Come

Come ripristinare il browser alle impostazioni predefinite

browser

Volete resettare il vostro browser per tornare alle impostazioni iniziali? Non si deve per forza disinstallare — i vostri file personali rimarranno sul vostro computer. E se il vostro browser è Internet Explorer, non può essere disinstallato affatto.

Il ripristino del browser allo stato di default può spesso risolvere i problemi. Per esempio, un programma installato da voi può applicare dei cambiamenti al vostro motore di ricerca, installare delle toolbar e fare altre modifiche poco gradevoli. O magari avete cambiato voi stessi delle impostazioni avanzate.

Google Chrome

Google Chrome ha un opzione che permette vi permette di resettarlo alle impostazioni di default. Per trovare questa opzione, aprite il menu di Chrome e selezionate “Impostazioni”. Cercate “Reimposta impostazioni del browser” e vedrete apparire il tasto con su scritto “Reimposta impostazioni del browser”.

Chrome browser

Potreste anche semplicemente aggiungere chrome://settings/resetProfileSettings nella barra degli indirizzi di Chrome per aprire questa pagina.

Chrome browser

Usate questa opzione e Google Chrome cancellerà quasi tutto — le estensioni, impostazioni, cookies, cronologia, home page, motore di ricerca di default ed altro ancora. Chrome non cancellerà i vostri preferiti nelle password, quindi i vostri dati personali importanti rimarranno.

Mozilla Firefox

Anche Firefox vi permette di farlo tornare al suo stato di default. Per farlo, cliccate sul tasto menu di Firefox, selezionate Aiuto, e selezionare “Risoluzione dei problemi”.

Firefox browser

Fare clic sul pulsante Ripristina Firefox nella pagina Risoluzione dei problemi.

Firefox browser

Firefox cancellerà le estensioni ed i temi, preferenze del browser, motori di ricerca, le preferenze specifiche del sito, e altre impostazioni del browser. Tuttavia, Firefox cercherà di preservare i segnalibri, la cronologia, le password, la cronologia dei moduli, ed i cookies.

Firefox browser

La funzione di reset realizza questa operazione attraverso la creazione di un nuovo profilo, copiandoci su questi dati importanti. Il tuo vecchio profilo sarà posizionato sul desktop in una cartella intitolata “vecchi dati di Firefox.” Se perdete dei dati importanti potrete recuperarli da questa cartella. Se non avete bisogno di questa cartella, siete liberi di cancellarla.

Firefox browser

Internet Explorer

La versione desktop di Internet Explorer ha l’opzione per il ripristino delle impostazioni a quelle iniziali. Se state utilizzando Windows 8, ripristinando Internet Explorer sul desktop farà resettare le impostazioni della versione moderna di Internet Explorer.

Per fare questo, aprite l’applicazione desktop di Internet Explorer, fare clic sul menu strumenti e selezionate “Opzioni Internet”.

Internet Explorer

Clicca sopra la scheda Avanzate e fate clic sul pulsante Ripristina nella parte inferiore della finestra Opzioni Internet. Internet Explorer avverte che “si dovrebbe utilizzare questa opzione solo se il browser è inutilizzabile”, ma è solo per dissuadervi da spazzare via tutte le impostazioni personali a meno che non sia assolutamente necessario.

Internet Explorer

Internet Explorer disabiliterà gli add-ons del browser, e cancellerà le impostazioni sulla privacy, sicurezza e pop-up del browser. Se volete ripristinare anche la home page ed i provider di ricerca, oltre a voler cancellare i file temporanei, cronologia ed i cookies, selezionare “ Elimina impostazioni personali”.

I preferiti ed i feed non saranno cancellati. Tuttavia, le password che hai salvato in Internet Explorer verranno cancellate.

Internet Explorer

Dopo il ripristino di Internet Explorer, dovrete riavviare il computer affinché le modifiche abbiano effetto.

Safari non ha alcuna funzionalità che permetta il ripristino allo stato di default. È possibile fare clic sul menu Safari e selezionare Ripristina Safari, anche se questo cancellerà solo i propri dati di navigazione — e non ripristinerà le impostazioni del browser di Safari ai valori predefiniti. Dovreste eliminare i file di configurazione di Safari “manualmente” per resettare Safari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *