Un buon software di ricerca di file duplicati vi aiuterà a ridurre i vostri livelli di spazzatura digitale. Può cercare file con lo stesso nome, le stesse dimensioni e/o l’esatto contenuto. Vi aiuta ad esaminare ciascun file e decidere quale conservare. Può ignorare i piccoli file, in modo che possiate concentrarvi sulle ridondanze più dispendiose.

Vi segnalerò due di questi programmi, entrambi gratuiti per l’uso commerciale.

Tutto considerato, raccomando Duplicate Cleaner Free della Digital Volcano. L’interfaccia attraente a tre tab permette al programma di fornire numerose opzioni senza affollarvi.

Quando preparate Duplicate Cleaner alla scansione del vostro disco, potete fargli esaminare o ignorare il contenuto dei file. Potete indicargli di considerare i file con lo stesso nome, con nomi simili, o di ignorare completamente i nomi. Può anche far corrispondere i file in base alle date di creazione e di modifica. Uno speciale tab Audio Mode vi aiuta a trovare duplicati della stessa canzone per titolo, artista e altri dati simili.

Duplicate Cleaner Free

Se il vostro disco rigido è talmente carico che esitate ad installare persino un programma di 5MB come Duplicate Cleaner Free, adoperate questa vecchia ma ancora utilizzabile versione di Easy Duplicate Finder. E’ portabile. Potete scaricarlo su un computer, metterlo su una penna USB, inserire la penna USB nel vostro PC ed eseguirlo senza mettere nulla sul disco rigido. Non è versatile e facile da usare quanto Duplicate Cleaner Free – o se è per questo, quanto la versione attuale di Easy Duplicate Finder, che è un’alternativa ragionevole a Duplicate Cleaner.

Ma questa vecchia versione portabile non è nemmeno difficile e funziona. Ha anche, piuttosto stranamente, un’icona che mi fa pensare ad una toilette pubblica.

Entrambi questi programmi dovrebbero aiutarvi a liberare spazio su disco in maniera significativa – sebbene dovrete affrontare alcune decisioni che solo un essere umano può prendere.

Easy Duplicate Finder