Creare un’unità di ripristino USB per Windows 8.1 e Windows 8

Windows 8.1 e Windows 8 sono muniti di una funzionalità estremamente utile che consente di creare un disco di ripristino USB. Se qualcosa dovesse impedire al vostro Sistema Operativo di avviarsi, potrete usare l’USB per cercare di ripristinare Windows 8, Windows RT, Windows 8.1, o Windows RT 8.1. Il disco sarà utile qualora non aveste altri mezzi, come ad esempio il disco di installazione di Windows, per svolgere la stessa funzione. Ecco come crearlo.

Per creare il disco di ripristino USB, è necessario seguire le seguenti istruzioni.

1, Connettete una penna USB di almeno 4 GB. Tutti i dati presenti saranno cancellati, quindi assicuratevi di fare un back up dei file importanti prima di procedere.

2, Aprite la schermata “Start” e scrivete Recupero. Dai risultati di ricerca selezionate Creare un disco di ripristino: Creare un'unità di ripristino USB

In alternativa, potete utilizzare una scorciatoia, premere Win + R insieme e scrivere quanto segue nel nella casella esegui:

RecoveryDrive

Creare un'unità di ripristino USB

Questo avvierà il procedimento di creazione di un Disco di Ripristino.

3, Se avete un portatile con una partizione di ripristino OEM, vi sarà possibile copiare il suo contenuto nel vostro disco di ripristino. Per farlo, selezionate la casella “Copiare il contenuto della partizione di ripristino sul disco di ripristino”.

Creare un'unità di ripristino USB

Una volta copiato tutto sul disco di Ripristino, potrete rimuovere la partizione OEM utilizzando il procedimento guidato. Consiglio vivamente di non rimuovere la partizione, poiché potrebbe danneggiare le funzioni integrate di Reinizializzazione e Reimpostazione di Windows 8. È una buona idea conservare la partizione di ripristino sul vostro disco. Nella mia schermata, l’opzione non è disponibile perché sto utilizzando un edizione di Windows non-OEM.

4, Seguite l’installazione guidata e aspettate che tutti i file necessari vengano copiati.

Ecco fatto. La prossima volta che riscontrerete un problema con il vostro computer o notebook, potrete usare il disco USB appena creato per accedere alle opzioni di ripristino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *