Notizie

Come rendere la vostra navigazione anonima.

Praticamente tutti i browser, oggi giorno, integrano una modalità di navigazione privata ​​(Chrome la chiama modalità Incognito). In questa condizione, il browser non memorizzerà dove sei stato. Questo in teoria. In effetti, è possibile utilizzare queste modalità e non lasciare traccia di dove si è stati,

Ma la probabilità che una modalità anonima vi protegga, sarà notevolmente inferiore, se si utilizza un computer aziendale. E ‘ molto probabile che su questo computer ci sia installato un software che tiene traccia di tutto quello che fai su di esso. (Se sei un genitore, si può utilizzare un software simile per monitorare le abitudini di navigazione dei tuoi figli.)

Ricordate che questo non è il vostro computer, esso appartiene al datore di lavoro, che ha (a mio avviso) il diritto morale e legale di sapere cosa succede su di esso. L’azienda potrebbe perdere enormi somme di denaro da un attacco di malware, e quindi ha buone ragioni per limitare ciò che si può fare col PC di proprietà aziendale, collegato a Internet.

Se hanno o no un senso, dovete seguire le regole del vostro datore di lavoro. E a meno che non vi è stato esplicitamente detto in altro modo (e forse, anche se si può), si deve immaginare che il vostro PC aziendale vi sta controllando, in ufficio e quando lo portate a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *