Metodo per cambiare la Product Key per Office 2016 senza disinstallare e reinstallare

Puoi fare ciò con un file vbs.

1, Apri un prompt dei comandi. Per esempio tramite:

Start-> Tutti i programmi-> Accessori-> Prompt dei comandi

Windows XP

Start -> Esegui: cmd

Windows 7, Windows 8 e Windows 10

Start -> digita: cmd

Su Windows 7/8/10 è necessario eseguire il prompt dei comandi “come amministratore” (Start-> digita: cmd, fai clic destro sull’icona “Prompt dei comandi” e scegli “Esegui come amministratore”) al fine di aggiornare il codice.

2. Nel prompt dei comandi, digita quanto segue:

Office 2016 (32-bit) su una versione di Windows a 32 bit

cscript “C:\Program Files\Microsoft Office\Office16\OSPP.VBS” /dstatus

Office 2016 (32-bit) su una versione di Windows a 64 bit

cscript “C:\Program Files (x86)\Microsoft Office\Office16\OSPP.VBS” /dstatus

Office 2016 (64-bit) su una versione di Windows a 64 bit

cscript “C:\Program Files\Microsoft Office\Office16\OSPP.VBS” /dstatus

3. Ora dovresti ottenere una schermata con alcuni dettagli sulla licenza, come il nome della licenza, il tipo e gli ultimi 5 caratteri del codice Product Key.

cmd

È inoltre possibile modificare la chiave del prodotto tramite lo script OSPP.VBS. Invece di utilizzare l’opzione /dstatus, è necessario utilizzare lo switch /inpkey:value in cui è necessario sostituire value con la chiave del prodotto.

Per esempio:

cscript “C:\Program Files (x86)\Microsoft Office\Office16\ospp.vbs” /inpkey:XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX-XXXXX

A proposito: lo strumento OSPP-tool si chiama “Office 2016 Client Software License Management Tool” e si possono trovare alcune istruzioni su come usarlo sul file OSPP.HTM nella stessa posizione in cui si trova lo script vbs, ad esempio C:\Program Files (x86)\Microsoft Office\Office16\ospp.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *