Se utilizzi le applicazioni Universal (Metro) in Windows 10 potresti aver notato che, come gli aggiornamenti del sistema, anche loro vengono aggiornate automaticamente. Le nuove versioni delle applicazioni sono generalmente più grandi e si installano senza il tuo consenso; questo non solo provoca ulteriore traffico e riduce lo spazio sul disco, ma alcune applicazioni potrebbero avere regressioni, un design diverso o caratteristiche mancanti nella nuova versione. Pertanto, potresti desiderare di non aggiornare automaticamente tutte le tue applicazioni, e decidere di aggiornarle manualmente. Ecco come disattivare l’aggiornamento automatico delle applicazioni in Windows 10.

Per disabilitare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni in Windows 10, segui la seguente procedura:

1. Apri l’applicazione Store

2. Nell’angolo in alto a destra, dovresti vedere una foto che rappresenta il tuo account Microsoft (o un riquadro bianco / grigio). Cliccaci sopra e scegli la voce Impostazioni dal menu a discesa.

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2015/12/applicazioni-windows-10.gif

3. Vedrai lo switch “Aggiorna le app automaticamente”. Impostalo su off, e il gioco è fatto

https://ilmigliorantivirus.com//wp-content/uploads/2015/12/applicazioni-windows-10-1.gif

Come puoi vedere, è molto facile disabilitare l’aggiornamento automatico delle applicazioni in Windows 10. Puoi riattivarlo in qualunque momento desideri, o aggiornare sempre le applicazioni manualmente utilizzando l’App Store. Per fortuna, hai ancora il controllo sul processo di aggiornamento delle applicazioni in Windows 10, a differenza degli aggiornamenti del sistema e dei driver, che sono imposti agli utenti.

Leggi di più:
Come Disattivare avvio programmi automatico in Windows 10
Come fare uno screenshot in Windows 10?
Come Attivare e eliminare un Account Amministratore in Windows 10
Velocizzare Windows 10