Le Migliori VPN per il gioco Online

Molti gamers adesso sono a conoscenza del fatto che i servizi VPN possono sbloccare un sacco di opzioni e benefici a loro vantaggio, tra cui velocità più alta, meno latenza e lag. Come? Una VPN può rendere la mia connessione internet più veloce? Questo probabilmente può suonare un po’ strano a molti di voi, e avete ragione a pensarla così. Nella maggior parte dei casi, una connessione attraverso un server VPN può rallentare la connessione a causa di alcuni fattori importanti – soprattutto a causa dell’incapsulamento e della crittografia che avviene per ogni pacchetto di dati, e ha influenza anche relativamente la distanza tra la vostra posizione attuale ed il server al quale ci si sta collegando.

Nella maggior parte dei casi, tutto ciò è vero, infatti utilizzando un server cifrato sarà più probabile che i lag aumentino piuttosto che si riducano. La maggior parte degli utenti alla ricerca di servizi VPN, hanno soprattutto lo scopo di garantire e di privatizzare i propri dati online, i propri torrent P2P, di avere accesso a siti con restrizioni geografiche come Netflix, YouTube, ed eventi sportivi. E, allo stesso modo, i giocatori utilizzano proxy e servizi VPN per accedere ai server di gioco con restrizioni geografiche per MMO e MMORPG che a volte non vengono rilasciati o non sono accessibili a livello internazionale, in particolare da Giappone, Stati Uniti, Regno Unito, e diversi mercati asiatici.

I providers di VPN non hanno offerto spesso vantaggi in termini di velocità ai giocatori. Al giorno d’oggi, alcuni sono cresciuti fino ad arrivare a reti di livello tier-1, accorciando con successo le distanze tra gli utenti e i server di gioco, fino al punto da essere migliori dei servizi tradizionali utilizzati dagli stessi providers di servizi Internet, il che significa che anche se non ci si sta connettendo da lontano, è ancora possibile trovare VPN migliori e più veloci delle stesse connessioni IP dell’Internet di casa. In precedenza, i giocatori hardcore impostavano i propri server VPN per creare i giusti tempi di ping. Anche se sono ancora un’opzione, i providers hanno ora un’arma in più. Alcuni dei più grandi providers hanno strategicamente posizionato i propri server in prossimità dei più grandi server di gioco del mondo. Molti utenti hanno segnalato che vengono effettivamente ridotti i tempi di ping e i lag, facendo esplodere la popolarità delle VPN. Guadagnare anche pochi millesimi di secondo può fare la differenza tra il vincere un deathmatch in un FPS e tornare a casa a mani vuote durante una competizione professionale.

Adesso, utilizzare un server VPN durante eventi esport è diventato molto comune tra i giocatori professionisti di tutto il mondo. Non solo possono aiutare in termini di velocità durante i tornei internazionali, ma aggiungono uno strato molto efficace di protezione contro gli attacchi, come quelli DDoS durante le partite. I troll DDoS stanno diventando un problema sempre crescente per il gioco online competitivo nel suo complesso, e i tornei di esport hanno visto che gli attacchi DDoS vengono utilizzati come forma di imbroglio, o semplicemente per sabotare gli eventi in programma.

I vantaggi di utilizzare un servizio VPN per il gioco online

  • Sbloccano contenuti con blocchi regionali come giochi MMO e MMORPG, contenuti esclusivi via DLC, accessi Xbox Live e PSN.
  • Possibilità di giocare in anteprima a titoli accedendo a paesi in cui sono stati rilasciati in anticipo.
  • Possibilità di accedere ai server di gioco da qualsiasi parte del mondo durante i viaggi, senza snervanti tempi di ping.
  • Crittogria e privatizzazione dei dati, garantendo in modo efficace il nostro traffico e i nostri conti online.
  • Proteggono contro attacchi DDoS – sempre più frequenti durante i tornei esport.
  • Rotte più brevi tra voi e i server di gioco con possibilità di ridurre i tempi di ping e il lag generale. Resta fondamentale dipendere da ciò che scegli di utilizzare, come un provider di servizi VPN ad alta velocità nominale che si concentra sulla posizione dei nodi dei server di gioco, come ad esempio quelli suggeriti qui di seguito. In caso contrario, si rischia di ottenere un indesiderato effetto opposto sulla velocità e sulla latenza.

Nota: Se prevedi di utilizzare una VPN su Xbox, Playstation, Wii U, o qualsiasi altra console, è necessario impostare la connessione al server su un router DD-WRT, e collegare la console tramite quel router, al fine di accedere alla rete della console tramite la connessione VPN.

ExpressVPN (ALTAMENTE CONSIGLIATA)

ExpressVPN

ExpressVPN fa grossi sforzi per essere rinomata (sia qui che in tutto il settore) per la semplice presentazione di un prodotto di alto livello, a tutto tondo. Le loro applicazioni VPN sono molto user-friendly, offrendo applicazioni su misura per tutte le piattaforme e i dispositivi più popolari, e il supporto 24/7 viene offerto nel caso in cui si incontrino inconvenienti durante l’installazione. Inoltre, l’azienda offre una garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati, in modo da permetterti di fare dei test senza svuotare il tuo portafogli.

Un’altra nota positiva è che la società si trova nelle Isole Vergini Britanniche, in modo da non essere vincolata da nessuna insensata legge sulla conservazione dei dati vigente negli Stati Uniti. Inoltre, non viene mantenuto alcun dettaglio sulla registrazione, il che significa che anche se qualche autorità volesse legittimamente richiedere i tuoi dati personali, questi semplicemente non esisterebbero. Sul fronte della sicurezza, ExpressVPN opera su una robusta rete SSL a 256-bit, e offre alcune delle migliori opzioni di sicurezza OpenVPN disponibili.

Certamente ExpressVPN è un po’ più costosa rispetto ad alcuni concorrenti, ma in termini di garanzia di rimborso, e ricche funzionalità unite alla sicurezza, ottieni esattamente quello che paghi.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

VyprVPN

VyprVPN

VyprVPN è un altro provider con una grande rete privata tier-1, che vanta di avere i percorsi ed i server più veloci, Vypr si rivolge ai giocatori di tutto il mondo pubblicizzando il loro servizio come quello con i migliori tempi di ping sui percorsi dei server di gioco online. Roughnex ESports Organization ha collaborato con VyprVPN, rendendolo il proprio provider ufficiale per le competizioni eSport. Individuando i propri server in prossimità dei maggiori server di gioco, hanno ridotto con successo i tempi di ping ottimizzando la velocità per diminuire i lag, dando un vantaggio competitivo ai giocatori professionisti. Il team di professionisti di Roughnex ha anche bisogno di una soluzione contro gli attacchi DDoS durante gli eventi eSport, e adesso utilizza VyprVPN per la protezione contro gli attacchi. Per essere sicuri di ottenere la velocità e i risultati desiderati, puoi provare il servizio senza rischi per 3 giorni prima di abbonarti.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

IPVanish

IPVanish

IPVanish è costituita da una rete Tier-1 costruita per la velocità. Si propone prepotentemente come uno dei servizi più veloci in giro, e posso confermare che sono un minimo alla pari con la migliore concorrenza che c’è in giro. Con i percorsi più brevi tra molte posizioni chiave, il servizio, per ciò che posso dire, è andato alla grande. E con una grande rete del genere, ci sono un sacco di server tra cui scegliere. Io personalmente ottengo i migliori tempi di ping con IPVanish, ma semplicemente perché funziona meglio sui server che uso. Ma nel caso in cui tu possa ottenere risultati negativi, IPVanish ti offre una garanzia di 7 giorni soddisfatti o rimborsati, dandoti un sacco di tempo per testare i server di gioco prima di impegnarti in un abbonamento.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

PureVPN

PureVPN

PureVPN chiama i giocatori online di tutto il mondo ad approfittare della propria massiccia rete ad alta velocità Tier-1 per una migliore esperienza di gioco MMO. Promette di fornire i percorsi più brevi ai giocatori di livello mondiale che hanno a che fare con tempi di ping lenti a causa della propria posizione. Pure ha dei server di gioco dedicati, posti in posizioni strategiche e costruiti per essere veloci. Tutto è ottimizzato per fornire una banda consistente, con il più basso tempo di risposta. Nel caso in cui tu abbia bisogno di un IP dedicato per i giochi Blizzard, dove gli IP che cambiano possono essere problematici, puoi ottenerne uno in più ad un costo aggiuntivo. Con la vastità della rete di Pure, dovresti essere in grado di avere tutti i vantaggi dei servizi VPN per tutte le tue esigenze on-line, ma puoi sempre contare su un elenco di server di gioco dedicati su VPN ogni volta che vuoi. È possibile provare il servizio senza rischi grazie alla garanzia di 3 giorni soddisfatti o rimborsati, per essere sicuri di ottenere le prestazioni necessarie prima dell’acquisto – ma fa attenzione alla politica di 500MB, quindi limitatati nel testare la velocità e i giochi, fino a quando non confermerai i risultati sperati.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

WTFast

WTFast

La GPN consente di connettersi a un server geograficamente vicino al tuo server di gioco per ridurre la latenza al minimo possibile. Normalmente, la tua connessione passerà attraverso più server prima di arrivare a destinazione. Con una GPN, si riducono le lunghe connessioni tra i vari server che ti fanno perdere ping e causano lag durante il gioco.

WTFast è un esempio di GPN ed è la più nota in questo campo. Ti permette di connetterti ad un server vicino al tuo server di gioco. Normalmente, la tua connessione passerà attraverso più server prima di arrivare a destinazione. La GPN di WTFast assicura di avere sempre il collegamento ottimale per il gioco online. L’iscrizione a WTFast è molto semplice, con un’offerta di prova di 30 giorni. Ci sono due piani a disposizione su WTFast, un’offerta di base e una premium.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale

Le 5 migliori VPN per il Gaming in Conclusione

Abbiamo analizzato i migliori software VPN per il gioco sul mercato, dunque traiamo le conclusioni. Sebbene giocare con una connessione senza ostacoli sia l’ideale, le restrizioni geografiche, la paura di attacchi DDoS, e i problemi di sicurezza generali rendono l’utilizzo di una rete VPN consigliabile per le persone che vogliono giocare online alla massima capacità.

I lag sono inevitabili, ma possono certamente essere migliorati attraverso una corretta scelta del server e del provider. Come con qualsiasi prodotto, i prezzi diversi si traducono in servizi di qualità migliori o addirittura superiori, con le dovute eccezioni ovviamente. Quindi è meglio non prendere tutto quello che si legge in giro come oro colato facendo qualche ricerca prima di investire dei fondi.

Speriamo che questa guida si riveli un utile punto di partenza. Fateci sapere cosa ne pensate o gli eventuali nuovi sviluppi in cui vi imbattete durante questo processo, e iscrivitevii oggi ad un servizio di VPN per un’esperienza di gioco più sicura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *