Windows 10: come attivare la casella di ricerca sulla barra nascosta delle applicazioni nella build 9879

Windows 10

La scorsa settimana Microsoft ha rilasciato una nuova build di Windows 10, se si è disposti a giocare con il Registro di sistema, è possibile attivare una casella di ricerca nascosta in questa versione di Windows 10.

Prima di andare avanti, se non si sa come cambiare i valori nel Registro di sistema, è meglio evitare di modificare questi tipi di attributi, se non si vuole compromettere la copia di Windows. Dopo quanto detto, se vi sentite sicuri e desiderate attivare questa casella di ricerca, ecco a voi come fare.

Attenetevi alla seguente procedura per attivare la casella di ricerca nascosta:

  1. Aprite regedit
  2. andate su HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Search
  3. All’interno della chiave di ricerca, create il nuovo valore DWORD denominato EnableSearchBox e impostatelo su 1
  4. Riavviate il computer o semplicemente Explorer Shell

Dopo aver effettuato le operazioni descritte qui sopra, si vedrà la nuova casella di ricerca che faciliterà la ricerca direttamente dalla barra delle applicazioni. Purtroppo, non si può fare molto con esso, sembra bloccarsi ogni volta che si clicca nell’area di ricerca; si può anche notare chiaramente l’opzione per l’input vocale.

Windows 10

Sembra essere una funzione che sarà implementato nel sistema operativo non appena uscirà, e non è un semplice esperimento. Se si fa clic destro sulla barra delle applicazioni, si ha la possibilità di attivare o disattivare questa funzione con on / off che indica che la sua funzionalità è stata programmata per più di cinque minuti fino a quel momento.

2 commenti

  • Antonino

    Non mi era mai successo durante la notte alcuni giorni fa il computer si è acceso da solo ed ha fatto aggiornamenti per un lungo tempo .in seguito mi è capitato che all’improvviso si spegne e poi si riaccende normalmente che cosa può essere accaduto?

  • cesare sagrestani

    Dopo l’aggiornamento non funziona più correttamente Excel. Come mai?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *