BitDefender, Kaspersky top list dei migliori software antivirus per Windows 8.1

Quando si acquista, i venditori sono soliti dire che un abito sarà di moda solo per il mese corrente e quello prossimo. Idem per il software antivirus. E (almeno)al momento, BitDefender, Kaspersky, e Qihoo 360 sono i migliori del settore.

AV-Test, una delle due principali case di test antivirus, ha pubblicato il suo rating antivirus in febbraio per Windows 8.1 mercoledì scorso, valutando 27 pacchetti antimalware sulla base della protezione, delle prestazioni e della facilità d’uso. I risultati non devono sorprendere: i nomi più grandi del settore sono saliti verso l’alto, mentre in basso, come al solito, vi è la suite Microsoft.

Il punto fondamentale: il messaggio è piuttosto semplice; se state usando solo strumenti antivirus incorporati da Microsoft per proteggere il PC, vi state prendendo in giro da soli. Piuttosto o investite in una soluzione a pagamento oppure scaricate una versione gratuita dei principali fornitori. Nessuna soluzione antivirus è perfetta, ma è necessaria per avere almeno una possibilità per combattere.

La facilità di utilizzo del software antivirus conta altrettanto.

I test non solo misurano l’efficacia di ciascuno nel proteggere il PC da malware di tutti i tipi; due terzi del punteggio valutato si basano su come si esegue il software, e come è utilizzabile. In quest’ultima categoria, Microsoft ha segnato un perfetto sei su sei, ma così hanno fatto anche altri undici altri fornitori, mostrando come sia semplice utilizzare la maggior parte dei software antivirus. (Se si possiede un PC Windows 7, c’è una lista separata sul sito.)

migliori software antivirus per Windows 8.1

Ormai, quasi tutti i produttori di antivirus offrono le loro soluzioni in abbonamento; Avira per esempio, fa pagare $ 49 per proteggere un PC per un anno. La protezione di Avira include l controllo dei link per evitare di scaricare il malware, in primo luogo; altre suite aggiungono pure un firewall. Ma alcuni fornitori di anti-virus, come Avira e Panda, offrono versioni gratuite del proprio software che forniscono una protezione meno completa senza pagare, che consente di costruire le proprie soluzioni di sicurezza personalizzate come meglio si crede.

Per quanto riguarda Microsoft, alcune case di test, come ad esempio AV-Test, utilizzano Microsoft come base per il paragone. Ma System Center di Microsoft ha catturato solo il 76 per cento dei campioni di malware conosciuti che AV-Test gli ha sottoposto, e il 76 per cento della cosiddetta antimalware “zero-day”, pure. Questo è di gran lunga peggiore rispetto alla media del 95 per cento o giù di lì che i suoi concorrenti hanno fatto rilevare. (BitDefender, invece, ha bloccato tutto, realizzando un pieno 100 per cento.)

Per Saperne Di Più:
Miglior Antivirus per Windows 8
Miglior Antivirus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *