Recensione Panda Global Protection 2015

Panda è tra i più longevi provider di Sicurezza online esistenti e il suo Global Protection 2015 offre copertura per cinque dispositivi, inclusi quelli con sistemi operativi OSX e Android, senza contare Windows.

L’interfaccia è stata rinnovata con finestre in stile Windows 8.1 e uno sfondo color borgogna. Tutti gli elementi principali del programma – scansione, firewall, ottimizzazione, controllo parentale e monitoraggio WiFi – hanno una propria finestra e sono legati da una protezione multi-dispositivo, status dell’account e supporto. C’è un pannello di controllo secondario, possibile da raggiungere tramite scorrimento, similmente a quanto avviene tra applicazioni su dispositivi iOS o Android.

Panda Global Protection 2015

Alcuni degli elementi della suite sono piuttosto basilari. Il modulo di ottimizzazione del computer non fa altro che cancellare i file indesiderati e richiamare la funzione di deframmentazione di Windows, mentre il supporto online offre soltanto 2GB su Mozy da dividere con tutti e cinque i dispositivi.

» Read more

Recensione di Avast Pro Antivirus 2015

Avast Pro Antivirus 2015 è un popolare programma antivirus per Windows che offre un’ampia gamma di funzioni di sicurezza con particolare attenzione devoluta all’accesso remoto. Esiste una ben nota versione gratuita, ma noi abbiamo scelto di provare il primo livello della versione a pagamento di Avast per vedere come se la cava.

Avast Pro Antivirus 2015

Abbiamo usato Avast Pro Antivirus 2015 su un portatile con Windows 8.1 laptop. Fornisce scansioni contro malware e virus, controlla la sicurezza del network Wi-Fi di casa vostra e offre sicurezza per i browser utilizzati, contro estensioni infette e finti siti di banking. Il tutto ad un costo di €34.99/annui. Con €5/annui aggiuntivi, si ottiene anche un firewall potenziato e protezione spam per la casella email. E con ulteriori €15/mensili è possibile avere Avast Premier 2015, che include un distruggidocumenti permanente e persino un servizio di patch per le applicazioni. È possibile dare un’occhiata alle funzioni disponibili nell’home page di Avast.

» Read more

Il miglior Antivirus per Windows 7 2015

L’Istituto AV -TEST, un laboratorio di test indipendente specializzato in anti-malware, ha pubblicato i risultati delle ultime prove di prodotti anti-malware. Questi test sono stati eseguiti sulla versione 64-bit di Windows 7 in gennaio e febbraio di quest’anno.

Le prove mettono a confronto nove prodotti aziendali e 25 prodotti di consumo. I prodotti sono stati confrontati per il rilevamento di malware, inclusi 0-day malware per i quali i prodotti non hanno eseguito scansioni, non hanno avuto impatto sulle prestazioni del sistema e rilevazioni di falsi positivi o avvertenze.

Tra i prodotti aziendali, Trend Micro Office Scan 10.6 ha avuto il punteggio più alto, seguito da vicino da Bitdefender Endpoint Security e G Data AntiVirus Buiness. I prodotti di consumo migliori erano Bitdefender Internet Security, Kaspersky Lab Internet Security, e Qihoo 360 Internet Security .

Un bel po’ dei prodotti ha rilevato il 100% dei malware nelle prove di protezione, tra cui quattro dei prodotti aziendali ( Trend Micro, Bitdefender, G Data, e F -Secure ) e sei dei prodotti di consumo ( Bitdefender, Kaspersky Lab, Trend Micro, G Data, Microworld, e F -Secure ). Il punteggio medio di rilevamento per malware 0-day è stato del 94%. I punteggi più bassi sono stati per Microsoft Security Essentials, che AV -Test utilizza come un punteggio di base rispetto al quale classificare tutti gli altri prodotti.

Sei prodotti di consumo hanno pareggiato nel miglior punteggio riguardo l’impatto sulle prestazioni del sistema : Bitdefender, Kaspersky Lab, Qihoo, McAfee, Symantec, e Tencent. Norman, PCKeeper, e soprattutto ThreatTrack sono andati male in questo caso. Tra i prodotti aziendali, Trend Micro Office Scan ha ottenuto il punteggio più alto possibile, con gli altri prodotti, in particolare i prodotti McAfee e Symantec, notevolmente lenti.

Cinque dei prodotti aziendali hanno ottenuto il punteggio più alto per i falsi positivi, ma solo due – Bitdefender e G Data – non hanno rilevato affatto falsi positivi. Quattordici prodotti di consumo hanno ottenuto un punteggio superiore per i falsi positivi, e quattro non hanno avuto falsi positivi nei test: Bitdefender, Avira, Panda Security, e PC Keeper.

Segue l’ elenco completo dei prodotti testati; osservatene il confronto.

Recensione e scaricare di Kaspersky Internet Security 2015

Kaspersky Internet Security 2015 ha una certa reputazione da mantenere, dato che le sue versioni precedenti hanno vinto più premi di ogni altro prodotto per la sicurezza. Fortunatamente, c’è stato un buon inizio, e il software ha difeso bene dalle minacce.

Secondo il nostro test, ha difeso il nostro PC con successo da tutte tranne cinque minacce che gli abbiamo mandato. Altre quattro minacce sono state neutralizzate dopo che avevano cominciato a causare problemi, e un malware è riuscito a passare oltre Kaspersky e a compromettere il sistema. Ha anche eccelso nelle prove con software legittimi. Non ha bloccato l’installazione di nessun software scaricato durante i nostri test.

Kaspersky Internet Security 2015

Non solo è un software molto accurato e reattivo, ma ha anche un design intuitivo in modo che sia facile modificare le impostazioni anche per i principianti della sicurezza. Le impostazioni del Protection Center consistono in una lista di tutte le funzionalità della suite, con interruttori che permettono di attivare o disattivare ognuna di loro individualmente. Se una particolare opzione non va d’accordo con degli altri software (per esempio, l’add-on Anti-Spam per Microsoft Outlook 2010 faceva bloccare l’applicazione) la potete disattivare qui.

» Read more

Recensione di Avast Free Antivirus 2015

Il costo annuale dei software antivirus è alquanto modesto se si considera il tempo, i fastidi e le perdite che vi possono risparmiare, ma come per ogni tipo di software, c’è sempre un’alternativa gratuita che è sempre popolare. Nel mondo degli antivirus, Avast è l’alternativa più popolare. Negli anni passati, Avast è stato regolarmente giudicato come il migliore servizio gratuito nei nostri test di laboratorio, perciò ha una certa reputazione da mantenere.

Non ci sono inganni nel servizio gratuito di Avast. Vi viene dato un mese gratis facendo soltanto il download, e per ottenere un anno intero di servizio dovete registrarvi con un indirizzo email. I guadagni di Avast arrivano dagli extra opzionali che si possono trovare nella pagina del Negozio del software. I nostri test non investigano questi prodotti a pagamento, ma l’elemento di protezione da malware gratuito è anche al cuore dei servizi a pagamento.

Avast

La buona notizia per gli utenti che non vogliono ancora spendere soldi per il servizio è che è ancora il migliore servizio gratuito per quanto riguarda la protezione da malware. Avast ha protetto completamente la nostra macchina di prova da 93 su 100 minacce, e ne ha neutralizzate altre quattro dopo che erano entrate nella macchina. Il PC è stato compromesso tre volte, e Avast non è stato in grado di impedire al malware di agire in queste occasioni.

» Read more

Il test dei Dennis Labs porta gioia ai venditori di Antivirus.

Quando si sceglie un prodotto antivirus, di solito volete sceglierne uno che vi fornisca la miglior protezione nel mondo reale. Fa piacere sapere che il prodotto X ha riconosciuto il 99 per cento di un milione di esempi statici, ma non ci fornisce necessariamente informazioni su come questo prodotto potrebbe comportarsi in presenza di un eventuale sito web malevolo e del tutto nuovo. I ricercatori ai laboratori Dennis Technology Labs fanno del loro meglio per simulare situazioni del mondo reale nei loro test e i loro risultati portano una ventata di felicità per tutti i prodotti testati. Continuate a leggere per sapere se il vostro prodotto preferito è stato tra quelli certificati.

Dennis Labs

La storia si ripete.

I siti web che ospitano codici malevoli sono in assoluto la più grande fonte di attacchi di malware. I ricercatori della Dennis navigano il web per localizzare attacchi del mondo reale. Tuttavia, i codici malware sono sfuggenti. Spesso configurano i codici malevoli su una pagina per rimanere nascosti; il più delle volte attaccando solo una piccola porzione di visitatori.

» Read more

24 prodotti antivirus per Windows 8.1 testati – solo due raggiungono il punteggio massimo

Secondo l’ultima prova del tester antivirus tedesca AV-Test, gli utenti di Windows 8.1 che desiderano utilizzare un prodotto antivirus, dovrebbero optare per Avira o Kaspersky Lab. In totale, sono stati confrontati ben 24 applicazioni antivirus per i consumatori, su questioni “reali’ quali la protezione, l’usabilità e le prestazioni.

AV-TEST

In totale ciascun prodotto avrebbe potuto raggiungere i 18 punti, 6 punti per ogni categoria. Il punteggio di protezione è stato raggiunto tenendo conto della protezione contro gli attacchi di malware zero-day e il rilevamento del malware nell’ultimo mese. Per la prova di efficienza i virus-scanner sono stati testati per il loro impatto sulle prestazioni del sistema, quando ad esempio si visitano siti web, nel download e nell’installazione di software e nella copia di dati. I punteggi di usabilità sono stati determinati sulla base, per esempio, dei falsi positivi.

» Read more

Virus Bullettin testa 48 antivirus per Windows 8.1 – Avast non è passato

L’organizzazione per il controllo di antivirus Virus Bullettin ha testato 48 antivirus per Windows 8.1, di cui Avast e Norman sono le uniche marche conosciute che non sono passate. Per la rilevazione di malware, Virus Bullettin testa gli antivirus usando la “WildList”.

vb-100

Questa è una lista dei malware che sono stati rilevati su internet che viene aggiornata mensilmente. Oltre che alla WildList, per rilevare i malware Virus Bullettin testa gli antivirus anche per falsi positivi. In questi test vengono usati dei file puliti, e l’antivirus passa il test se non li riporta come malware.

Circa 900,000 file vengono usati in questi test, a cui hanno partecipato 14 antivirus per le imprese e 34 antivirus per privati. Per passare il test dovevano avere un punteggio del 100% sia nel rilevamento di malware, sia nel non riportare falsi positivi. Dei 48 antivirus, 40 hanno passato il test. Gli otto che non hanno passato i test erano principalmente prodotti molto poco conosciuti, come Maya Software e Kyrol, ma in ogni caso due degli otto nomi sono antivirus ben conosciuti: Avast e Norman.

L’antivirus gratuito di Avast, secondo Opswat, il software antivirus più popolare, ha ottenuto un punteggio di 100% nella rilevazione di malware, ma un’applicazione di virtualizzazione della Dell ha generato un falso positivo. Anche nel caso di Norman il colpevole è stato un falso positivo. Norman ha rilevato una “applicazione scientifica ignota” come un malware, mentre invece non dovrebbe farlo.

Per saperne di più:
Miglior Antivirus

Le Migliori App Meteo per iPhone e Android

Con la nostra tendenza high-tech di guardare la tv usando i DVR, la tv on demand e i media in streaming, ci perdiamo alcune cose: ad esempio i telegiornali locali. Nonostante leggiamo la maggior parte delle notizie dalle nostre fonti on-line preferite, le previsioni del meteo locali sono qualcosa che tristemente ci perdiamo; semplicemente non ce le perdiamo abbastanza per ricordarci di sintonizzarci sui telegiornali locali ogni sera per vedere le previsioni del meteo. Per fortuna ci sono diverse applicazioni che ci consentono di stare sempre sull’onda delle previsioni locali e ci aiutano a ricordarci di prendere l’ombrello-o gli occhiali da sole-quando ne abbiamo bisogno.

La migliore a pagamento: Accuweather

Accuweather

La nostra applicazione preferita fra tutte è la semplice-da-usare AccuWeather, della compagnia omonima. Più specificamente, ci piace la sua funzione Minutecast. Questa prevede quando una precipitazione comincerà nella vostra esatta posizione GPS, con precisione al minuto. Inoltre, se vi preoccupate di condizioni climatiche impietose, Accuweather vi protegge con delle notifiche push basate sulla posizione GPS. Si possono avere delle previsioni anche per altre città, ovviamente, ma non è quello per cui questa applicazione eccelle- è più per quando siete più preoccupati di ottenere delle previsioni del meteo super precise per la vostra esatta posizione.

» Read more

Hai bisogno di un software antivirus per il tuo Mac?

In passato, la situazione era abbastanza tranquilla per gli utenti Mac. I computer con OS X non avevano virus o malware, invece era molto più lucrativo per gli hacker puntare sui PC, sostanzialmente perché i Pc era quelli più utilizzati.

Oggi, un Mac col sistema operativo OS X è ancora di gran lunga più sicuro di un PC che utilizza Windows. Ma questo non vuol dire che i Mac non siano a rischio. Apple ha abbandonato il suo slogan, usato nella pubblicità online, “i Mac non hanno virus” in seguito ad un attacco botnet di alto profiloche ha infettato più di mezzo milione di computer. Nel frattempo, un sacco di nuove minacce malware sono uscite. Data la recente crescita della quota di mercato di OS X, continueranno ad arrivare nuove minacce.

Mac

I computer Apple con OS X hanno un programma di sicurezza predefinito chiamato XProtect. Purtroppo, i test hanno dimostrato che la protezione può essere piuttosto inaffidabile. Thomas Reed sulla sicurezza del Mac ha testato XProtect ed esso non è riuscito a proteggere il sistema da molti programmi malware noti – per giunta, le minacce conosciute. Se non hai un programma di sicurezza di terze parti in esecuzione sul tuo Mac, sei sicuramente a rischio di un attacco.

» Read more

1 8 9 10 11 12 13