Quando Microsoft ha rilasciato la build 9860 di Windows 10, ha anche introdotto un nuovo sistema di cadenza ‘slow’, cioè lenta, e ‘fast’, veloce, che permette di decidere quanto rapidamente si vogliono ricevere le build di Windows 10. La differenza è che chi sceglie la ‘fast’ riceve le build più in fretta ed è tra i primi ad avere le nuove funzioni, sapendo però che potrebbero esserci dei bug o altri problemi significativi che rendono la build instabile.

Lo ‘slow ring’ è per chi vuole provare il nuovo sistema operativo ma che vuole un po’ più di stabilità nella propria versione. Dato che la versione 9879 è arrivata al ‘fast ring’ qualche settimana fa, Microsoft ha avuto tempo di sistemare un problema con una schermata blu di errore (BSoD) prima di renderla disponibile agli utenti dello ‘slow ring’. Dopo che l’hotfix è stato attivato nella giornata di oggi, era solo questione di tempo finché gli utenti dello ‘slow ring’ potessero mettere le mani sulla build.

E infatti è proprio quello che è successo, dato che Microsoft ha annunciato che gli utenti dello’slow ring’ possono ora scaricare la build 9879 Se non volete usare la funzione di aggiornamento automatico per ottenere i pezzi, potete trovare i file ISO qui.

Scarica: Windows 10 9879 ISO | US x86x64 | UK x86x64