Hai bisogno di un software antivirus per il tuo Mac?

In passato, la situazione era abbastanza tranquilla per gli utenti Mac. I computer con OS X non avevano virus o malware, invece era molto più lucrativo per gli hacker puntare sui PC, sostanzialmente perché i Pc era quelli più utilizzati.

Oggi, un Mac col sistema operativo OS X è ancora di gran lunga più sicuro di un PC che utilizza Windows. Ma questo non vuol dire che i Mac non siano a rischio. Apple ha abbandonato il suo slogan, usato nella pubblicità online, “i Mac non hanno virus” in seguito ad un attacco botnet di alto profiloche ha infettato più di mezzo milione di computer. Nel frattempo, un sacco di nuove minacce malware sono uscite. Data la recente crescita della quota di mercato di OS X, continueranno ad arrivare nuove minacce.

Mac

I computer Apple con OS X hanno un programma di sicurezza predefinito chiamato XProtect. Purtroppo, i test hanno dimostrato che la protezione può essere piuttosto inaffidabile. Thomas Reed sulla sicurezza del Mac ha testato XProtect ed esso non è riuscito a proteggere il sistema da molti programmi malware noti – per giunta, le minacce conosciute. Se non hai un programma di sicurezza di terze parti in esecuzione sul tuo Mac, sei sicuramente a rischio di un attacco.

Altre minacce per i possessori di Mac

Ci sono un sacco di minacce per il vostro Mac oltre al malware. La scorsa settimana, Techlicious ha riportato su un nuovo bug del computer che colpisce alcuni Mac chiamato Shellshock (Bash). Se sfruttato in modo efficace, un hacker potrebbe eseguire una vasta gamma di comandi sul tuo computer. Apple ha rilasciato una patch per OS X, che può essere scaricata direttamente dal suo sito. Il ricercatore per la Sicurezza Greg Wiseman di Rapid7 avverte, tuttavia, che la copertura che la patch fornisce può essere incompleta.

Un altro pericolo per i possessori di Mac: itentativi di phishing sono in aumento. I ladri stanno diventando sempre più intelligenti con le e-mail spoofing e i siti web, ingannando anche alcuni degli utenti web più attenti. Alcuni truffatori utilizzano buchi di Javascript per inserire i propri moduli web sul sito della tua banca. Molti prodotti per la sicurezza Mac proteggeranno contro questi tipi di attacchi per i furti d’identità.

Il software per Mac per la sicurezza di Internet

All’inizio di quest’anno, i ricercatori della sicurezza di AV-TEST ha messo 18 diverse offerte di software per la sicurezza di OS X alla prova, per vedere come essi si comportavano contro le minacce note.  BitDefender, GData, Norman e Microworld hanno tutti ottenuto punteggi perfetti, individuando il 100% delle infezioni da malware. Avira (68,4%), Symantec (54,7%), Trend Micro (38,5%), McAfee (26,5%) e Webroot (19,7%), tutti hanno segnato livelli di rilevamento più basso del gruppo.

Per finire: Se si possiede un Mac di Apple, si deve assolutamente investire su una solida protezione di Internet. Personalmente, mi piace il semplice ma efficace Bitdefender Antivirus per Mac 2015. Protegge da tutte le minacce malware, dai collegamenti dannosi, agisce rapidamente e sembra non influire sulle risorse del mio computer. È possibile acquistare un abbonamento annuale per la piattaforma anti-virus di 39,95 € (o 59,95€ per un massimo di 3 Mac) attraverso bitdefender.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *