I giorni in cui una infezione seria da virus richiedeva una reinstallazione sono ormai lontani, ma sono attuali quelli di in cui la vita digitale non è mai stata così importante e quando un piccolo caso di malware può avere un serio impatto sulla vita off line.

Windows offre agli utenti Windows Defender, ma ci vuole ben altro per respingere gli attacchi malevoli che possono leggere l’input della tastiera e compromettere i dati bancari.

La scelta di un antivirus che sia affidabile si basa tutta sul supporto software nella forma degli aggiornamenti e dell’abilità nel mettere in pratica tali informazioni.

I software nocivi sono modificati costantemente, codici del tutto nuovi appaiono all’improvviso e nuove vulnerabilità sono costantemente scoperte in applicazioni che hanno una lunga reputazione di essere inattaccabili. Le definizioni di quale codice sia considerato nocivo si evolvono in risposta ai fattori sopra citati, ciò vuol dire che la affidabilità di un programma antivirus dipenderà dalla risposta del suo sviluppatore.

Gli antivirus elencati di seguito sono fra i migliori strumenti gratis che il mercato offre agli utenti di computer casalinghi, stando ai rapporti dei laboratori dell’organizzazioni non-profit AV Comparatives. Sono stati scelti perché la loro performance, stabilità e alto grado di protezione hanno contribuito a fare in modo che spiccassero fra gli altri durante l’ultimo quarto del 2014.

BitDefender

Sempre fra le più alte posizioni della lista dei migliori antivirus, BitDefender rappresenta un punto di partenza molto solido fra gli utenti alle prime armi. Con un risultato di zero falsi positivi durante i test nell’ottobre del 2014, la performance a 360° di BitDefender non lascerà gli utenti in un inutile panico.

McAfee e F-Secure hanno fornito alcune delle più alte occorrenze di falsi positivi durante il mese di ottobre, segnalando rispettivamente 81 e 113 falsi allarmi. I falsi positivi compaiono quando il sistema riporta una vulnerabilità come presente quando, in realtà, non ne esiste nessuna, e il pericolo è che troppe di queste possano sommergere un allarme reale, che potrebbe causare un danno propagato.

Per Saperne Di Più:
Coupon di sconto bitdefender
BitDefender VS Kaspersky

Panda Free Antivirus

Durante il mese di ottobre, il software gratis antivirus Panda ha totalizzato un punteggio alto tanto quanto le colonne portanti Kaspersky Internet Security 2015 e Comodo Internet Security Premium. Il software gratis Panda, ha fallito solo di poco in performance e usabilità guadagnandosi rispettivamente i punteggi di 4,5 su 6 e 5 su 6. Mentre questi punteggi di performance e usabilità possono preoccupare gli utenti alle prime armi, il suo 6 su 6 in protezione distrugge ancora il record di 0 su 6 di Windows Defender 4.4.

Avast Free AntiVirus 2014 & 2015

Sebbene il software gratuito Avast non abbia ottenuto dei punteggi perfetti in nessuna delle categorie dei test, ha ottenuto un punteggio superiore, per usabilità, di Panda. Non è così user friendly come la protezione nativa di Windows, e le sue performance sono più che di poco inferiori, ma le sue solite difese sono un buon punto di partenza per chiunque voglia mettere in sicurezza il proprio nuovo computer gratuitamente.