Un lento avvio di Microsoft Windows può essere causato da un certo numero di questioni diverse. Il seguente documento contiene diversi suggerimenti e consigli che possono aiutare a migliorare la velocità generale di avvio del computer. Va notato che questa pagina copre solo all’avvio del computer lento; non serve se il computer è in esecuzione lenta generale.

Suggerimento: se utilizzate spesso il computer, considerate di non spegnerlo, ma di mettere il computer in modalità di sospensione, piuttosto che spegnerlo completamente.

Disabilitare programmi di avvio

I programmi che vengono caricati all’avvio del computer rimangono attivi nella memoria. Di conseguenza, essi sono una delle cause principali di un avvio lento in Windows. La disattivazione di programmi non utilizzati spesso che si caricano automaticamente ogni volta che il computer si accende può ridurre il tempo di avvio.

ScanDisk e Defrag

Utilizzando Microsoft ScanDisk e Deframmentazine, o utilità disco simili, si può aiutare a verificare il disco rigido è in funzione senza errori, così come ci si assicurerà che i dati sul disco rigido sono organizzati nel modo più efficiente possibile. Si consiglia di eseguire entrambe queste utilità, almeno una volta ogni pochi mesi.

Spazio su disco insufficiente

Per consentire al computer di funzionare in modo ottimale, si ha bisogno di almeno 250 MB di spazio su disco disponibile. Se avete meno di tale spazio, il rallentamento in termini di prestazioni generali e il tempo di avvio può verificarsi.

Aggiornare i driver e Windows

Driver corrotti, errati, o poco aggiornati possono causare una serie di problemi diversi. Assicurarsi che il computer abbia i driver più recenti, nonché tutti gli aggiornamenti di Microsoft Windows disponibili.

Registry Cleaner

Anche se non spesso si consigliano i pulitori di registro, in alcune rare situazioni essi possono contribuire a migliorare le prestazioni complessive di Windows. Se sono state seguite tutte le raccomandazioni precedenti senza risultati concreti, si consiglia di pulire il Registro di sistema.

Formattare e reinstallare

Anche se potrebbe essere necessario eseguire il backup di alcuni file e il processo può essere lungo in termini di tempo, si consiglia di cancellare tutto dal computer e reinstallare Windows. Questo processo rende il computer come quando era nuovo.

Aggiornamenti Hardware

Abbiamo scelto di lasciare queste opzioni per ultime per via del costo che le caratterizza. Detto ciò; si tratta di alcuni tra i modi più efficaci per incrementare le prestazioni e diminuire i tempi di avvio.

Aggiungere una memoria ad accesso casuale.

Installare una memoria (RAM) aggiuntiva aumenta la velocità globale del computer e in alcuni casi è persino in grado di ridurre i tempi di avvio. Se il tuo computer opera con meno di due gigabyte di RAM, forse è arrivato il momento di fare un aggiornamento.

Aggiungere un’unità a stato solido.

Una SSD è il modo più efficace per incrementare le prestazioni generali di qualsiasi computer. Sia su fissi che portatili, spostare Windows da un hard disk ordinario ad un un’unità a stato solido diminuirà drasticamente i tempi di avvio.

Per Saperne Di Più:
Come risolvere l’esecuzione lenta di Safari su Mac OSX Yosemite
PC lento cosa fare?