Miglior VPN Gratis

Sebbene gran parte delle VPN costino meno di 10 euro al mese, non si tratta di una spesa alla portata di tutti. Ecco perché le VPN gratuite sono sempre ben apprezzate da un gran numero di persone. Per quanto si tratti solitamente di opzioni in qualche modo limitate, ne abbiamo selezionate alcune in grado di fornire un ottimo servizio a costo zero.

È sempre difficile che un servizio gratuito riesca a competere con uno a pagamento, a causa della presenza di ovvi svantaggi, che abbiamo considerato per ognuno dei VPN presi in esame. Tuttavia, i servizi selezionati riusciranno comunque a fornire tutta la sicurezza e la privacy di cui hai bisogno durante le tue attività online.

Riepilogo – VPN Gratuite

Vincitore – CyberGhost

Pregi: senza log; sede in Romania; buon client; accetta Bitcoin; consente il P2P (solo per piani a pagamento; IP condivisi

Difetti: le connessioni multiple simultanee sono possibili solo con i piani più costosi; limite di velocità

CyberGhost è una grande società Romena che aggiorna regolarmente le proprie funzionalità e il proprio software sia per le VPN gratuite che per gli utenti paganti. Il livello di sicurezza è notevole, e arriva al punto di cancellare i dettagli dei pagamenti non appena questi vengono processati. Lavora inoltre su alcune tecnologie di sicurezza ed è anche ben disposta a supportare promettenti start-up che si occupano di sicurezza! Il client e il supporto clienti sono di prima classe.

Sebbene il servizio gratuito presenti vari limiti, che comprendono velocità, tempi e pubblicità, CyberGhost è eccellente, in linea di massima.

2. SurfEasy

Pregi: ottime velocità, cinque connessioni simultanee, software semplice da usare; supporto telefonico

Difetti: limite di download (è possibile guadagnarne di aggiuntivo); senza P2P

SurfEasy è una fantastica società Canadese che aspira a fornire privacy e sicurezza alle massi. Non è quindi una sorpresa che fornisca anche un servizio gratuito oltre ai suoi piani ordinari. Tutti i piani di SurfEasy permettono cinque connessioni simultanee, supportano client semplici da usare e forniscono velocità di tutto rispetto.

Il piano VPN gratuito è buono quanto quello normale, salvo la presenza di un limite dati di 500MB (che può essere aumentato a 1.5GB portando a termine alcuni compiti), che lo rende utile solamente per un uso occasionale/normale. Inoltre, al fine di garantire il livello di sicurezza promesso, non consente l’utilizzo di P2P.

Se sei alla ricerca di qualcosa di diverso, sappi che SurfEasy offre anche una USB per Navigazione Privata, che prevede una tariffa iniziale, che resta poi valida per sempre.

3. TunnelBear

Pregi: piacevole; log minimi; ottime prestazioni; ottima chiarezza

Difetti: limite di paesi; assenza di P2P, limite massimo di download.

Sotto molti punti di vista, TunnelBear è molto simile a SurfEasy: è Canadese, è ideato per l’uso quotidiano dell’utente medio, e non permette il P2P. Persino il prezzo dei pacchetti a pagamento è simile. A nostro avviso, però, il supporto di TunnelBear è superiore, e il suo client è più utile e piacevole.

Fornisce tre connessioni simultanee, un limite di download fino a 1.5GB, ed è in generale una società di alto livello per quanto concerne l’offerta di VPN gratuite.

4. Hotspot Shield

Pregi: ottimo software, semplice da usare, costo basso per il piano premium e, ovviamente, disponibilità di servizi VPN gratuiti

Difetti: il piano gratuito è limitato ai server Americani ed è prevista la presenza di pubblicità.

Hotspot Shield è un provider completo e di qualità. È principalmente focalizzato sul proprio sistema di protezione costantemente attivo, che preserva la sicurezza degli utenti connessi ad internet, ovunque si trovino. In tal senso, offre un servizio gratuito eccellente, un’ottima applicazione e un software che supporta tutti i principali sistemi operativi.

D’altro canto, però, la versione gratuita è supportata da pubblicità e permette di connettersi solamente ai server Americani – non è inoltre consentito accedere a Netflix e Hulu. Poiché è stato ideato per favorire un agevole utilizzo da parte dell’utente medio, purtroppo sono assenti funzionalità avanzate ed è alquanto difficile trovare i dati esatti relativi alle specifiche tecniche.

5. VPN Gate

Pregi: completamente open source; in continuo sviluppo, siti mirror e aggiornamenti quotidiani

Difetti: essendo ideato per scopi didattici, prevede log continui; assenza di P2P, velocità ridotta.

L’Università Giapponese di Tsukuba ha sviluppato VPN Gate e ne gestisce i server su base volontaria. È realizzato esattamente come un qualsiasi sistema VPN commercialmente distribuito, ed è basato su SoftEther, il che significa che è completamente open source. Tutti questi fattori, inclusa la presenza di siti mirror e di aggiornamento giornalieri, fanno sì che VPN Gate sia uno strumento eccezionale per evitare la censura governativa.

Sfortunatamente, ciò implica anche l’impossibilità di usare P2P, e i log di connessione continuano per circa tre mesi, provenendo da tutti i server. Inoltre, poiché si tratta di uno strumento gestito da volontari, le velocità non sono affidabili e costanti, sono limitate e possono variare frequentemente.

Bonus. Tor

Pregi: metodo estremamente sicuro (sia a pagamento che non) per preservare l’anonimato online (tieni però a mente che niente è mai sicuro al 100%); facile da installare e usare.

Difetti: tecnicamente non è un VPN; lento; assenza di P2P

Non si tratta esattamente di un servizio VPN, ma essendo un sistema gratuito ampiamente utilizzato, sviluppato per assicurare l’anonimato online, ci è sembrato opportuno menzionare anche il Network di Tor. Il client open source di Tor ti consente di connetterti ad internet anonimamente attraverso un network distribuito (altri utenti di Tor), usando un servizio di crittografia stratificato, chiamato Onion Routing. Ciò significa che quando accedi ad un sito, la tua richiesta passerà attraverso almeno altri tre computer (chiamati nodi), con le informazioni sempre criptate al fine di garantire un elevato livello di sicurezza. Inoltre, poiché il tuo IP visibile sarà quello di un volontario casuale (e ne esistono centinaia di migliaia) sarà assolutamente impossibile capire che stai mascherando la tua vera identità. Ciò rende questo servizio davvero inestimabile per tutti i dissidenti che vivono in paesi regolamentati da governi restrittivi.

Lo svantaggio principale consiste nella lentezza. Il tuo traffico, infatti, passerà attraverso i computer di numerosi volontari sparsi in tutto il mondo. Il Network di Tor chiede inoltre di non utilizzare il servizio per la condivisione di file in P2P La quantità di traffico presente metterebbe il sistema a dura prova e potrebbe danneggiare l’esperienza di altri utenti.

Un utilizzo che i più paranoici potrebbero fare del Network di Tor, consiste nella congiunzione con i pagamenti in Bitcoin. Tor consente agli utenti di preservare il completo anonimato, sia al momento della registrazione che a quello dell’acquisto di regolari pacchetti VPN.

Conclusione sul tema delle VPN Gratuite

Se stai prendendo in considerazione l’uso di una VPN gratuita, assicurati di conoscere le limitazioni imposte.

Crediamo che CyberGhost sia il miglior provider gratuito di VPN attualmente disponibile. Non soltanto per l’effettiva qualità del servizio, ma anche per via del fatto che offre il numero minore di restrizioni. Il limite massimo di velocità ti consentirà di usare il servizio quando desideri, con la certezza di essere sempre protetto. Ovviamente sarai disconnesso ogni sei ore, ma ciò non dovrebbe costituire un gran problema.

Anche le altre VPN elencate hanno molto da offrire, e poiché si tratta di servizi gratuiti, potresti provare ad usarli tutti per poi decidere da te quale usare. Perfetto! Se non puoi permetterti di spendere ma vorresti comunque essere protetto durante l’utilizzo di internet, ti consigliamo vivamente di provare una di queste VPN completamente gratuite. Se hai ancora dubbi, prova a dare un’occhiata al riepilogo che abbiamo stilato.

Per Saperne Di Più:
Miglior Antivirus
Miglior Antivirus Free

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *