Il Miglior Antivirus 2017 – 2018 a Pagamento

I virus sono diventati molto comuni alla fine del 1980 e all’inizio del 1990. Questo è stato anche il momento in cui alcuni dei primi software antivirus sono stati pubblicati, come ad esempio VirusScan di John McAfee ed il FluShot Plus di Ross Greenberg. Come accennato in precedenza, un altro software apparso nel 1991 è stato il Norton Antivirus. Tutti questi programmi ai tempi erano molto semplici ed erano destinati a sbarazzarsi di virus basilari. Alcuni di questi virus potevano rubare spazio su disco rigido (ne esistono ancora, ma su basi molto più grandi), rallentare la CPU, accedere alle informazioni private, ai dati corrotti e altro ancora. I virus oggi fanno in gran parte della stessa cosa, ma non agivano assolutamente su grande scala come nell’era contemporanea.

I virus, nel corso degli anni, hanno iniziato ad includere spyware, adware, trojan, ransomware e molto altro. L’obiettivo di questi virus non è cambiato fin dalla loro creazione nell’era pre-internet. L’obiettivo è ancora quello di rubare informazioni private, rubare l’identità delle persone, corrompere i file e svolgere altre operazioni dannose. Solo che adesso sono diventati molto più sofisticati, e, di conseguenza, anche i software antivirus sono diventati molto più sofisticati.

Miglior Antivirus

Il miglior software antivirus è quello che può individuare qualsiasi minaccia conosciuta, identificarle ed eliminarle rapidamente, cosi come la rimozione di malware che possono aver già infestato il tuo PC a tua insaputa. Un buon antivirus può inoltre bloccare tentativi di accesso al tuo computer da parte di malware proveniente da diversi fonti, come le email, le chat, la condivisione di files P2P, dispositivi esterne come chiavette usb, CD, connessioni a reti o da siti web.

Per quanto riguarda la protezione delle tue informazioni personali, non si limita solo a proteggere i tuoi dati da possibili malwares, ti protegge anche dalle tue indiscrezioni. Molti softwares antivirus possiedono filtri per i dati che possono bloccare files specifici evitando di poter essere condivisi senza il tuo permesso; questo include i tuoi dati sensibili come i numeri delle tue carte di credito, indirizzo di casa. Questo è particolarmente utile quando i tuoi bambini (se li hai) usano il tuo PC. Altri strumenti inclusi sono la protezione delle conversazioni in chat e la cancellazione di tracce.

» Read more

Miglior Antivirus Gratis/free 2017 per PC Windows 10, Windows 7 et Windows 8: Testare e Confronto

Virus e malware sono una brutta faccenda; possono rallentare il PC attraverso l’utilizzo incontrollato della CPU, modificando dei file importanti e stravolgendo il modo in cui il sistema si comporta. Se stai leggendo ciò, è probabile che tu stia cercando di evitare questo genere di infezione – o, peggio, potresti essere alla ricerca di un modo per risolvere il problema. Per fortuna, ci sono una serie di programmi gratuiti e di alta qualità costruiti appositamente per permetterti di mantenere il PC libero da ogni tipo di virus o malware. Meglio ancora, queste opzioni gratuite sono spesso altrettanto buone, e in alcuni casi migliori delle applicazioni a pagamento che offrono funzionalità e caratteristiche simili.

Per aiutarti a trovare la miglior soluzione, abbiamo messo insieme questo elenco dei migliori software antivirus gratuiti disponibili per Windows 10, sia che tu preferisca le utility integrate di Windows Defender che le alternative di terze parti come Avira.

Avast! Free Antivirus 2016

Avast! Free Antivirus

In termini di protezione di base, avast! ha dimostrato di essere uno dei migliori programmi antivirus in circolazione, segnando una punteggio di 5.5 su 6 negli AV Test’s protection test. L’ultima suite antivirus gratuita di Avast! è un incredibile pacchetto. A parte la solita protezione dai virus e dai malware – tra cui le funzionalità anti-rootkit e anti-spyware – il software fornisce una serie di opzioni personalizzabili attivabili al momento dell’installazione, compresa la protezione per i dispositivi Android tramite Avast! Mobile Security & Antivirus. La versione 2016 di Avast! ha fatto passi da gigante nel fare in modo che l’utente si senta al sicuro utilizzando l’applicazione; al momento dell’installazione, vi è un chiaro riassunto di come esattamente avast! utilizzerà i tuoi dati privati. Questa scheda di trasparenza è importante e necessaria. Tra le novità aggiunte in questa versione 2016 vi sono le scansioni di rete e del router, che ti avviseranno dei problemi di rete relativi alla sicurezza o eventuali sviste, e una scansione delle vulnerabilità, che ti consentirà di sapere quanto sia (o non sia) sicuro il tuo PC.

» Read more

Il miglior antivirus per Android del 2016

Se non hai un’app anti-malware sul tuo cellulare o tablet Android, allora stai correndo il rischio di un’infezione da parte di app infette o da altri tipi di malware.

La buona notizia è che hai delle scelte praticamente illimitate. Le migliori app di antivirus online non sono offrono una scansione e una prevenzione da malware di prima categoria, ma hanno anche un’ampia gamma di opzioni sia per la privacy che contro i ladri (come la possibilità di fare il backup dei contatti e degli altri dati, di tracciare la posizione del telefono o del tablet tramite il GPS interno o addirittura la possibilità di fare una foto al ladro con la fotocamera integrata).

Molte di queste app hanno sia la modalità gratuita che quella a pagamento, ma non tutti gli antivirus “freemium” sono uguali. Abbiamo testato app dei maggiori produttori di protezione mobile (Avast, Kaspersky, Lookout, McAfee e Norton) e valutato i loro prodotti in base al setup, all’interfaccia, alla fruibilità, alle opzioni aggiuntive e, ovviamente, al loro grado di protezione dai malware.

» Read more

BitDefender, Kaspersky top list dei migliori software antivirus per Windows 8.1

Quando si acquista, i venditori sono soliti dire che un abito sarà di moda solo per il mese corrente e quello prossimo. Idem per il software antivirus. E (almeno)al momento, BitDefender, Kaspersky, e Qihoo 360 sono i migliori del settore.

AV-Test, una delle due principali case di test antivirus, ha pubblicato il suo rating antivirus in febbraio per Windows 8.1 mercoledì scorso, valutando 27 pacchetti antimalware sulla base della protezione, delle prestazioni e della facilità d’uso. I risultati non devono sorprendere: i nomi più grandi del settore sono saliti verso l’alto, mentre in basso, come al solito, vi è la suite Microsoft.

» Read more

Recensione di Avast Pro Antivirus 2015

Avast Pro Antivirus 2015 è un popolare programma antivirus per Windows che offre un’ampia gamma di funzioni di sicurezza con particolare attenzione devoluta all’accesso remoto. Esiste una ben nota versione gratuita, ma noi abbiamo scelto di provare il primo livello della versione a pagamento di Avast per vedere come se la cava.

Avast Pro Antivirus 2015

Abbiamo usato Avast Pro Antivirus 2015 su un portatile con Windows 8.1 laptop. Fornisce scansioni contro malware e virus, controlla la sicurezza del network Wi-Fi di casa vostra e offre sicurezza per i browser utilizzati, contro estensioni infette e finti siti di banking. Il tutto ad un costo di €34.99/annui. Con €5/annui aggiuntivi, si ottiene anche un firewall potenziato e protezione spam per la casella email. E con ulteriori €15/mensili è possibile avere Avast Premier 2015, che include un distruggidocumenti permanente e persino un servizio di patch per le applicazioni. È possibile dare un’occhiata alle funzioni disponibili nell’home page di Avast.

» Read more

Il miglior Antivirus per Windows 7 2015

L’Istituto AV -TEST, un laboratorio di test indipendente specializzato in anti-malware, ha pubblicato i risultati delle ultime prove di prodotti anti-malware. Questi test sono stati eseguiti sulla versione 64-bit di Windows 7 in gennaio e febbraio di quest’anno.

Le prove mettono a confronto nove prodotti aziendali e 25 prodotti di consumo. I prodotti sono stati confrontati per il rilevamento di malware, inclusi 0-day malware per i quali i prodotti non hanno eseguito scansioni, non hanno avuto impatto sulle prestazioni del sistema e rilevazioni di falsi positivi o avvertenze.

Tra i prodotti aziendali, Trend Micro Office Scan 10.6 ha avuto il punteggio più alto, seguito da vicino da Bitdefender Endpoint Security e G Data AntiVirus Buiness. I prodotti di consumo migliori erano Bitdefender Internet Security, Kaspersky Lab Internet Security, e Qihoo 360 Internet Security .

Un bel po’ dei prodotti ha rilevato il 100% dei malware nelle prove di protezione, tra cui quattro dei prodotti aziendali ( Trend Micro, Bitdefender, G Data, e F -Secure ) e sei dei prodotti di consumo ( Bitdefender, Kaspersky Lab, Trend Micro, G Data, Microworld, e F -Secure ). Il punteggio medio di rilevamento per malware 0-day è stato del 94%. I punteggi più bassi sono stati per Microsoft Security Essentials, che AV -Test utilizza come un punteggio di base rispetto al quale classificare tutti gli altri prodotti.

Sei prodotti di consumo hanno pareggiato nel miglior punteggio riguardo l’impatto sulle prestazioni del sistema : Bitdefender, Kaspersky Lab, Qihoo, McAfee, Symantec, e Tencent. Norman, PCKeeper, e soprattutto ThreatTrack sono andati male in questo caso. Tra i prodotti aziendali, Trend Micro Office Scan ha ottenuto il punteggio più alto possibile, con gli altri prodotti, in particolare i prodotti McAfee e Symantec, notevolmente lenti.

Cinque dei prodotti aziendali hanno ottenuto il punteggio più alto per i falsi positivi, ma solo due – Bitdefender e G Data – non hanno rilevato affatto falsi positivi. Quattordici prodotti di consumo hanno ottenuto un punteggio superiore per i falsi positivi, e quattro non hanno avuto falsi positivi nei test: Bitdefender, Avira, Panda Security, e PC Keeper.

Segue l’ elenco completo dei prodotti testati; osservatene il confronto.

I test comparativi dei Miglior Antivirus Per Mac OS X

Correzione. La situazione del malware su Mac è decisamente meno allarmante che su Windows. Tanti prodotti funzionano molto bene, ma vale comunque la pena metterli a confronto. E’ ciò che AV-TEST.org ha fatto con 18 prodotti, sia gratuiti che a pagamento.

Ogni giorno, il laboratorio di test indipendente AV-TEST.org cattura più di 400.000 nuovi campioni di malware per Windows e 5.000 nuovi campioni per Android. Per il Mac si identificano meno di 100 al mese. Ma la fuori c’è sempre un malware, per Mac, che colpisce gli utenti nel mondo, anche se accade in maniera meno frequente e meno grave che sul PC.

» Read more

Ancora con Windows XP? Il Miglior Antivirus per XP

Se siete tra quelli che ancora usano il non più supportato Windows XP dovreste quantomeno accertarvi di avere installato un software antivirus affidabile. Un nuovo rapporto stilato dal laboratorio indipendente AV-Test potrebbe aiutarvi nella scelta. In Aprile Microsoft ha annunciato la sospensione definitiva del supporto per Windows XP, il che vuol dire niente più patch di sicurezza né riparazioni dei bug del sistema operativo. Qualora una nuova vulnerabilità generica di Windows venisse scoperta, Windows 7 e 8 riceverebbero la loro patch mentre XP verrebbe abbandonato a se stesso. Secondo il web tracker Net Application, questo Giugno Windows XP ha totalizzato il 25% del traffico globale dei SO desktop.

La scelta più sicura sarebbe lasciare XP e fare l’upgrade un sistema operativo più moderno. Nel frattempo comunque hai a disposizione diversi prodotti antivirus per sconfiggere il malware di tutti i giorni.

» Read more

Test di protezione antivirus nel mondo reale: Vincitori e Sconfitti

Il tuo strumento antivirus ha molte diverse opportunità per proteggere il tuo PC da un attacco. Può bloccare completamente l’accesso a un URL malevolo, cancellare immediatamente il codice scaricato, riconoscere e prevenire comportamenti malevoli o persino effettuare un ripristino per annullare le modifiche effettuate da un attacco malware.  È facile creare un test di laboratorio che misuri solo uno di questi aspetti, per esempio la capacità di bloccare gli URL malevoli o di riconoscere un malware attraverso la firma. Questi test sono fonte di informazioni utili, ma non rendono bene il quadro generale.  AV-Comparatives conduce simulazioni periodiche che permettono a ogni antivirus di usare le sue armi migliori contro i malware. Il riepilogo dei risultati degli ultimi test evidenziano grandi differenze nell’efficacia dei vari prodotti.

Antivirus

Esame Dinamico

Il rapporto completo spiega accuratamente il metodo dietro al test. In breve, i ricercatori installano 20 o più programmi antivirus su PC identici. Ogni giorno raccolgono gli URL malevoli più recenti e li usano per testare come ciascun prodotto protegge il suo sistema di riferimento. Se l’antivirus chiede all’utente di bloccare o permettere qualsiasi azione, gli viene sempre detto di permettere. Un antivirus che si sbarazza con successo della minaccia persino quando l’utente fa la scelta sbagliata ottiene un punteggio pieno.  Se la scelta sbagliata porta a una compromissione del sistema, il prodotto ottiene metà punteggio.

» Read more

Lookout Free Antivirus – Il miglior antivirus gratuito per Android

Le app antivirus sono divenute una necessità non solo per i computer fissi, ma anche per i cellulari e i tablet. Con l’aumento delle funzionalità dei telefoni, che permettono di fare di tutto, dallo shopping online all’online banking, la protezione dei dati non è mai stata così importante. Scegliere il giusto antivirus per mantenere il tuo dispositivo funzionante e al sicuro è quindi diventato una priorità e una scelta importante. Questo non significa necessariamente di dover spendere molti soldi per garantire la sicurezza del tuo dispositivo Android. Ci sono molte app antivirus sul Google Play Store, molte delle quali sono gratuite e molto valide.

Lookout Free Antivirus

Lookout Free Antivirus si è tuttavia fatta notare diventando una delle più affidabili e conosciute app antivirus per telefoni e tablet Android. Ciò non è una sorpresa, considerando quanto sia efficiente la ricerca di malware di Lookout. Test recenti hanno posto quest’app al top della lista dei migliori antivirus per Android, con una percentuale di riconoscimento dei 99,4 percento. Questo risultato è sorprendente, specialmente visto che Lookout ha una funzionalità completamente gratuita che protegge il telefono dalle minacce alla sicurezza.

Lookout Free Antivirus

La versione gratuita di Lookout ha però alcuni lati negativi. La cosa principale è che non ha una delle migliori protezioni contro i ladri. Tuttavia, se non ti preoccupano i ladri e non t’interessa bloccare il tuo telefono da remoto, ma sei solo preoccupato da malware e virus, allora Lookout non ha nessun avversario. Non solo è molto efficiente, offrendo scansioni programmato anche nella versione base, ma è anche estremamente efficace e gira in maniera perfetta anche sui dispositivi più anziani e fragili. Il fatto che non ti serva un Samsung Galaxy S5 per usare Lookout Free Antivirus è un grande argomento a favore.

Altre funzioni che incoraggiano l’utilizzo di Lookout sono la sua interfaccia molto intuitiva e la possibilità di fare il backup delle informazioni di contatto e di reimpostare in un secondo tempo su di un altro dispositivo. Questo aggiunge un ulteriore livello di sicurezza nel caso le cose dovessero andare al peggio e, grazie all’interfaccio dal facile utilizzo, non ci vuole uno scienziato per imparare velocemente a usare Lookout.

In conclusione, Lookout fa categoria a parte per quanto riguarda il mercato degli antivirus gratuiti per Android, offrendo tutto quello di cui puoi avere bisogno senza alcun costo. Se davvero apprezzi quest’app, puoi optare per un abbonamento a 3$ mensili per la versione premium che aggiunge alcune opzioni utili, seppure non necessarie. Per questi motivi, Lookout Free Antivirus è probabilmente la migliore scelta per un antivirus gratuito nel 2014, almeno per quanto riguarda i telefoni e i tablet Android.

1 2