I Giochi vengono caricati lentamente su computer Windows? Non preoccuparti, ci sono diversi modi per sistemarli

Quando si parla di videogiochi per computer Windows, c’è una buona probabilità che incapperai nel problema di un gioco che non viene caricato correttamente. Ciò non dovrebbe essere una sorpresa poiché i computer Windows sono composti da diversi componenti quindi qualunque cosa può andare storta. Molti giocatori su computer tendono ad avere un’esperienza quasi priva di errori, ma non tutti sono così fortunati. Se rientri fra gli sfortunati che riscontrano dei problemi, allora continua a leggere perché ci sono diversi modi per sistemare dei problemi di caricamento di un gioco.

Se i giochi sono lenti o vengono caricati lentamente e ci vuole molto tempo per caricarli sul tuo computer Windows 10/8/7, anche con una buona configurazione, queste soluzioni correggeranno i problemi. Fai attenzione: queste soluzioni non sono permanenti, quindi sii pronto a ricontrollarle in futuro.

Quando i giochi si caricano lentamente sul PC

 giochi- carican- lentamente-pc

Installare la versione corretta del DirectX

La maggior parte dei videogiochi che si devono caricare su un PC che utilizza la versione Windows 10 richiedono l’installazione di Microsoft DirectX. Si tratta di un’API (Interfaccia di programmazione applicativa) concepita per migliorare le funzionalità multimediali.Inoltre, si tratta dello strumento principale utilizzato da molti creatori di videogiochi, dunque non potremmo consigliare di provare di farne a meno.

Al momento, esistono diverse versioni di DirectX di cui la più recente è la DirectX12.Si consiglia di scaricare ed installare la versione con la quale il gioco è stato concepito.Infatti, nel corso dell’installazione della quasi totalità dei videogiochi, dovrebbe apparire ai giocatori un’opzione che consente di selezionare la versione corretta dell’Api.E’ possibile di scaricare l’API richiesta dal sito ufficiale.

Aggiorna i driver della tua scheda grafica

Ci sono casi in cui la scheda grafica può essere il problema dietro il non caricamento del gioco. A volte può essere un bug nel gioco stesso. Un semplice aggiornamento della scheda grafica e del gioco stesso dovrebbero risolvere il problema. Dovrai aggiornare i tuoi Driver Grafici; gli aggiornamenti si trovano di solito nel sito web del produttore della scheda grafica, mentre l’aggiornamento di un gioco tende a essere automatico.

La versione di VisualC++ Redistributable rappresenta un’altra opzione.

Durante l’installazione di un videogioco, in alcuni casi, la tendenza è quella di chiedere all’utente di scaricare ed installare la versione VisualC++ Redistributable, se non l’avessero già fatto.

Questo perché si tratta di un ambiente di sviluppo integrato progettato per la creazione di applicazioni nei linguaggi di sviluppo C, C++ e C++/CLI.

Ogni volta che si eseguono determinate applicazioni in un computer Windows, Microsoft Visual C++ Redistributable è uno dei componenti pilastri, pertanto, nel caso non venga installato, i giochi rischiano di non riuscire a caricarsi.

Il punto è questo: l’ultima versione che è in uso, in questo momento, è il Visual C++ 2013, ma alcuni vecchi giochi potrebbero ancora supportare Visual C++ 2005 o 2008.

Non c’è motivo di preoccuparsi. Queste versioni sono ancora disponibili al download.

Auspichiamo unicamente che Microsoft renda alcuni suoi componenti retro compatibili, in modo tale da non dover costringere gli utenti a scaricare una versione diversa per la stessa cosa.

Fate in modo che la piattaforma Net. Framework sia installata.

Come molti programmi progettati per una macchina con Windows 10, la maggior parte dei giochi funzionano meglio con l’installazione di Microsoft .NET Framework.

È un aspetto importante da tenere in considerazione, quando si costruiscono videogiochi per Windows e simili a DirectX, gli utenti devono scaricare e installare versioni precedenti per i giochi più vecchi.

Ancora una volta, le versioni più recenti non sono retro compatibili, un punto che il gigante deve risolvere quanto prima.

Leggi di più:
Monitor da Gaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *