Come rimuovere la Sottolineatura Blu Ondulata in Word 2013

la Sottolineatura Blu Ondulata in Word 2013

Word è solito utilizzare la sottolineatura ondulata per indicare che c’è qualcosa di sbagliato nei nostri documenti. I tipi di sottolineatura più comuni sono quella rossa (potenziali errori di ortografia) e quella verde (potenziali errori grammaticali). Tuttavia, è possibile che capiti di imbattersi in sottolineature ondulate di colore blu.

Le sottolineature blu ondulate in Word indicano la presenza di incongruenze nella formattazione. Per esempio, è possibile che parte del testo di un paragrafo sia formattato con una dimensione di carattere diversa dal resto del paragrafo (come mostrato nell’immagine in alto). Cliccando col tasto destro sul testo con la sottolineatura blu ondulata, appariranno tre scelte in alto al menu a comparsa: “Sostituisci la formattazione diretta con stile Normale”, “Ignora una volta” e “Ignora Regola”. La prima opzione potrebbe cambiare in base al tipo di incongruenza di formattazione riscontrato. In questo esempio, scegliendo la prima opzione, la dimensione del carattere del testo sottolineato sarà modificata per adattarsi a quella del resto del paragrafo. Scegliendo “Ignora una volta” la sottolineatura ondulata di colore blu sarà rimossa ma il problema relativo a quello specifico problema di formattazione non sarà risolto. L’opzione “Ignora Regola” si limiterà a non considerare l’ulteriore presenza nel testo di quello stesso problema di formattazione.

Questa funzione si dimostra utile, alle volte. Tuttavia, se si tratta di un documento in cui si sta utilizzando di proposito una formattazione differente nello stesso paragrafo, o in cui ci si avvale di formattazioni particolari, potrebbe essere solo un fastidio vedere sottolineature blu ondulate sparse in tutto il documento. E’ molto semplice disabilitare l’opzione. Innanzitutto, clicca sulla scheda “File”.

la Sottolineatura Blu Ondulata in Word 2013

Nella schermata apertasi, clicca su “Opzioni”, nell’elenco sulla sinistra.

Word 2013

Nella finestra “Opzioni Word”, clicca su “Avanzate” nell’elenco sulla sinistra.

Word 2013

Nella sezione “Opzioni di modifica” sulla destra, disabilita l’opzione “Segna differenze di formattazione”.

NOTA BENE: Se la casella “Segna differenze di formattazione” è in grigio, spunta “Tieni traccia della formattazione” per attivarla. Ora deseleziona la casella “Segna differenze di formattazione”.

Word 2013

Clicca su “OK” per accettare le modifiche, e chiudi la finestra “Opzioni Word”

word 2013

Adesso puoi tranquillamente utilizzare diverse formattazioni di testo senza doverti preoccupare di vedere la fastidiosissima sottolineatura blu ondulata.

Word 2013

Per quanto questa funzione tenti di essere utile e di supporto, le sottolineature blu ondulate possono distrarre, specialmente se il documento a cui stai lavorando presenta molte incongruenze di formattazione. Se però riesci a sopportare la presenza di tutte le sottolineature, questa funzione saprà di certo aiutarti ad ottenere documenti con formattazioni prive di qualsiasi incongruenza.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *