Posso utilizzare un secondo router per estendere il mio segnale WiFi in modo da coprire tutta la mia casa?

Domanda da Karren: Il mio modem via cavo e il mio router wireless sono posizionati su un tavolo nel mio salotto, che si trova al primo piano, vicino alla fine della mia casa.

Ho una grande casa e il segnale Wi-Fi è estremamente debole in un paio di camere al secondo piano.

I miei nipoti stanno con me diverse notti ogni mese, e vorrei che fossero il grado di utilizzare il Wi-Fi mentre sono nelle loro camere da letto.

Se acquisto un secondo router wireless potrei essere in grado di utilizzarlo per estendere il segnale Wi-Fi del router esistente in modo da coprire l’intero secondo piano?

Risposta di Rick: Sì, è possibile Karren, e sarebbe una buona soluzione per il tuo problema. Ma per fare ciò, avresti bisogno di un modo per collegare fisicamente una delle porte LAN del router esistente ad una porta LAN del secondo router.

Supponendo che tu possa facilmente far passare un cavo tra i due piani, il modo più economico per collegare i due router insieme è quello di utilizzare un lungo cavo patch Ethernet. Se ti è conveniente farlo, basta posizionare il secondo router in una posizione centrale al secondo piano della tua casa, quindi far passare un lungo cavo Ethernet tra i due router.

Ma sii consapevole del fatto che far passare un cavo tra i router potrebbe essere piuttosto complicato e potrebbe rivelarsi una spesa relativamente pesante, se si deve assumere qualcun altro farlo. Dopo tutto, far passare il cavo tra i due piani richiederà probabilmente alcuni fori e si dovrà snodare il cavo attraverso le pareti, il soffitto e il pavimento al piano di sopra.

Una soluzione migliore, a mio parere, è quella di usare un KIT Nano Powerline poco costoso. Questi kit sono molto facili da installare e utilizzare. Ecco come si fa:

1 – Posiziona il secondo router in una posizione centrale al secondo piano della tua casa.KIT Nano Powerline

2 – Collega uno degli adattatori di rete Powerline a una porta LAN aperta su ogni router.

3 – Collega entrambi gli adattatori alle prese elettriche più vicine.

Indipendentemente dal metodo utilizzato per collegare i due router insieme, l’installazione sul secondo router sarà la stessa. Basta disattivare DHCP sul secondo router, quindi impostare il SSID del router (il nome della rete) e configurare la crittografia (inclusa la crittografia con una chiave/password) in base alle impostazioni di crittografia del primo router.

Leggi di più:
Bloccate l’acceso alla vostra rete Wi-Fi con L’opzione di Isolamento wireless del Vostro Router.
Condividi un hard drive con chi vuoi sulla tua rete WI-FI
Impossibile accedere 192.168.1.1: come collegarsi al router per modificare le impostazioni
Come creare un hotspot wireless su Windows 10?
Il miglior posto dove collocare il tuo Router Wi-Fi
Come Cambiare la tua Password WiFi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *