Ci sono spesso momenti in cui necessiti di installare Windows 10 per fare valutazioni o test su una macchina virtuale come VirtualBox, per esempio. Potresti non volerlo attivare, ogni volta, utilizzando il product key con licenza che utilizzi su una macchina reale. A tale scopo, è possibile utilizzare dei codici generici per Windows 10 resi disponibili da Microsoft, che ti permetteranno di installare il sistema operativo, ma non ti permetteranno di attivarlo. Se disponi di un’immagine ISO o qualsiasi altro supporto avviabile contenente i file di installazione di Windows, sarà possibile installare il sistema operativo utilizzando una chiave generica.

  • Windows 10 Home:
    TX9XD-98N7V-6WMQ6-BX7FG-H8Q99
  • WIndows 10 Pro:
    VK7JG-NPHTM-C97JM-9MPGT-3V66T
  • Windows 10 Home Single Language
    7HNRX-D7KGG-3K4RQ-4WPJ4-YTDFH
  • Windows 10 Enterprise:
    NPPR9-FWDCX-D2C8J-H872K-2YT43

Chiave generica per Windows 10 RTM

Ci sono una serie di chiavi generiche disponibili per Windows 10 in questo momento. Queste chiavi sono le seguenti:

Ricorda, queste chiavi permettono di installare Windows solamente per la valutazione o il test per un breve periodo di tempo. Non è possibile attivarlo a meno che non immetterai una vera chiave acquistata da Microsoft. Una volta che decidi di attivare il sistema operativo installato, è necessario cambiare il product key generico con la chiave effettivamente acquistata.

Per Saperne Di Più:
Eliminare la cartella Windows.old in Windows 10
COME DISATTIVARE O ATTIVARE WINDOWS DEFENDER IN WINDOWS 10