Se avete installato l’anteprima di Windows 10 su un sistema informatico o letto qualcosa sul medesimo argomento on-line, sapere che oggi potete eseguire sul desktop lo store delle apps di Windows, se si utilizza un sistema con mouse e tastiera.

Mentre è ancora possibile abilitare l’interfaccia Schermata Start – invece di utilizzare il menu di avvio in quanto pare non si possa utilizzare entrambi – le applicazioni che vengono eseguite saranno avviate in Windows di default.

Questo non è un grosso problema nella maggior parte del tempo, ma se si preferisce eseguire alcune applicazioni a schermo intero, un gioco, per esempio, per ottenere un po ‘di spazio sullo schermo, ti sarai sicuramente chiesto come poterlo fare.

Non esiste alcuna opzione a schermo intero quando si vedono le icone di controllo della finestra nell’angolo in alto a destra dello schermo. Sebbene sia possibile utilizzare i controlli per massimizzare la finestra di applicazione, si avora ancora in una finestra e non a schermo intero.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2014/10/windows-10-app.jpg

Per eseguire un’applicazione a schermo intero, invece è necessario guardare nella zona in alto a sinistra della finestra. Vi troverete l’icona del apps e tre punti.

E ‘facile dimenticare i punti e la funzionalità che essi forniscono. Quando si fa clic su di essi un menu contestuale viene visualizzato con diverse opzioni:

  • Search
  • Share
  • Play
  • Print
  • Project
  • Settings
  • Full Screen

Alcuni di loro, come Search, Share o Impostazioni di replicare la funzionalità dei Charms Bar, mentre altri, come Play, Progetto e Schermo intero sono nuovi.

Play “riproduce l’applicazione su un altro dispositivo”, mentre con “Progetto” vengono visualizzate le opzioni disponibili sul sistema.

“Schermo intero” fa passare infine alla modalità a schermo intero in modo che nessun titolo della finestra o della barra delle applicazioni siao più visibili.

Questa impostazione, al momento, non viene ricordata da Windows 10, il che significa che si dovrà ripetere la stessa operazione per eseguire l’applicazione a schermo intero ogni volta che la si avvia.

Non è chiaro a questo punto se nel tempo Microsoft implementerà una opzione, un controllo di Criteri di gruppo per esempio, per applicare a tutto schermo le applicazioni o determinate applicazioni. Non è chiaro se sarà disponibile una scorciatoia da tastiera, con la quale si può passare dalla modalità finestra a schermo intero.