Come nascondere il Pulsante Start in Windows 8.1

Pulsante Start in Windows 8.1

Windows 8 ha notoriamente rimosso il Pulsante Start, in seguito Windows 8.1 ha ripristinato tale pulsante — ma probabilmente siete tra coloro che si erano abituati alla sua mancanza. Così ora potrete rimuoverlo nuovamente.

L’unica cosa di cui avrete bisogno è scaricare l’applicazione StartIsGone da WinAero, scompattarla, selezionare la versione adatta alla vostra piattaforma, x86 (32-bit) o x64 (64-bit), salvare i file in un posto sicuro ed infine eseguire l’applicazione.

Pulsante Start in Windows 8.1

Una volta eseguita, noterete che il pulsante Start è scomparso. Noterete anche una piccola icona di notifica, che dovreste cliccare e selezionare l’opzione “Esegui all’avvio” e poi “Nascondi icona di notifica”.

Pulsante Start in Windows 8.1

Vale la pena di notare che questa applicazione sarà eseguita in background, e nonostante non impiegherà molte risorse, forse dovreste semplicemente abituarvi al ritorno del pulsante Start :-)

Come Cambiare Attività nella Schermata Start in Windows 8.1

Windows 8 compito

La schermata Start, o Modern, non ha una barra delle applicazioni, pertanto, quando eseguite delle app Modern, potreste perdere traccia di quali app sono in esecuzione. Ci sono alcuni modi per controllare quali app Modern sono in esecuzione e passare tra le varie app in esecuzione.

Un modo per vedere quali app Modern sono in esecuzione è premere Alt + Tab. Viene mostrato un dialogo che mostra le anteprime di tutte le app in esecuzione dalla schermata Modern. Il dialogo rimane visibile sullo schermo finché mantenete premuto Alt + Tab. Per passare ciclicamente tra le varie app, tenete premuto il tasto Alt e premete nuovamente Tab. Ogni volta che premete Tab, viene selezionata l’app successiva nel dialogo. Una volta selezionata l’app a cui volete passare, rilasciate entrambi i tasti. » Read more

Come ripulire un menu Multifunzione di Esplora File disordinato in Windows 8

Quando si tratta di Windows, non c’è niente che io ami di più della famigerata interfaccia Multifunzione della Microsoft—e niente che io odi di più. Utilizzarla in Microsoft Office è perfetto, ma aggiungere la Barra Multifunzione all’Esplora File di Windows 8 era un po’ troppo per me.

Così ho deciso di potare un po’ Esplora File e mettere le funzioni di cui potrei aver bisogno di fronte e al centro, allontanando dalla mia vista il resto della Barra Multifunzione. Se siete stanchi di avere a che fare con un Esplora File appesantito dalla Barra Multifunzione, ecco un modo semplice per semplificare i vostri balzi sul menu.

ripulire un menu Multifunzione di Esplora File disordinato in Windows 8

Ma prima…

Prima di cominciare, ripercorriamo un po’ l’anatomia di base di Windows Explorer. In cima alla finestra vedrete l’icona di una cartella nell’angolo in alto a sinistra. Accanto ad essa si trovano alcune icone e una freccia che punta verso il basso. Questo piccolo gruppo di icone è noto come Barra di Accesso Rapido.

Al si sotto di essa, dove vedete le opzioni di menu File, Home, Condividi e Visualizza—ciascuna con il proprio caos di icone—si trova la famigerata Barra Multifunzione di cui parlavamo sopra.

Ed ora, avanti con lo spettacolo…

Come ripulire l’interfaccia Multifunzione

ripulire un menu Multifunzione di Esplora File disordinato in Windows 8Per prima cosa, cliccate sulla freccia che punta verso il basso della Barra di Accesso Rapido per mostrare le funzioni che potete aggiungere alla Barra, che includono annulla, ripeti, elimina, proprietà, nuova cartella e rinomina. Alcune di queste dovrebbero già essere selezionate. Aggiungete le funzioni che utilizzate regolarmente; dovrebbero comparire immediatamente nella Barra di Accesso Rapido.

Non abbiate paura se non vedete una funzione a cui siete affezionati: la Barra di Accesso Rapido può contenere qualunque funzione della interfaccia Barra Multifunzione voi desideriate. Per aggiungere le vostre preferite, cliccate semplicemente con il tasto destro l’opzione nella Barra Multifunzione e selezionate “Aggiungi alla barra di accesso rapido” nel menu contestuale che appare.

E’ tutto!

Ora che avete regolato la vostra Barra di Accesso Rapido, è ora di darle una posizione più prominente e bandire l’interfaccia multifunzione. Cliccate con il tasto destro sulla Barra Multifunzione e selezionate “Mostra la barra di accesso rapido sotto la barra multifunzione.” Poi cliccate di nuovo con il tasto destro sulla Barra Multifunzione e selezionate “Riduci a icona barra multifunzione.”

ripulire un menu Multifunzione di Esplora File disordinato in Windows 8

L’Esplora File di Windows 8 dovrebbe ora apparire simile a ciò che vedete sotto, con la Barra Multifunzione spostata il più possibile sullo sfondo e la Barra di Accesso Rapido di fronte e al centro con tutte le vostre opzioni di menu preferite.

ripulire un menu Multifunzione di Esplora File disordinato in Windows 8

Dimenticata, ma mai andata via

La Barra Multifunzione può essere stata bandita, ma non è scomparsa definitivamente. Ogni qual volta desideriate accedere alla Barra Multifunzione, semplicemente cliccate sull’opzione di menu di cui avete bisogno (File, Home, ecc.) a l’interfaccia Multifunzione riapparirà velocemente. Se volete ripristinare la Barra Multifunzione permanentemente, semplicemente cliccate con il tasto destro sulle opzioni di menu Multifunzione e deselezionate “Riduci a icona barra multifunzione.”

Potete collocare nuovamente in alto la Barra di Accesso Rapido cliccandola con il tasto destro e selezionando “Mostra la barra di accesso rapido sopra la barra multifunzione.”

Questi pochi semplici passi possono rendere Esplora File molto più semplice da usare—e un po’ più vicino all’interfaccia di menu standard che si trovava nelle precedenti versioni del sistema operativo della Microsoft. La stessa procedura base può aiutarvi a ripulire l’interfaccia Multifunzione di Microsoft Office, se considerate anch’essa un pugno nell’occhio. Spero che vi sia d’aiuto!

Microsoft potrebbe lanciare Windows 8.2 a Gennaio

Il nuovo aggiornamento per il sistema operativo di Microsoft dovrebbe arrivare nel mese di gennaio, riportando il vecchio menu Start e offrendo svariati altri miglioramenti.

Windows 8 non ha il pulsante Start ed un sacco di utenti non erano soddisfatti di questa cosa. Microsoft ha ascoltato le loro lamentele e hanno deciso di rimetterlo in Windows 8.1, ma il vecchio menu Start non è ritornato. Ora sembra che Windows 8.2 riporterà finalmente il familiare menu Start, legato al pulsante Start, senza alcuna modifica sostanziale rispetto a Windows 7. » Read more

Download la ISO di Windows 8.1 utilizzando il codice prodotto

Microsoft ha rilasciato la versione finale di Windows 8.1 (RTM) ed è ora disponibile come aggiornamento per gli utenti di Windows e per gli utenti in anteprima di Windows 8.1. L’aggiornamento è disponibile dal Windows Store e non vi è alcun supporto ufficiale per la ISO per Windows 8.1. Quindi, se stai usando Windows 8 o la versione in anteprima di Windows 8.1 (uscita a giugno), puoi visitare lo Store e aggiornarlo. Gli utenti in anteprima di Windows 8.1 dovranno reinstallare le applicazioni e solo i file personali verranno conservati.

Ma per gli utenti Windows 8, passare da Windows 8 all’8.1 è un aggiornamento semplice e graduale. Microsoft ha già detto che non ci sarà una versione ISO per Windows 8.1, come le versioni precedenti di Windows 8. Allora se disponi già di una licenza di Windows 8.1 e desideri utilizzare la ISO, cosa fai? A tale scopo, Microsoft fornisce un’opzione per l’aggiornamento utilizzando il set up Assistant e puoi scaricare il file ISO per Windows 8.1 » Read more