Ci sono due modi semplici per fare uno screenshot su Galaxy S8 o Galaxy S8 Plus.

Il tuo Galaxy S8 (o Galaxy S8 Plus, non fa differenza) può fare un sacco di cose in più rispetto agli altri smartphone Samsung, ma gli manca il tipico tasto frontale. Samsung ha spostato tutte le funzioni di quel tasto in altri strumenti del telefono, ma ha tralasciato lo screenshot.

Che tu sia nuovo agli smartphone Samsung o no, sapere come fare uno screenshot su Galaxy S8 renderà la tua vita un po’ più semplice. Diamo una rapida occhiata ai diversi modi in cui si può fare uno screenshot su Galaxy S8, ora che non c’è più il tasto frontale.

Metodo 1: Come fare uno screenshot tramite i tasti

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2017/04/Samsung-Galaxy-S8.jpg

Questo metodo funziona praticamente su ogni telefono Android, ma ci sono alcune opzioni extra sui Samsung.

  1. Scegli l’app o la schermata da catturare.
  2. Premi e tieni premuti il tasto “Volume -” ed il tasto di accensione insieme. Sentirai il suono dell’otturatore, insieme ad un’animazione del flash, così saprai di aver fatto bene.
  3. Ora potrai vedere lo screenshot nell’app Galleria, o nel File Explorer preinstallato di Samsung, o in Google Foto, se invece usi questa.
  4. Se cerchi lo screenshot da una console di comando o tramite Android File Transfer, li troverai in /pictures/screenshots.

Metodo 2: Come fare uno screenshot scorrendo sullo schermo

Samsung ha una bella funzione nei suoi smartphones per fare uno screenshot. Molti di noi ritengono sia il modo più semplice per fare uno screenshot, se confrontato con il metodo dei tasti. (Anche se si fa un po’ più complicata se stai usando il galaxy S8 Plus).

  1. Gira la tua mano sul fianco, in modo che il pollice punti opposto allo schermo.
  2. Scorri la mano lungo lo schermo da sinistra a destra.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2017/04/Galaxy-S8-3.gif

Proprio come con l’altro metodo, sentirai il suono dell’otturatore e vedrai un’animazione a schermo.

Questo metodo è attivo di default, ma puoi disattivarlo dalle impostazioni, se preferisci o se ti capita di fare screenshot accidentali.

  • Vai nel menu delle impostazioni.
  • Scorri fino a funzioni avanzate, e accertati che sia abilitata la “Acquisisci con trascinamento palmo

Extra: Come fare uno screenshot a scorrimento su Galaxy S8

Ogni tanto bisogna catturare più di quanto si veda sullo schermo. La buona notizia è che non hai più bisogno di fare screenshot multipli con Galaxy S8. Puoi invece semplicemente fare uno screenshot a scorrimento e catturare un solo, lunghissimo screenshot!

È una funzione che circola sugli smartphone Samsung dal Note 5, ma ecco come funziona sul Galaxy S8.

  1. Fai uno screenshot, come prima.
  2. Tocca l’opzione “Cattura di più” per scorrere e cattuare più cose a schermo.
  3. Continua a toccare finchè non hai catturato ciò che ti serve o raggiunto la fine della pagina.

Piccolo avvertimento: Gli screenshot a scorrimento possono essere molto grandi. Samsung aiuta in questo in qualche modo. Gli screenshot singoli sono alla massima risoluzione, cioè 1440×2960. Ma quando si iniziano ad aumentare, la larghezza è scalata a 1080 pixel e tutto lo screenshot è salvato come JPEG anzichè come PNG. Comunque, fa attenzione. Non è raro che questi screenshot arrivino a 6-7 MB.

Ora che hai il tuo screenshot

Ce l’hai fatta! Non è così strano come sembra, vero? Ora che hai il tuo screenshot, puoi salvarlo per usarlo poi o condividerlo immediatamente.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2017/04/s8.jpg

Se vuoi condividere lo screenshot immediatamente, tocca il tasto Condividi che appare subito dopo averlo catturato e scegli dalla lista di applicazioni che appare quale usare. Se vuoi condividerla più tardi, la funzione Allega in ogni app sarà in grado di trovare il tuo screenshot, così lo potrai aggiungere ad un post su un social o ad una email.

Una volta fatto uno screenshot questo viene trattato come ogni altra foto, il che significa che occuperà spazio sul tuo telefono e verrà aggiunto al tuo backup sul cloud tramite la maggior parte delle app di foto. Se pensi di usare molto gli screenshot ma non li vuoi conservare per sempre, potrebbe valere la pena di controllare le tue foto ogni tanto ed eliminarli per salvare un po’ di spazio. Goditelo!

Leggi di più
Come fare uno screenshot in Windows 10?