Come avviare un Ripristino di Sistema quando il tuo PC non avvia Windows 10

Il Ripristino di Sistema è un potente strumento per annullare eventuali dannose modifiche all’installazione di Windows sul tuo PC.

In parole povere, il Ripristino di Sistema ti permette di “far ritornare” l’installazione di Windows allo stato in cui si trovava un momento prima che i cambiamenti deleteri fossero avvenuti.

Ad esempio, diciamo che in qualche modo un’impostazione cruciale di Windows viene cambiata e il tuo sistema comincia a comportarsi in maniera strana ed imprevedibile.

In genere puoi sistemare questo tipo di problemi, semplicemente utilizzando il Ripristino di Sistema per riportare Windows ad un Punto di Ripristino creato qualche giorno prima.

Il Ripristino di Sistema viene generalmente avviato da Windows stesso, ma come fare se il problema con cui si ha a che fare è così grave che il tuo PC non avvia affatto Windows?

Fortunatamente, c’è un modo per avviare il Ripristino di Sistema anche quando la macchina non avvia Windows come solito. Puoi semplicemente seguire la procedura dettagliata di cui sotto, per avviare il tuo PC in Modalità Provvisoria con Prompt dei Comandi ed avviare il Ripristino di Sistema da lì.

Se il tuo PC monta Windows 7, l’avvio in “Modalità Provvisoria con Prompt dei Comandi” è piuttosto semplice. Ecco come fare:

1 – Con il computer spento, premi il tasto di accensione.

2 – Subito dopo aver premuto il pulsante, inizia a premere il tasto F8 ripetutamente fino a quando un menu appare sullo schermo.

3 – Seleziona Modalità Provvisoria con Prompt dei Comandi dal menu. Il tuo computer dovrebbe ora avviarsi in Modalità Provvisoria e mostrare un prompt dei comandi in stile DOS. (Come avviare Windows 10 in modalità provvisoria)

4 – Una volta al prompt dei comandi, digita rstrui.exe e poi premi il pulsante Invio. Dovrebbe avviarsi l’utility Ripristino di Sistema.

Se il tuo monta Windows 8.1 o Windows 10, il tasto F8 per l’avvio in Modalità Provvisoria è disabilitato di default. Tuttavia, puoi facilmente abilitarlo.

Consiglio fortemente di abilitare il tasto F8, in modo tale che sarai successivamente in grado di avviare in Modalità Provvisoria nel caso in cui Windows si dovesse rifiutare di avviarsi normalmente in futuro.

Questo post illustra come abilitare il tasto F8 per l’avvio in Modalità Provvisoria su Windows 10

Dopo aver abilitato il tasto F8, la procedura per il boot in Modalità Provvisoria con Prompt dei Comandi e per l’avvio dei Ripristino di Sistema in Windows 8.1 o 10 è abbastanza simile a quella su Windows 7. Basta seguire gli step sopra elencati.

Per Saperne Di Più:
Come Spegnere e Riavviare Windows 10?
Scaricare l’immagine ISO di Windows 10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *