Elettronica

Come assemblare un nuovo PC passo dopo passo

Strumenti necessari : cacciavite, tempo libero , pazienza , alcune fascette o nastro isolante , e forse un nastro anti-statico .

La prima cosa da fare è iniziare rimuovendo con cura tutto dalla confezione e godersi il momento geek … state molto attenti quando scartate il processore , e non fatelo cadere a terra come ho fatto io .

Strumenti

Io di solito metto il processore sulla scheda prima di mettere la scheda nel case , il che rende le cose un po’più facili. Aprite i fermi sul socket del processore avendo cura di togliere il piccolo pezzo di plastica che protegge i perni , naturalmente . Si noti che queste istruzioni sono per un processore Intel , e potrebbero essere leggermente diverse per uno AMD .

CPUhttps://ilmigliorantivirus.com/wp-content/uploads/2014/04/assemblare-un-nuovo-PC-1.png

Ora inserite con molta attenzione il processore , facendo attenzione ad allinearlo correttamente con le tacche . Chiudere con cautela lo sportello quando si è concluso . È necessario attendere per fissare la ventola fino a quando la scheda madre è saldamente in posizione .

assemblare un nuovo PC

La scheda madre dovrebbe avere di base un po’ di copertura in metallo per la parte posteriore , dove andranno le porte. Si dovrebbe mettere dentro quella, prima di tentare di attaccare la scheda madre nel case.

https://ilmigliorantivirus.com/wp-content/uploads/2014/04/assemblare-un-nuovo-PC-4.jpg

Nota : Prima di mettere dentro la scheda madre , assicurarsi che il case abbia i giusti “picchetti” in sede per far stare su la scheda madre . Alcuni case hanno gli agganci precostituiti , ma potrebbe essere necessario aggiungerne alcuni. Controllate il manuale .

Ora potete mettere con attenzione la scheda madre ed il processore nel case, facendo corrispondere i buchi con le spine .

assemblare un nuovo PC

Assicurarsi che la scheda madre sia allineata correttamente con i fori della cover; si potrebbe finire per dover riadattare alcune delle linguette metalliche sulla parte interna se si fossero piegate durante la spedizione . La cosa importante è che tutte le porte dovrebbero essere libere: siatene assolutamente certi prima di avvitare la scheda madre!

PORT

Ora si può finalmente avvitare la scheda madre. La maggior parte delle schede madri hanno nove vite , ma esse possono variare . La cosa fondamentale è che si dovrebbero mettere le viti nei pioli in modo che la scheda madre si trovi poco al di sopra del case. E non stringete le viti eccessivamente: ci deve essere appena un’aderenza sufficiente tale che la scheda non si muova .

assemblare un nuovo PC

Più avanti avrete bisogno di iniziare a collegare alcuni cavi; la maggior parte delle schede madri hanno un cavo di alimentazione a 4 pin che deve essere collegato presso il processore. E ‘importante collegare inizialmente questo cavo, prima di aggiungere la ventola del processore, altrimenti è di solito molto difficile da raggiungere .

Suggerimento: quando assemblate un computer, si dovrebbe pensare al futuro: se si collega un cavo o si aggiunge un nuovo pezzo , si darà ostacolo al pezzo successivo ?

assemblare un nuovo PC

Ora è possibile aggiungere la ventola del processore: fate corrispondere accuratamente i buchi e fate in modo da avere abbastanza spazio col cavo per collegare l’alimentazione. Notate come sarebbe stato difficile collegare il cavo di alimentazione a 4 pin con la ventola in mezzo !

Suggerimento : Sarebbe saggio usare uno certo composto termico tra la CPU e la ventola , in quanto aiuta a mantenere bassa la temperatura. E ‘piuttosto semplice: basta seguire le indicazioni sul retro della confezione . Non è tecnicamente necessario, tuttavia .

fan

Assicurarsi di regolare i quattro elementi di fissaggio in modo che siano posizionati correttamente secondo il manuale . Se si utilizza un dispositivo di raffreddamento, la parte più grande della scanalatura deve essere esposta verso l’interno .

assemblare un nuovo PC

Una volta che si ha la ventola in luogo, è necessario spingere verso il basso su ciascuno dei quattro elementi di fissaggio in diagonale . Per esempio, spingerei prima verso il basso quello in alto a sinistra in questa foto, dal momento che è stipato in un angolo . Poi spingerei verso il basso quello in basso a destra accanto , e poi gli altri due . (Questo è di solito il passo più difficile di tutto il processo. Tutto il resto è facile da qui in poi).

fan

Più avanti si vorranno collegare i fili della scheda madre ai fili provenienti dal case per l’alimentazione e i pulsanti di reset . Questo sarà completamente diverso in base alla scheda madre, quindi è necessario controllare il manuale . La mia scheda madre è arrivata con un piccolo pezzo di plastica che ha fatto in modo che fosse veramente facile abbinarli …

assemblare un nuovo PC

Questo è stato poi facilmente inserito nella scheda madre ( in basso a destra su questa immagine ) . Avrete anche bisogno di collegare l’audio , l’USB , e tutti gli altri cavi provenienti dal case, a questo punto , tra cui i principali connettori di alimentazione della scheda madre . ( Consultare il manuale )

assemblare un nuovo PC

Ora ci siamo quasi … fate scorrere l’unità DVD a posto …

case del computer

E assicurarsi di allinearlo con il pannello anteriore in posizione, in modo che si adatti correttamente prima di aggiungere le quattro viti sul lato ( è abbastanza semplice ) . Assicuratevi di fissare quelle strettamente… ricordate che l’unità DVD è una parte in movimento e non può vibrare troppo.

case del computer

Ora è possibile aggiungere il disco rigido al case . Metterei il mio in modo che la ventola del case convogli aria attraverso il disco rigido . Probabilmente si desidera collegare anzitutto i cavi SATA, prima di metterlo in funzione . Assicurarsi di avvitare saldamente le quattro viti , perché il disco rigido può fare un sacco di crepitii, se non lo si stabilizza .

disco rigido

A questo punto si dovrebbe avere la maggior parte dei principali pezzi a posto… ma i cavi sono probabilmente a penzoloni dappertutto. Dovreste essere in grado di utilizzare alcune delle fascette incluse o qualche nastro isolante per legare ordinatamente i cavi in modo che non stiano in giro.

assemblare un nuovo PC

Qualcosa come questo … anche se devo ammettere che non ho fatto il lavoro migliore nel dar loro un aspetto gradevole . Il punto è fare in modo che i cavi non siano appesi in giro, e colpiscano le ventole se si sposta la macchina . Il compito di farli apparire “belli” sta a voi . = )

assemblare un nuovo PC

Sono sicuro che probabilmente state pensando che ho dimenticato di aggiungere la RAM … beh non l’ho fatto . Ho scoperto che in molti casi aggiungere la RAM per prima non rende possibile inserire il disco rigido, quindi aspetto ad aggiungerla fino a quando ho quasi finito .

In primo luogo , consultare il manuale per capire quale slot di memoria è necessario utilizzare . Quindi, assicurarsi che i dispositivi di fissaggio su entrambi i lati vengano spinti fuori , come potete vedere qui sotto :

RAM

Noterete che la tacca nella memoria indica che la si può mettere solo posizionandola in una direzione. Allineate le tacche , e semplicemente spingete verso il basso la memory stick , e gli elementi di fissaggio scatteranno in posizione magicamente così:

RAM

Ora potete aggiungere la vostra scheda video e tutte le altre schede add-on . Assicurarsi che si elimini lo slot di copertura dal retro prima , e avvitate in posizione in modo sicuro . Ricordate che state collegando cose sul retro, perciò date un’occhiata per assicurarvi che siano in fila al fine di rendere più facile collegare i cavi più tardi .

RAM

Lista di controllo prima di chiudere il computer

Prima di affrontare la difficoltà di rimettere insieme il case, si dovrebbe verificare attraverso questo elenco di aver fatto veramente tutto. (Si noti che, a seconda della configurazione, potrebbe essere necessario inserire oggetti extra … ricordatevi di leggere il manuale)

1 . Avete collegato i cavi di alimentazione alla scheda madre ? Di solito c’è un connettore a 24 -pin e uno a 4-pin.

2 . Avete aggiunto la CPU con la ventola… e avete collegato il cavo di alimentazione della ventola ?

3 . Avete collegato la memoria ( RAM ) in modo sicuro ?

4 . Avete collegato i cavi di alimentazione a ciascuna delle unità ( hard disk e DVD) ? E i cavi SATA ?

5 . Avete ricordato di mettere quattro viti in ognuno dei dischi rigidi o unità DVD ?

6 . Avete ricordato di avvitare la scheda madre?

7 . Avete collegato tutti i fili provenienti dal case nella scheda madre ?

8 . Ci sono alcuni cavi penzolanti che potrebbero rimanere intrappolati in una ventola?

Ora è possibile aggiungere i pannelli sul lato del case …

case del computer

E il gioco è fatto! E’ stato piuttosto divertente , non è vero ?

Collegate un monitor e accendete la nuova macchina , e sperate che possa funzionare immediatamente come ha fatto la mia…

Tutto OK!

Schermo

Se non si accende o non si avvia

Se il computer non si accende o non funziona subito , non fatevi prendere dal panico; il problema più probabile è che qualcosa non sia stato collegato correttamente . Tornate sui passi precedenti e verificate che ogni singolo cavo sia collegato esattamente come il manuale vi dice.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.