Il costo annuale dei software antivirus è alquanto modesto se si considera il tempo, i fastidi e le perdite che vi possono risparmiare, ma come per ogni tipo di software, c’è sempre un’alternativa gratuita che è sempre popolare. Nel mondo degli antivirus, Avast è l’alternativa più popolare. Negli anni passati, Avast è stato regolarmente giudicato come il migliore servizio gratuito nei nostri test di laboratorio, perciò ha una certa reputazione da mantenere.

Non ci sono inganni nel servizio gratuito di Avast. Vi viene dato un mese gratis facendo soltanto il download, e per ottenere un anno intero di servizio dovete registrarvi con un indirizzo email. I guadagni di Avast arrivano dagli extra opzionali che si possono trovare nella pagina del Negozio del software. I nostri test non investigano questi prodotti a pagamento, ma l’elemento di protezione da malware gratuito è anche al cuore dei servizi a pagamento.

Avast

La buona notizia per gli utenti che non vogliono ancora spendere soldi per il servizio è che è ancora il migliore servizio gratuito per quanto riguarda la protezione da malware. Avast ha protetto completamente la nostra macchina di prova da 93 su 100 minacce, e ne ha neutralizzate altre quattro dopo che erano entrate nella macchina. Il PC è stato compromesso tre volte, e Avast non è stato in grado di impedire al malware di agire in queste occasioni.

Questa buona performance è stata supportata da un comportamento non invadente durante le installazioni di applicazioni valide, dove Avast ha sospettato solo un software di essere potenzialmente pericoloso. In questa occasione, ha permesso all’utente di scegliere se far funzionare l’applicazione o no. Per il test dei FALSI POSITIVI , Avast ha avuto la mano troppo pesante quando si è trattato di permetterci di installare software legittimi.

Avast Free Antivirus 2015

Una rapida scannerizzazione ha trovato software obsoleti e file spazzatura sul nostro PC.

Non solo Avast è un affidabile protettore del vostro PC, ma ha anche una delle migliori interfacce con cui ci siamo imbattuti. Ci sono cinque tipi di scannerizzazioni: una dei virus, una dei software obsoleti, una per le minacce nella vostra rete, e una per potenziali problemi di prestazioni. L’opzione SmartScan fa un po’ di tutto, dandovi un rapporto dopo la scannerizzazione che vi informa di minacce relative a ognuna delle categorie. Sul nostro sistema ha trovato cinque software obsoleti inclusi Mozilla Firefox, Apple QuickTime e i plug-in ActiveX di Flash Player, e ci ha rimandato ad ognuna delle applicazioni per fare gli aggiornamenti.

SmartScan ha anche lo strumento GrimeFighter, che vi fa sapere quanta “spazzatura inutile” c’è sul vostro PC. Ci ha detto che avevamo 10 impostazioni del sistema sbagliate, 1GB di “file spazzatura”, e quattro applicazioni “non necessarie”, ma non ci ha informato cosa o dove fossero, chiedendoci di pagare £14.99 per risolvere il problema. Non succede spesso che Avast provi ad adescare per far pagare per un prodotto, e questa è stata una delle davvero poche occasioni in cui è successo. Certo, ci sono molte voci dei menù che portano a servizi per cui si deve pagare, ma viene annunciato prima che si clicchi, perciò non ci siamo mai sentiti di essere vittime di un tentativo di vendita.

Avast Free Antivirus 2015

Quasi ogni aspetto del servizio può essere adattato a seconda delle proprie preferenze, rendendo Avast ottimo per chi ama trafficare con le impostazioni e per chi è più tecnico.

Avast è ancora il miglior software di antivirus gratuito sul mercato al momento. Anche se non offre l’affidabilità al 100 per cento dei prodotti a pagamento, se siete proprio convinti di non voler pagare per la protezione, Avast 2015 Free Antivirus dovrebbe essere la vostra prima scelta.

Per Saperne Di Più:
Miglior Antivirus