’interfaccia ben progettate di Total Security vi consentiranno di accedere molto rapidamente alle funzioni che utilizzerete più spesso, con Scansione Veloce e VPN sempre a portata di mano.

Una barra laterale posta a sinistra organizza gli altri tool di Total Security in diverse aree quali Protezione, Privacy e Utility, e cliccando su ognuna di queste aree potrete trovare un elenco delle varie funzioni presenti. La maggior parte di queste funzioni hanno nomi comprensibili ed intuitivi, e se vi è già capitato di utilizzare un antivirus non sarà difficile per voi orientarvi, ma i tooltip sono comunque a portata di mano se avete bisogno di qualche suggerimento.

Se trovate una funzione che vi piace e che utilizzate regolarmente – ad esempio il Wi-Fi Security Advisor per scansionare e verificare la sicurezza della vostra rete attuale – potete aggiungerla come scorciatoia alla console di Total Security. Potete inoltre sostituire alcuni pulsanti inclusi di default, pertanto se ad esempio non siete interessati al VPN, potete sostituire tale pulsante con quello di Scansione di Sistema, o con un qualsiasi altro pulsante che fa più al caso vostro.

Complessivamente, Total Security offre un’interfaccia elegante e professionale in grado di coprire quasi ogni area. È facile e pratica da utilizzare per i principianti, ma può anche essere configurata a piacere offrendo pertanto agli utenti più esperti il controllo di cui in genere hanno bisogno.

Caratteristiche

Bitdefender Total Security 2019 supporta diverse modalità di scansione. La Scansione Veloce controlla le aree che più comunemente vengono infettate; la Scansione di Sistema analizza tutto; l’estensione File Explorer consente di scansionare vari oggetti dal menu di scelta rapida di Explorer, e c’è un’area deputata al ripristino che si può utilizzare per eliminare le minacce più ostinate.

Un tool di Gestione delle Scansioni consente di creare nuovi tipi di scansione per controllare specifici file e cartelle, oltre a configurare la modalità di scansione, ed impostare se tale scansione deve essere fatta con una certa frequenza o solo quanto viene attivata manualmente. Questo non corrisponde alle opzioni di configurazione offerte da Avast per gli utenti più esperti, ma crediamo che anche per questo prodotto la maggior parte degli utenti avrà abbastanza potere di gestione.

Le velocità di scansione sono accettabili, la Scansione Veloce ha richiesto circa 15-30 secondi sul pc che abbiamo usato per condurre i nostri test. Le scansioni complete hanno avuto un inizio molto lento, hanno impiegato infatti 135 minuti per scansionare 335GB di file la prima volta, ma i tempi si sono ridotti già alla seconda scansione che ha impiegato 43 minuti, ed ulteriormente alla terza con i suoi 30 minuti, ci aspettiamo pertanto che i tempi si ridurranno ulteriormente di scansione in scansione con il tempo.

Bitdefender Total Security 2019

Total Security è dotato di un filtro antispam efficace, che aggiunge in modo automatico una voce alle nostre impostazioni di Outlook. Questo ha solo una funzionalità minima, è solo leggermente meglio del filtro di posta indesiderata antispam di Outlook (le opzioni per le liste nere e le liste bianche, quelle Spam e Non Spam per contrassegnare correttamente email valutate in modo errato, ed il semplice blocco dei messaggi che contengono caratteri asiatici o cirillici).

I nostri test, anche se brevi, hanno suggerito che il filtro era un po’ lento nell’individuare lo spam, e la nostra email a causa di ciò ha impiegato 2-4 secondi in più per arrivare correttamente (in tutto e non messaggio per messaggio) ed essere visibile. Questo probabilmente non è particolarmente rilevante per la maggior parte degli utenti, tuttavia, l’accuratezza di tale filtro potrebbe valere tale attesa.

Di 157 email di prova usate nel nostro test, 74 delle 77 email contenenti spam (96%) sono state bloccate, mentre solo 1 delle 80 email normali usate è stata erroneamente identificata come spam. Questo è stato solo un piccolo test, ma da ciò che possiamo osservare, il filtro antispam di Bitdefender può reggere senza problemi il confronto con prodotti progettati e pensati esclusivamente a questo scopo.

Bitdefender Total Security 2019

Il firewall di Bitdefender funziona esattamente come vi aspettate, decidendo in modo intelligente quali sono le app più sicure da poter utilizzare online, e quali invece proprio non lo sono. I più possono lasciare semplicemente che il firewall svolga il suo lavoro senza doversi preoccupare di toccare o modificare alcuna impostazione.

Bitdefender Total Security 2019

Ma se siete degli esperti di navigazione online, potete abbassare i livelli di controllo, eseguire un drill down e modificare le impostazioni che interessano protocolli, porte, indirizzi IP e molto altro.

Portafoglio è il Gestore Password di Bitdefender. Oltre ai classici dati di login dei siti web, è in grado di memorizzare anche i dati delle carte di credito, le password delle reti wireless, i moduli per i login e le chiavi di licenza, le credenziali ed i dettagli del server usato per le email (nomi dei server, porte e così via), e dati e dettagli personali sia vostri che di qualsiasi altra persona (nome, data di nascita, indirizzo, email, numero(i) di telefono, e molto altro). Portafoglio è in grado di creare più database di password e sincronizzarli su tutti i vostri dispositivi dotati di Bitdefender.

Total Security installa automaticamente l’estensione Portafoglio sui vostri browser (Chrome, Firefox, IE). Abbiamo appurato che non è così semplice da utilizzare rispetto ad altre estensioni di questo tipo come Dashlane (non aggiunge delle icone a livello dei campi di testo, non sempre memorizza la username e la password che avevamo inserito negli appositi spazi, a volte non riesce a compilare correttamente i moduli e tali moduli non possono essere inviati automaticamente), ma dato che offre solo delle funzioni base è comunque una valida aggiunta al pacchetto.

Safepay è un altro punto forte di Bitdefender, un browser sicuro ed isolato che protegge l’online banking ed altre transizioni dai ficcanaso – forse anche da malware che in qualche modo si sono installati sul vostro sistema. Funziona esattamente come abbiamo appurato, impedendo agli screen grabber ed ai keylogger si visionare e registrare ciò che stiamo facendo senza lasciare traccia di qualsivoglia nostra attività una volta che il browser viene chiuso.

Una Scansione della Vulnerabilità controlla il sistema alla ricerca di eventuali aggiornamenti disponibili per le varie applicazioni e la mancanza delle patch di sicurezza di Windows, nonché per password particolarmente deboli associate agli account Windows e per valutare la semplice presenza di problemi associati alla rete Wi-Fi. Si tratta di un tool di base e non è in grado di individuare nulla se non una “password per la rete Wi-Fi particolarmente debole”, ma vale comunque la pena effettuare occasionalmente questo tipo di scansione.

La sezione inerente alla Scansione della Vulnerabilità include anche un Wi-Fi Security Advisor, ma non fa molto oltre ad elencare le reti disponibili, la rete alla quale siamo connessi e le sue caratteristiche (tipo di crittografia, tipo di autenticazione, forza della password). Per la maggior parte degli utenti non sarà una funzione particolarmente interessante o utile ed oltretutto non può di certo eguagliare le capacità di scansione di rete della concorrenza, come quelle di Avast ad esempio.

Il modulo di Protezione webcam vi consente di gestire quali applicazioni possono avere accesso alla vostra webcam. Questo strumento presenta più opzioni del solito, con impostazioni per bloccare l’accesso a tutte le applicazioni tranne a quelle scelte da voi, per bloccare solo i browser o per disabilitare completamente la webcam. Abbiamo testato questa funzione con il nostro tool di acquisizione da riga di comando e Total Security ci ha segnalato correttamente che tale tool stava cercando di accedere alla webcam e lo ha bloccato quando richiesto.

Bitdefender Total Security 2019

Il Controllo genitori di Bitdefender è in grado di monitorare e controllare adeguatamente le attività digitali di vostro figlio. Sarete in grado di bloccare i siti web per contenuto, limitare l’uso delle app, bloccare l’utilizzo di un dispositivo per specifici periodi di tempo (come all’ora di andare a nanna) o impostare un limite di tempo giornaliero di utilizzo dei dispositivi, sia mobili che fissi. L’app Android vi consente di controllare chi contatta vostro figlio mediante chiamate e messaggi e di bloccare anche le chiamate con ID sconosciuto.

Bitdefender Total Security 2019

Lo strumento Controllo Genitori non è un sostituto di un’applicazione specializzata nel medesimo campo – non vi è un controllo ed un monitoraggio diretto dei social media ad esempio – ma è senza dubbio migliore rispetto a quello che viene offerto dalle altre security suite, e copre molto bene le funzioni base.

In un altro punto della schermata, la sezione Utility include un set familiare di tool per la manutenzione del PC, inclusi moduli per identificare file di grandi dimensioni, rimuovere i file spazzatura del disk-hogging ed ottimizzare il processo di avvio del sistema.

Bitdefender Total Security 2019

Le opzioni di pulizia di Total Security sono basilari, con CCleaner che ha trovato sul nostro PC usato per tali test quasi il doppio dei file spazzatura che trova di solito. Lo Startup Optimizer è migliore, con opzioni per abilitare, disabilitare o ritardare l’avvio delle singole app, ma non regge ancora il confronto con il migliore dei freeware in circolazione.

Total Security non ha molte opzioni ed impostazioni di basso livello come alcuni prodotti della concorrenza, ci sono alcune opzioni e specifiche che sono più accessibili per l’utente medio.

Il sistema dei profili di Bitdefender è l’esempio migliore, in cui il sistema può personalizzare automaticamente il proprio comportamento in modo tale che si adegui a ciò che si sta facendo, limitando ad esempio le attività di background quando si utilizza la batteria o aumentando le impostazioni di protezione quando ci si connette ad una rete Wi-Fi pubblica e quindi non sicura. Questo in genere funziona molto bene, ma potete personalizzare ciascun profilo volendo. La modalità batteria con risparmio energetico in genere si attiva quando la durata della batteria è inferiore al 30% ad esempio, ma è possibile aumentare tale valore fino al 50% o più per aumentare i tempi di utilizzo del pc, se lo si desidera.

Bitdefender Total Security 2019

Protezione

Bitdefender è un rinomato marchio per i sistemi di protezione, con i suoi prodotti regolarmente in cima alle classifiche grazie ai risultati ottenuti nella maggior parte dei test condotti dai laboratori più importanti del settore.

Il Real-World Protection Test di AV Comparatives condotto tra febbraio e giugno 2018 ha riassunto i risultati di cinque test individuali, e come al solito, Bitdefender si è comportato molto bene. Il motore ha bloccato il 99.8% delle minacce (ovvero 1078 delle 1080, per mettere il tutto in prospettiva), collocandosi al 3°posto su 18 nella classifica inerente alla protezione generale, proprio dietro a Trend Micro ed a F-Secure.

I test di AV-Test condotti su Windows 10 ad aprile 2018 hanno dato risultati ancora migliori, Bitdefender infatti è riuscito a bloccare il 100% delle minacce.

Anche i controlli che abbiamo effettuato sul filtraggio dei siti web dannosi effettuato da Bitdefender hanno dato risultati molto positivi, il programma infatti ha bloccato l’84% degli URL che avevamo usato per i test. Questa è un campo alquanto difficile da valutare in modo affidabile, ma Bitdefender è sicuramente migliore di molti altri prodotti simili.

Abbiamo completato la nostra recensione esaminando come Total Security è in grado di gestire un paio di minacce ransomware.

Il primo, un vero e proprio ransomware realmente esistente, è stato eliminato quasi immediatamente, Bitdefender Total Security ha eliminato la minaccia prima che potesse causare alcun tipo di danno.

Il secondo era un simulatore di ransomware progettato da noi. È semplicemente un tipo di malware in cui potreste incappare anche voi, ma è anche qualcosa che Bitdefender non aveva mai visto prima di tali test, e che ci ha consentito di valutare come si comporta Total Security di fronte ad una nuova minaccia.

Abbiamo avviato il nostro software per il test e trattenuto il respiro per diversi secondi. Stavamo iniziando a pensare di aver sconfitto la tecnologia Bitdefender, ma non è stato così – all’improvviso, il motore di Bitdefender si è avviato e non solo ha bloccato ed eliminato il processo di test, ma ha anche ripristinato senza problemi ogni singolo file che il nostro software era riuscito a crittografare.

Ci sono alcuni piccoli problemi di pulizia. L’eseguibile del ransomware è stato bloccato ma non eliminato e le versioni crittografate dei nostri file sono rimaste a fianco dei file originali ripristinati (se all’inizio avevate il file Important.PDF alla fine vi ritrovate con i file Important.PDF e Important.Trashed). Questo è un problema minore e più che altro una seccatura, ma non è difficile da risolvere ed a conti fatti riteniamo che Total Security 2019 offra una protezione ransomware completa ed efficace.

Verdetto Finale

Bitdefender ha prodotto una potente security suite che utilizza più livelli di protezione per proteggervi da qualsiasi tipo di minaccia. Se state cercando un nuovo antivirus, provate la versione di prova e valutate voi stessi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *