Download / Scaricare l’immagine ISO di Windows 10 Home/Pro italiano gratis (32/64 bit) dal Sito ufficiale di Microsoft

Microsoft ha pubblicato la versione finale di Windows 10 per il download gratuito. È possibile scaricarlo tramite Windows Update e iniziare ad usarlo. Qui è da dove puoi scaricarlo e come aggiornare a Windows 10.

Gli utenti che hanno prenotato Windows 10 possono evitare di scaricare le immagini ISO in questo momento. Windows 10 arriverà loro tramite Windows Update. Tuttavia, se si scarica l’immagine ISO, è possibile riutilizzarla per effettuare una nuova installazione di Windows 10 in futuro. Risparmierai anche il tempo di dover scaricare il sistema operativo di nuovo come è possibile utilizzare l’immagine ISO per l’installazione su più computer in cui è stata riservata una licenza.

Windows 10

Scaricare le immagini ISO di Windows 10

Per scaricare le immagini ISO di Windows 10, punta il browser al seguente link:

https://www.microsoft.com/it-it/software-download/windows10ISO

Qui puoi scegliere la versione (Windows 10 Home o Windows 10 Pro)desiderata e scaricare direttamente l’immagine ISO.

L’acquisto di Windows 10 è l’unico modo per ottenere una chiave di prodotto valida. Windows 10 Pro/Home è acquistabile direttamente dal sito Microsoft, tuttavia anche Amazon è una valida alternativa, Molto a buon mercato!

Windows 10 Media Creation Tool

Windows 10 Media Creation Tool è uno strumento gratuito rilasciato da Microsoft. Può anche essere utilizzato per scaricare le immagini ISO di Windows 10 e creare un flash USB avviabile.

Scaricare Windows 10

Scaricare Windows 10

È necessario scegliere l’opzione “Crea supporto di installazione per un altro PC” e quindi scegliere l’opzione “file ISO” per salvare il file ISO.

Questo è tutto. Per installare Windows 10 su un’installazione di Windows 8 o Windows 7 esistente, non inserire la chiave. Premi invece il tasto “Skip” per ottenere Windows 10 attivato dopo il processo di aggiornamento.

Nota importante: se disponi di una versione genuina precedente di Windows, come Windows 7 e Windows 8/8.1, non eseguire una nuova installazione di Windows 10. È necessario aggiornare a Windows 10 prima, almeno una volta, in modo che la tua copia venga attivata per quell’hardware. Altrimenti perderai la licenza. Una volta eseguito l’aggiornamento, potrai avviare un’installazione pulita sullo stesso hardware e questa dovrebbe attivarsi autonomamente.

Lista delle caratteristiche aggiunte o rimosse in Windows 10 Anniversary Update

Microsoft ha iniziato il rollout per l’installazione di Windows 10 Anniversary Update su milioni di dispositivi in ​​tutto il mondo che girano con Windows 10. In base al fuso orario, alcuni di voi hanno già aggiornato i dispositivi a Windows 10 versione 1607 e stanno scoprendo tutte le novità incluse in questo grande aggiornamento. Dal punto di vista delle caratteristiche, questo aggiornamento è ancora più grosso di quello del novembre (versione 1511) e fornisce un sacco di correzioni importanti. Diamo un rapido sguardo a ciò che è stato aggiunto e a tutte le nuove funzionalità che sono state rimosse in Windows 10 Anniversary Update.

Caratteristiche aggiunte in Windows 10 Anniversary Update

1] Microsoft ha introdotto una nuova vista per Tutte le Applicazioni

Con qualche modifica, Microsoft ha introdotto una nuova visione della vista Tutte le applicazioni per un menu di avvio a schermo intero. I pulsanti del profilo utente e di controllo sono stati spostati sul lato sinistro e inseriti in un menu ad hamburger mentre la colonna centrale mostra le applicazioni aggiunte di recente in alto, seguita dalle applicazioni più utilizzate. È facile da usare ed è più attraente da guardare, la schermata iniziale ha raddoppiato il suo fascino con una raffinatezza efficace.

 Tutte le Applicazioni

2] Miglioramenti nell’Centro Notifiche

L’Centro Notifiche non è mai stato così divertente. È stato spostato all’estrema destra della barra delle applicazioni e rende molto più facile notare le nuove notifiche quando arrivano. Un contatore sulla sua icona denota le notifiche che richiedono la tua attenzione. Le immagini incluse nella barra delle notifiche sono ora più uniformi e proporzionate dandogli un tocco acuto. Le notifiche della stessa applicazione ora sono raggruppate in modo da poterle selezionare in un colpo solo.

3] Microsoft Edge ora ha le estensioni

Lentamente e costantemente, Microsoft si sta avvicinando alla concorrenza, mentre Edge vede aggiungere nuove funzionalità sul suo set. Sono finalmente disponibili le estensioni per Edge con Windows 10 Anniversary Update. È possibile scaricare e installare queste estensioni per vedere come il tutto si armonizza. L’utilizzo della batteria è stato migliorato con Edge in questo aggiornamento. L’esperienza con Edge di un anno fa sembra adesso davvero lontana. Le prestazioni sono state migliorate in ogni modo possibile. Con i futuri aggiornamenti, gli sviluppatori vedranno facilitata la possibilità di portare le loro estensioni di Chrome su Edge attraverso piccole modifiche sul codice.

4] Windows Defender ha messo su i muscoli

Windows Defender è di gran lunga migliorato. Può essere usato come un anti-malware affidabile in Windows 10 e la maggior parte degli utenti domestici potranno fare a meno di installare un software antivirus di terze parti sul computer.

Windows Defender

Windows Defender, su Windows 10 versione 1607 e oltre, aggiunge anche la capacità di Spegnere/Accendere la scansione periodica limitata, Spegnere/Accendere le notifiche migliorate e condurre una scansione non in linea.  (Per saperne di più: Miglior Antivirus)

5] Windows Ink ottiene un importante aggiornamento

Questa è la carta vincente! Con Windows Ink, Microsoft ha giocato una carta importante per i consumatori che utilizzano tablet 2 in 1. Se hai un Surface e una penna, puoi usare Windows Ink per contrassegnare le note, disegnare schizzi e lanciare applicazioni specifiche per la penna. Ora, lavorare su tablet è più divertente con strumenti a schermo come Sketch e Sketchpad con cui è possibile annotare e disegnare con la penna.

6] Cortana diventa più intelligente… molto più intelligente!

Cortana

Il tuo personalissimo digital assistant è ormai sempre più intelligente. In generale, gli utenti possono ora utilizzare Cortana anche sulla schermata di blocco. Una funzione funzione utile se non vuoi fare la fatica di sbloccare il PC per ascoltare le tue canzoni preferite. Cortana permette di unificare l’esperienza di notifica sul PC con il cellulare. Se si utilizza un telefono Windows o hai Cortana installato sul tuo Android o iPhone, allora sarai felice di sapere che tutte le notifiche del telefono possono essere visualizzate direttamente sul tuo laptop/tablet mentre sei impegnato a lavorare su di esso. Oltre a questo, molto è migliorato nel modo in cui Cortana memorizza i promemoria.

7] Windows Store è stato rinnovato

Considerando che questo è il tuo negozio per tutte le applicazioni, giochi, musica, film e TV, Microsoft è ha modificato alcuni componenti nel layout per farlo sembrare più attraente e per fornire maggiori informazioni all’utente. Se apri una qualsiasi applicazione sul Windows Store, dovresti vedere tutte le informazioni pertinenti, come i requisiti di sistema, le caratteristiche e altre informazioni utili come quello che c’è di nuovo. Oltre a questo, è disponibile una barra di avanzamento durante il download o l’aggiornamento di qualsiasi applicazione. Tutte queste piccole migliorie rendono grande questo aggiornamento.

8] Altri cambiamenti

Oltre che al restyling integrale dei componenti di sistema di cui abbiamo parlato prima, Microsoft ha migliorato di molto le altre applicazioni integrate sul sistema. In Maps, è ora possibile annotare direttamente sul tuo schermo per vedere la distanza tra due punti. Un’impostazione di modalità notturna, quando abilitata, fa in modo che molte applicazioni diventino oscurate rendendo il tutto uniforme e sorprendente da guardare. Un sacco di piccolissimi cambiamenti sono sparsi qua e là, rendendo l’esperienza complessiva davvero brillante.

Caratteristiche deprecate o rimossi in Windows 10 Anniversary Update

Oltre l’aggiunta di tutte le eccitanti nuove funzionalità di cui abbiamo parlato prima, Microsoft ha rimosso alcune cose dall’ultimo aggiornamento per Windows 10.

1] Wi-Fi Sense per reti condivise è stato rimosso. È stato riferito che pochissime persone tendono a utilizzare questa funzionalità di condivisione di accesso Wi-Fi.

2] Kid Corner è un’altra caratteristica interessante che viene rimossa a causa del basso utilizzo. Tuttavia, è disponibile una caratteristica alternativa chiamata Apps Corner, se si vuoi dare ai tuoi utenti ospiti un accesso selettivo alle tue applicazioni e ai tuoi programmi.

3] Il Pulsante Tutte le applicazioni è stato rimosso dal menu di avvio. Invece, gli utenti vedranno tutte le applicazioni elencate di default nella seconda colonna del menu di avvio, che riduce notevolmente il numero di clic necessari per accedere a determinati programmi e applicazioni.

4] Lo strumento Sticky Notes è stato rimosso e sostituito con un’applicazione del Windows Store di fiducia con lo stesso nome.

5] Gli utenti di Windows 10 Pro non saranno più in grado di disattivare la schermata di blocco.

Per Saperne Di Più::
Miglior Antivirus per Windows 10
Come aggiornare da Windows 7 a Windows 10

Un commento

  • Antonio

    Caro Amigo purtroppo non hai un Windows 10 Pro Ita ISO da scaricare ed mi manca nello Start la sbarra da eseguire in Modalita rovvisorio da digitare => Msconfig (Enter) come procedere ed se ti
    manca la Sbarra per inserire i Comandi di Ricerca ?-, ho delle Cartelle (Protette) scritte tramite in
    Windows 7 Ultimate sono le Cartelle quando si Installa un programma che dopo Rimosso come
    in AVG rimane un Risidio ed occupa solo spazio dove tra il programma Unlocker ne si Sbloccano
    ma Windows 7 e Attivo ed non ti lasci Rimuovere queste Cartelle , solo se viene Attivato partire
    in Windows 7 in Modalita Provvisorio solo i Driver.dll dopo si possono Rimuovere poi in Cestino
    purtroppo lo Start in Windows 10 Home non ha un Accesso : => Eseguire (Comandi) msconfig
    da cui Aprire il programma ed Attivare un Avvio solo se Installi Classhell 4.301 It hai dopo tu la
    Sbarra di eseguire i Comandi tipo Windows 7 ma perdi le Piastrelle (Apps) esiste altro modo ?-.
    PS : Ho creato con Norton Ghost 15 un Immagine di Windows 10 ma risulta poi (Corrotta) bye :
    Email : antoniotommaso54@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *