L’organizzazione per il controllo di antivirus Virus Bullettin ha testato 48 antivirus per Windows 8.1, di cui Avast e Norman sono le uniche marche conosciute che non sono passate. Per la rilevazione di malware, Virus Bullettin testa gli antivirus usando la “WildList”.

vb-100

Questa è una lista dei malware che sono stati rilevati su internet che viene aggiornata mensilmente. Oltre che alla WildList, per rilevare i malware Virus Bullettin testa gli antivirus anche per falsi positivi. In questi test vengono usati dei file puliti, e l’antivirus passa il test se non li riporta come malware.

Circa 900,000 file vengono usati in questi test, a cui hanno partecipato 14 antivirus per le imprese e 34 antivirus per privati. Per passare il test dovevano avere un punteggio del 100% sia nel rilevamento di malware, sia nel non riportare falsi positivi. Dei 48 antivirus, 40 hanno passato il test. Gli otto che non hanno passato i test erano principalmente prodotti molto poco conosciuti, come Maya Software e Kyrol, ma in ogni caso due degli otto nomi sono antivirus ben conosciuti: Avast e Norman.

L’antivirus gratuito di Avast, secondo Opswat, il software antivirus più popolare, ha ottenuto un punteggio di 100% nella rilevazione di malware, ma un’applicazione di virtualizzazione della Dell ha generato un falso positivo. Anche nel caso di Norman il colpevole è stato un falso positivo. Norman ha rilevato una “applicazione scientifica ignota” come un malware, mentre invece non dovrebbe farlo.

Per saperne di più:
Miglior Antivirus