Recensione LG 38UC99-W: Monitor Curvo IPS Ultra-Wide con FreeSync, riduzione del Motion Blur e USB-C

LG 38UC99-W

Introduzione

Permettimi di presentarti il monitor LG 38UC99-W, il monitor che ha ogni cosa – un gigantesco schermo da 38 pollici con una sottile curvatura, AMD FreeSync e la tecnologia 1ms Motion Blur Reduction, una vivace qualità dell’immagine del suo pannello IPS, altoparlanti Bluetooth e molte altre magnifiche caratteristiche. Nonostante sia un po’ costoso, questo monitor offre ciò che promette e non manca di nulla, se non di una frequenza di aggiornamento più alta; ahimè, dato che il monitor non è dedicato principalmente ai giocatori, è giusto non tenere una frequenza di aggiornamento media contro di esso. Comunque, grazie alla sua pletora di caratteristiche finalizzate al miglioramento dell’esperienza di gioco, l’LG 38UC99 è un grande monitor da gaming.

Lo schermo è conosciuto anche col nome LG 34UC99-W, il quale corrisponde alla versione da 34 pollici.

Prestazioni

L’LG 38UC99 è un monitor eccellente per designer professionisti, fotografi e simili che non richiedano una superficie piatta per quei lavori in cui il colore riveste particolare importanza; sebbene la curvatura di 2300 mm sia piuttosto contenuta, questa fornisce un’esperienza visiva più confortevole ma ugualmente immersiva. Il monitor è calibrato in fabbrica per oltre il 99% della gamma colori sRGB (72% NTSC) e fornisce colori accurati, coerenti e uniformi lungo l’intero schermo in ogni momento. La profondità di colore a 10-bit è supportata attraverso il dithering (8-bit + FRC). Il pannello AH-IPS dell’LG assicura inoltre l’impeccabile angolo di visione di 178 gradi.

L’imponente schermo da 38 pollici alla risoluzione di 3840×1600 offre il massimo dettaglio dovuto all’elevata densità di pixel pari a 111 pixel per pollice, leggermente più densa rispetto al 1440p su uno schermo da 27 pollici. Non abbiamo riscontrato praticamente nessun alone dovuto alla retroilluminazione, dato che questi erano solo leggermente visibili ai bordi dello schermo su uno sfondo completamente nero e in assenza di luci nella stanza. Sebbene il test del contrasto sia risultato in un rapporto leggermente inferiore a 1.000:1, la qualità dell’immagine fornisce comunque colori vividi e toni neri profondi.

Il tempo di risposta del monitor LG 38UC99 IPS ha alcuni diversi livelli di velocità che potete regolare nell’OSD (On-Screen Display), compresi Veloce, Normale, Lento e Spento. La modalità Veloce offre un tempo di risposta di 5 ms da grigio a grigio, mentre in modalità Spento questo è pari a 14 ms. La tecnologia per la riduzione del mosso (Motion Blur Reduction) incrementa ulteriormente la velocità di risposta in modo da eliminare più efficientemente le scie degli oggetti in movimento veloce.

È possibile notare scie e aloni nei giochi FPS a ritmo elevato, ma sono molto meno evidenti e più chiari grazie alla tecnologia Motion Blur Reduction da 1 ms. Ad ogni modo, le scie non sono ancora impercettibili come nel caso dei monitor per gaming con pannello TN richiesti per il gaming professionale di alto livello. In confronto agli altri pannelli IPS con tempo di risposta da 4 ms, la presenza di scie è un po’ meno evidente.

Tenete a mente che per abilitare la Motion Blur Reduction dovrete impostare la frequenza di aggiornamento del monitor a 75 Hz, dato che questa non funziona a 60 Hz. In aggiunta, non potete avere il FreeSync e la Motion Blur Reduction attivi nello stesso momento. Un’altra cosa interessante che è importante menzionare è che se state usando una scheda grafica Nvidia non sarete in grado di impostare la frequenza di aggiornamento a 75 Hz, e quindi neanche di attivare la tecnologia Motion Blur Reduction.

La tecnologia FreeSync vi consente di sincronizzare il frame rate della vostra scheda grafica AMD compatibile con il FreeSync con la frequenza di aggiornamento del monitor LG 38UC99. Così facendo guadagnerete una frequenza di aggiornamento dinamica nel range 52-75 Hz, che eliminerà tagli e riproduzioni a scatti sullo schermo, riducendo anche il ritardo dell’input. Il ritardo dell’input è il tempo che il monitor impiega per rispondere e mostrare i vostri comandi, e in questo caso ammonta a circa 11 ms, un valore molto buono.

Caratteristiche

Nonostante non sia particolarmente destinato ai giocatori, l’LG 38UC99 offre una grande quantità di caratteristiche per il gaming oltre alle tecnologie sopracitate. Una di queste è la Black Stabilization che migliora la visione nelle scene scure dei videogiochi aumentando automaticamente la luminosità dello schermo. Ci sono anche diverse impostazioni dell’immagine pre-calibrate che hanno parametri ottimizzati per scenari differenti come FPS e RTS così come è presente un profilo personalizzabile.

Inoltre, ci sono altre modalità dell’immagine ben ottimizzate come Reader, Cinema, Dark Room, Color Weakness e una modalità personalizzabile dall’utente. La modalità Reader presenta il filtro per la luce blu che elimina la dannosa luce blu che stanca l’occhio dopo lunghe sedute di gioco o lavoro. Dato che il monitor FreeSync LG 38UC99 non usa la tecnologia PWM (Pulse Width Modulation), lo schermo è naturalmente flicker-free e ti permette di goderlo per ore senza sforzare i tuoi occhi.

La navigazione attraverso il facile da utilizzare OSD è facile e priva di sforzi grazie al joystick posizionato al di sotto dello schermo. Quando premi il joystick, apri un menu di scelta rapida che offre un accesso veloce alla sorgente d’ingresso, allo spegnimento, alla connessione Bluetooth e al menu delle impostazioni OSD. Puoi anche modificare tutte le impostazioni attraverso il software OSD che ti permette di regolare le varie caratteristiche in un’applicazione desktop.

L’enorme spazio dello schermo può essere ulteriormente utilizzato attraverso l’applicazione Screen Split 2.0 che offre 14 diverse configurazioni dello schermo diviso, così come le modalità Picture in Picture e Picture by Picture. Inoltre, la tecnologia Dual Controller semplifica la connessione di computer multipli allo schermo e di setup multi-monitor. Infine, l’opzione Screen Off ti permette di spegnere la retroilluminazione WLED se desideri solamente connettere il tuo dispositivo mobile agli altoparlanti e sentire la musica. Altre impostazioni OSD comprendono luminosità, contrasto, gamma, temperatura del colore, livelli di colore RGB, regolazione del colore a 6 assi e molto altro.

Design

LG 38UC99-W

Il brillante design del monitor LG 38UC99-W consiste in un profilo sottile e nell’aspetto caratterizzato dal bordo stretto con finitura in alluminio argentato. Lo schermo del monitor non va da bordo a bordo ma ha invece una cornice argentata da 2,5 mm e un margine nero da 9 mm prima che inizi l’immagine. Il bordo stesso è spesso circa 13 mm, il che in combinazione con il margine nero offre comunque un’esperienza visiva di tipo cinematografico appena compare l’immagine. La solida base del monitor è rifinita con alluminio argentato opaco, mentre la parte posteriore del monitor è caratterizzata da una superficie lucida non riflettente. Lo schermo LG 38UC99-W è rivestito da una protezione semi-lucida anti-abbagliante che elimina il riflesso della luce solare senza aggiungere grana all’immagine. Le funzionalità ergonomiche comprendono un’inclinazione da -5 a 15 gradi, 110 mm di regolazione in altezza e la compatibilità con attacco VESA 100 X 100.

Connettività

Le porte di connessione del monitor LG 38UC99 includono due HDMI 2.0, una DisplayPort 1.2, una USB tipo C, due porte USB 3.0, una delle quali supporta la funzione di ricarica veloce, e il jack per le cuffie. La porta USB-C vi permette di riprodurre simultaneamente contenuti audio/video, trasferire file, e di ricaricare il dispositivo collegato usando un solo cavo. Nei settaggi OSD potete selezionare l’opzione Bluetooth, che vi consente di collegarvi a un dispositivo compatibile e inviare della musica ai due altoparlanti incorporati da 10 W dotati di sistema Rich Bass, il quale copre il suono al di sotto degli 85 Hz con incredibile profondità di bassi.

Prezzo

Al momento (maggio 2017), il prezzo dello schermo LG 38UC99 ammonta a 1.500 $. Certo, non è economico, ma se considerate le sue specifiche, la qualità dell’immagine, le prestazioni, le opzioni di connessione, il design e la pletora di funzionalità esclusive, vale quello che costa dato che non c’è alcun altro monitor che offra tanto quanto questo.

Conclusione

L’LG 38UC99 è un monitor ultra-wide gigante e incredibile che fornisce una qualità d’immagine e prestazioni mai viste prima a queste dimensioni. Aggiungete a questo il suo design filante e a cornice sottile, ampie opzioni di connessione e numerose funzionalità per il gaming e per l’utilizzo professionale e di tutti i giorni e avrete un monitor pressoché ideale. Il tempo di risposta può non essere rapido quanto la velocità di 1 ms dei monitor con pannello TN, ma nei videogiochi fornisce una sbalorditiva esperienza gaming fluida e immersiva. Se state cercando un monitor che dia vita ai vostri videogiochi e film e/o che semplifichi il vostro lavoro dipendente dal colore con un’area di lavoro più ampia, un’abbondanza di funzionalità e colori precisi, l’LG 38UC99 è il monitor che fa per voi e che apprezzerete a lungo.

Leggi di più:
Monitor per il Tuo MacBook Pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *